Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Sener e Berrettini servono la Francia fuori dal tennis

Arthur Rinderknech (a sinistra) si congratula con Yannick Sener per la sua vittoria in due set. © APA / afp / MUHAMMAD FAROOQ

Yannick Sener ha conquistato la sua prima vittoria in ATP Cup a Sydney scegliendo il tennis italiano. Sesto ha avuto successo due volte ieri sera.

Dopo la partita di domenica 1:2 contro i padroni di casa dell’Australia, gli Azzurri sono tornati in modo impressionante con un punteggio di 3:0 contro la Francia. Quindi giovedì l’Italia giocherà sul cemento di Sydney contro la Russia per vincere il girone e la relativa promozione in semifinale, a patto che l’Europa dell’Est vinca in anticipo il duello con l’Australia.

In un duello con i francesi di ieri sera, Jannik Sinner ha subito mostrato chi è il padrone di casa. N. 10 a livello globale. Ci sono voluti solo 95 minuti per mettere in ginocchio Arthur Rinderknech 6:4 e 7:6. L’altoatesino ha vinto il tiebreak finale 8:6. Questa è stata la sua seconda vittoria nella terza scherma con il 26enne sudtirolese della Francia.

“Si tratta di trovare soluzioni sul campo”.
Yannick Sener

“Nel tennis, si tratta di trovare soluzioni in campo – e fortunatamente le ho trovate oggi”, ha riassunto Sener dopo la partita. Adesso è importante “mantenere la concentrazione, perché qui a Sydney vogliamo vincere il campionato”.

Anche Matteo Berrettini (ATP 7) e Ugo Humbert (35) sono scesi in campo per una buona ora e mezza prima che il punteggio fosse 6:3, 7:6 e il rumeno ne uscì vittorioso.

pronto per la russia

Solo negli ultimi doppi si è fatto più emozionante, anche se la vittoria dell’Italia sulla Francia, arrivata solo all’ultimo minuto da sostituto dell’Austria a Sydney, era già nella pietra. Sinner e Berrettini non si sono però lasciati sfuggire il duello a squadre e si sono scontrati con Fabrice Martin ed Edward Roger Vaslin 6:3, 6:7 e 10:8. La Russia con la stella Daniil Medvedev. .

Raccomandazioni

READ  Marko Arnautovic potrebbe trasferirsi in Italia