Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Simone Davi fa pubblicità di per sé – Serie C

Singhiozzo a sinistra: Simon Duffy (a destra). © PhotoSport Bordoni

Appena 72 ore dopo la vittoria per 2-0 nel torneo, mercoledì sera l’FC Südtirol ha affrontato di nuovo la Juventus U-23. Biancorosso ha avuto la meglio anche negli ottavi di Coppa di Serie C.

Contro la squadra del centrocampista del Bolzano Emmanuel Zueli, rimasto in campo per 66 minuti, l’FC Barcelona ha vinto 2-1, portandolo ai quarti di finale. Simon Duffy è diventato uno dei giocatori chiave: Leifere, che di recente ha registrato una tendenza al rialzo dopo un inizio di stagione misto, è stato uno dei giocatori di spicco come terzino sinistro e ha segnato i gol di Rafael Odugo e Leonardo Candeloni. in modo perfetto.

L’allenatore dell’FC Sudtirol Ivan Javorcic ha ruotato ferocemente contro la seconda squadra dei campioni d’Italia da record. Ad esempio, il portiere di riserva Gabriel Meli si trovava tra le traverse. Come Emmanuel Gato, non ha segnato il suo miglior numero quando ha subito un gol nel secondo tempo, e quindi ha subito il primo gol FCS dal 15 settembre, che era anche in coppa in quel momento. Nel torneo, non ha sconfitto il normale portiere Giacomo Polotsi per 923 minuti.

Subendo un gol al 62′, FCS si è di nuovo complicata la vita, perché prima aveva il controllo della partita grazie al vantaggio di 2-0. Ma alla fine, Hannes Fink & Co ha raggiunto il risultato nel tempo. Le partite dei quarti di finale si terranno il 24 novembre e si procederà al sorteggio. La prossima partita di FCS è già in programma domenica: la Pro Sesto aspetta il campionato fuori casa.

READ  HSV: Manchester City felice per la vittoria dell'Amburgo - congratulazioni su Twitter - Bundesliga

Evidenziare

  • Mezz’ora dopo, l’FC Südtirol canta: Devi manda Odogwu in modo perfetto in area di rigore, tanto che l’attaccante segna 1-0 con un tiro al volo (34).
  • Anche Davy gioca un ruolo cruciale nel 2-0: la sua ala dimensionalmente precisa mette Candelon in area di rigore (41).
  • Dopo il cambio di squadra, la Juventus ha fatto il collegamento: il retropassaggio ufficioso di Gatto ha messo in difficoltà Miele, che non si è spiegato abbastanza: Nicolosi Caviglia ha segnato il 2-1 (62° posto).
  • Alla fine FCS ha avuto fortuna quando un colpo di testa di Nicolo Codrigue ha colpito la traversa (82). Poco dopo Daniele Casiraghi ha colpito solo l’alluminio (90+2).

FC Südtirol – Juventus U-23 2: 1

FC Sudetrol (4-3-3): Milli. de Cole (AP 46. Corto), Malomo, Venetot, Duffy; Fink (Ab. 60. Bruh), Gatto (Ab. 71. Jermony), Moscati; Candellone, Odogwu (60 anni. Casiraghi), Fischnaller (83 anni. Heinz)

Juventus U23 (4-4-2): garofani; Liu, de Winter, Stramaccione, Cersanti; Aki, Zweli (dal 66. Palumbo), Meriti (dal 59. Nicolosi Cavillia), Companion (dal 66. Sikulov); Soulé (dal 59. Da Graca), Pecorino (dal 76. Cudrig)

Rip: 1:0 Odogwu (34.), 2:0 Candellone (41.), 2:1 Nicolussi Caviglia (62.)

Gli altri risultati degli ottavi di finale

Foglia Albino – Trento 8:7 IE (2:2)
Padova – Energia Entella 2: 1 nV
Modena – Piacenza 3:4 IE (4:4)
catanzaro -Palermo 1: 0
Ancona Metallica – Viterbo 0: 1
Foggia – Fidelis Andrea (20.30)
Teramo – Pescara (20.30)