Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Stress: in che modo i dipendenti si annoiano con l'azienda

Stress: in che modo i dipendenti si annoiano con l’azienda

In relazione al bullismo, si discute molto su cosa sia considerato bullismo e cosa no. La domanda è: se non hai più da fare al lavoro, prima o poi potresti ritrovarti bloccato, è un mobbing? Sì, solo allora ha un nome diverso: stress.

Annunci


Quando la noia ti fa star male

La cavità è ora riconosciuta come una tale malattia sindrome da burn-out È sorprendentemente simile. La domanda è: se la provocazione è stata fatta intenzionalmente, è una forma di bullismo? Questo argomento ha suscitato scalpore: Il francese Frédéric Desnard ha citato in giudizio il suo datore di lavoro per 358.000 euro di danni per bullismo da noia.

Si dice che depressione, crisi epilettiche e ulcere allo stomaco abbiano causato la sua gravidanza e lui ne è convinto: il suo datore di lavoro ha espressamente contestato questo con il suo comportamento, sperando che Desnard alla fine si dimetta. Ma al primo arbitro era dovuto Desnard “diffamazione” Viene condannato a una multa di 1.000 euro. riprendere. Tuttavia, al momento non conosciamo l’esito di questo processo. La noia permanente e intenzionale sul lavoro è bullismo o no?

Il bullismo della noia ha un nome: stress

“sì”, afferma il Professor Dott. E anche Harald Egg dà il fenomeno della noia facendo prepotentemente il suo nome. Quello “torsione” deriva dal verbo inglese “sottolineare” derivato e mezzo “Ritiro” o “stirata”. certo es:

Annunci

Sempre più aziende stanno cercando consapevolmente di esercitare pressioni per sbarazzarsi di dipendenti che sono diventati licenziati, anziani o troppo costosi e che non possono o non cesseranno senza TFR a causa della protezione dei dipendenti.

Lavorando come perito, era già in grado di ottenere il riconoscimento per B.I Un sistema di parametri per i casi di bullismo in Italia e spera di avere presto un modello simile in Germania. Pertanto, lo stress dovrebbe consentire una distinzione più precisa, poiché il bullismo è stato finora definito molto liberamente dai tribunali tedeschi e lascia molto spazio all’interpretazione.

READ  Troppi piloti sono malati: Lufthansa cancella i voli a Natale

Rimane la questione se e quando il bullismo sarà ufficialmente riconosciuto come bullismo in Germania. Ciò rende molto difficile per le persone colpite far valere le proprie pretese in tribunale, ad esempio in una richiesta di risarcimento, simile all’attuale caso in Francia.

Come funziona la formazione?

Secondo Ege, la formazione si svolge in quattro fasi:

  1. hanno luogo le ostilità, che, a differenza del bullismo, di solito non consiste in un confronto attivo, ma nel trascinare il contenuto dell’azione. Di conseguenza, la persona in questione ha pochissimi o nessun compito, è socialmente esclusa e inizia a sentirsi annoiata. Nessuna convocazione di riunioni, ristrutturazione di progetti o ridistribuzione delle responsabilità. Inoltre, il coaching è spesso solo una parte di una situazione di bullismo, quindi si applica agli altri “classico” Atti di bullismo Lungo
  2. svolgere queste ostilità conseguenze durature per la persona coinvoltaquindi ha un impatto a lungo termine sul suo lavoro.
  3. attraverso Crea artificialmente una situazione stressante Prima o poi, la vittima stressata subisce conseguenze psicologiche e/o fisiche, che spesso si traducono in congedi per malattia frequenti o di lunga durata.
  4. Infine segue perdita del lavorosia perché l’interessato stesso Fine Ha deciso, o perché ha commesso un errore a causa della situazione stressante e quindi fornisce al datore di lavoro un motivo legittimo (legale) per il licenziamento.

Numeri spaventosi su bullismo e stress

In Italia, la consapevolezza pubblica del bullismo e dello stress è più avanzata che in Germania. Esistono quindi già le prime indagini empiriche sul tema dello stress. Di conseguenza, si tratta Il 60 percento di tutti i casi di bullismo in tribunale riguarda lo stressma solo il 20 per cento dei casi riguarda il bullismo “classico”, secondo Ige, citando uno studio italiano del 2005.

READ  Innovazione a Rewe - Sono stati introdotti altri prezzi per molti negozi di alimentari

Annunci

E questo dimostra: lo stress non è altro che un evento nuovo o raro. Anche in Germania si stima che i numeri siano altrettanto alti. Con circa un milione di casi di bullismo all’anno, verremo anche qui Almeno 600.000 incidenti di stress. Il numero di casi non segnalati è probabilmente molto più alto di questi numeri. In uno studio pubblicato su Statista, circa il 15% di tutti i dipendenti tedeschi ha dichiarato di essere stato effettivamente vittima di bullismo sul posto di lavoro.


Altre statistiche possono essere trovate su aggiuntivo

Il 15 percento è un numero incredibilmente alto. Diventa particolarmente interessante quando dai un’occhiata più da vicino alla domanda: cos’è il bullismo?

Statistica: che tipo di bullismo hai subito personalmente sul posto di lavoro?  |  aggiuntivo
Altre statistiche possono essere trovate su aggiuntivo

Annunci

Al primo posto con il 63 per cento c’è il processo di “blocco delle informazioni”, che può essere chiaramente classificato nella categoria dello “stress”. Inoltre, il 44% degli intervistati sta già subendo “ignorare” soffrire. Tuttavia, il bullismo è in gran parte sconosciuto in Germania e vi sono grandi lacune nella giurisprudenza qui e più in generale nel campo del bullismo.

Opzioni legali per le vittime di stress

Per questo motivo era purtroppo molto difficile difendersi dallo stress in tribunale. Per avere una possibilità, devi assolutamente farne una Preparare le valutazioni lasciare. Consultare tempestivamente un medico e/o uno psicologo o uno psicoterapeuta e documentare dettagliatamente le conseguenze della formazione.

Allo stesso tempo dovresti farlo anche tu Registra la situazione in azione e conservare come prova qualsiasi prova di bullismo o stress, come e-mail, foto dell’area di lavoro liberata o prove di trasferimenti interni. Prima di andare in tribunale, devi avere una relazione specialistica. Ciò è scientificamente riconosciuto e può essere ribaltato solo da un’opinione contraria.

READ  Ritorna l'Airbus A380

Suggerimenti: come difendersi dallo stress

Se sei stressato ma non vuoi (ancora) andare in tribunale, puoi ridurre la situazione prendendo le distanze sia mentalmente che fisicamente. Riduci l’orario di lavoro o prendi un congedo per malattia. Allo stesso tempo, chiedi aiuto Consiglio d’affariun centro di consulenza indipendente o un avvocato.

Come regola generale, una situazione come questa, una volta intensificata, è irreparabile al 100%. Quindi tieni a mente: Riesci a immaginare di continuare a lavorare per questa azienda? E se sì, il trasferimento interno è un’opzione? Tuttavia, spesso arriva prima o poi cambio di lavoro su di me. Quindi inizia a cercare un nuovo lavoro il prima possibile.

Annunci

O forse hai altri suggerimenti per le vittime dello stress? Hai o hai sofferto di stress e bullismo?

Credito immagine: cottonbro/Pexels.com
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato nell’agosto 2022 ed è stato ora nuovamente aggiornato.