Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

▷ L'azienda israeliana Kamada sta guidando lo sviluppo di un nuovo progetto ...

Studio sul private equity: otto società su dieci si fidano degli investitori finanziari…

03/03/2022 – 08:30

Staufen AG

Coingen (ots)

L’economia tedesca dà al settore del private equity testimonianze per lo più positive. Gli investitori finanziari possono offrire supporto come partner attivi, soprattutto in situazioni difficili, afferma l’82% delle aziende. Si prevede inoltre che le società in difficoltà con investitori finanziari tra i loro proprietari saranno in grado di convertirsi più rapidamente. Tuttavia, l’analisi del settore della società di consulenza gestionale Staufen, che ha intervistato più di 200 proprietari, membri del consiglio e amministratori delegati di società tedesche, mostra anche che i gestori di private equity spesso non hanno ancora una comprensione più approfondita del business quotidiano. operazioni delle loro società in portafoglio.

La conclusione del “Private Equity Industry Paper” è chiara: gli investitori sono necessari e la loro forza viene valutata, ma le aziende vogliono uno scambio paritario. “La base di una collaborazione di successo è una partnership basata sia su valori condivisi che su un’eccellente conoscenza del settore”, afferma Christoph Wurst, a capo della divisione private equity e banking di Staufen AG. La combinazione di innovazione imprenditoriale e competenze finanziarie ben finanziate può realizzare il suo pieno potenziale solo se c’è una comprensione reciproca.

Secondo il consulente di gestione Wurst, che ha ricoperto per molti anni il ruolo di senior investment manager per una società di investimento, il settore del private equity ha una solida reputazione nel settore. Secondo lo studio Staufen, due terzi delle aziende non hanno pregiudizi nei confronti degli investitori finanziari e otto su dieci ritengono di poter convertire più velocemente di altri proprietari.

Il grande potenziale non è più solitamente nascosto nei bilanci

READ  ESCLUSIVE EUR DI DOMENICA: FRANCOFORTE INTERNO: Rock Tech Lithium - Il nuovo vicino di Tesla | newsletter

Alla luce delle catene di approvvigionamento interrotte, il settore del private equity deve affrontare molte richieste, ma anche nuove sfide. Secondo Wurst, esperto del settore, la domanda di investitori finanziari è pari a quella di vigili del fuoco e catalizzatori. Di solito sono necessari nuovi capitali perché le difficoltà finanziarie sono imminenti, la crescita ha bisogno di finanziamenti o devono essere aperti nuovi mercati.

Tuttavia, lo studio Staufen ha evidenziato anche debolezze da parte delle società di private equity. “In qualità di esperti finanziari, sono esperti in tutti gli aspetti dell'”ingegneria finanziaria.’ Tuttavia, a seconda dell’impegno del settore, ora è necessario anche uno sguardo approfondito ai workshop. Poiché il potenziale solitamente grande non è più nascosto nell’equilibrio fogli invece, il Si tratta ora di allineare i sistemi esistenti e migliorare le istituzioni, raggiungendo contemporaneamente gli obiettivi di sostenibilità”, afferma Christoph Wurst. Quindi la collaborazione su un piano di parità, comprese le competenze esterne, è importante per il successo.

Il Dr. Anselm Steehl, amministratore delegato di Harald Quandt Industriebeteiligungen GmbH, sollecita quindi un’attenta selezione del partner nel “Private Equity Industry Paper”. Spesso i proprietari decidono esclusivamente in base al prezzo ottenibile. Ancora più importante, è la questione se l’acquirente sia adatto o meno all’azienda: “Il profilo dell’investitore contiene le caratteristiche di base che possono determinare il successo o il fallimento della partnership. Pertanto, il venditore deve trattare ampiamente con i potenziali acquirenti in anticipo in per evitare incomprensioni e aspettative deluse. per evitarlo.”

Studio e produzione di carta di proprietà privata

Per lo studio nell’ambito del suo “Private Equity Industry Paper”, la società di consulenza gestionale Staufen ha intervistato un totale di 200 dirigenti senior in Germania (proprietari, azionisti, membri del consiglio e amministratori delegati) lo scorso anno. Quasi la metà dei proprietari e dei gestori intervistati proviene dall’industria, il 18% dalla vendita al dettaglio e il 31% dal settore dei servizi. Nello studio sono state considerate solo le aziende con un fatturato annuo di almeno 20 milioni di euro; Quasi un terzo delle aziende incluse nello studio ha un fatturato annuo di oltre 100 milioni di euro.

READ  Le aziende di scienze biologiche stanno accelerando la gestione degli studi clinici con Veeva ...

Il documento di settore che include lo studio è disponibile per il download gratuito al seguente link: https://ots.de/SDIYiJ

Informazioni su Staufen AG – www.staufen.ag

Valore aggiunto. Apprezzamento. aumento di valore.

In ogni azienda ce n’è una migliore. Con questa convinzione, dal 1994 Staufen AG consiglia e qualifica aziende e dipendenti in tutto il mondo. Staufen AG offre ai suoi clienti una combinazione unica di consulenza specialistica e sviluppo organizzativo. Solo questa interrelazione tra eccellenza operativa ed eccellenza nella leadership assicura una cultura sostenibile del cambiamento in azienda. Con le strategie e i metodi giusti, Staufen AG identifica rapidamente i cambiamenti di movimento giusti e offre un successo tangibile. La società di consulenza supporta manager e dipendenti in ruoli orientati alle esigenze – consulenza, formazione e onboarding – nella creazione di una cultura aziendale che migliora le prestazioni e la discrezione nelle loro aziende e aumenta così il valore aggiunto. In questo modo Staufen AG aumenta il valore dell’azienda. Con 340 dipendenti, la società internazionale di consulenza gestionale agile supporta clienti in tutto il mondo nelle aree di eccellenza operativa, gestione della rete della catena di approvvigionamento, sviluppo organizzativo, eccellenza nella leadership, digitalizzazione e Industria 4.0. La Staufen Academy offre anche qualifiche accreditate, orientate alla pratica e su misura. Nel 2021, Staufen AG è stata nominata “Miglior consulente” per l’ottava volta consecutiva ed è ora votata come la migliore consulenza di gestione snella in Germania secondo lo studio di settore “Hidden Champions 2022/23” della Scientific Society for Management and Consulting (WGMB)).

Contatto con i media:

Maggiori informazioni:
STAUFEN.AG
Consulenza, accademica, partecipazione.
Stefania Re
Via dei fiori 5
D-73257 Koenjen
Cellulare: +49 1522 2887350
[email protected]
www.staufen.ag

READ  Il prezzo del carburante alla stazione di servizio è sempre più alto! Ecco quanto guadagna lo Stato con un litro di benzina

Stampa e pubbliche relazioni:
Turing e conservazione
Consulenza per la comunicazione Ltd.
Negozio Arne
142
D-20148 Amburgo
Tel: +49 40207 6969 83
Cellulare: +49 177 3055194
[email protected]

Contenuto originale di: Staufen AG, trasmesso da aktuell news