Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Semplici, pratiche e buone: cinque auto usate per neopatentati

Semplici, pratiche e buone: cinque auto usate per neopatentati

Semplice, pratico e buono
Cinque auto usate per neopatentati

Chi vuole acquistare un’auto come pilota alle prime armi spesso deve prendere le distanze dalle idee dei propri sogni perché semplicemente sono troppo costose. Ma chi ha detto che una semplice macchina usata non può essere divertente. Inoltre, se non mette eccessiva pressione sul bilancio perché non infastidisce il TÜV.

Per molti guidatori inesperti, la loro prima auto dovrebbe essere acquistata ad un certo punto. Di solito chi non può annullare i propri tutori legali o parenti generosi sceglie un’auto usata. Per ridurre gli spiacevoli costi di follow-up, un’auto usata deve essere affidabile. Inoltre, cinque mance per classe inferiore a € 10.000, in base al posizionamento nell’attuale rapporto TÜV (fascia di età 6-7 anni).

Volkswagen Sportvan

La VW Sportsvan è più di un’auto sportiva nel nome. Tuttavia, i suoi vantaggi pratici sono significativi.

(Foto: Volkswagen)

Il VW Sportsvan da 4,43 metri probabilmente non è in cima alla lista dei giovani che vogliono guidare la loro prima auto con orgoglio. Perché nonostante il nome, il derivato del golf di alto livello ha un’immagine un po’ datata. Il predecessore di Golf Plus porge qui i suoi saluti. Lo spazio e la varietà sono buoni; La gamma di motori varia da 83 a 150 CV. Ma la cosa più importante è che lo Sportsvan si comporta in modo quasi impeccabile su tutti i modelli nelle principali ispezioni TÜV (HU). I veicoli completano l’esame generale significativamente meglio di tutti i veicoli esaminati rispetto alle categorie ‘Non’, ‘Secondario’ e ‘Importante’.

Suzuki SX4 S Croce

Suzuki SX47.JPG

Un SUV e non proprio brutto è il Suzuki SX4 S-Cross. Tuttavia, ci sono solo due motori.

(Foto: Suzuki)

La Suzuki SX4 S-Cross da 4,30 metri appartiene alla classe dei SUV, ma è facile da usare, semplice e ha anche un aspetto molto elegante. Con un passo di 2,60 metri, i passeggeri possono aspettarsi una discreta quantità di spazio. La scelta dei motori è chiara, sono disponibili anche un motore a benzina da 1,6 litri con una capacità di 120 CV e un diesel da 1,6 litri con 120 CV. In alternativa al cambio manuale a cinque marce è disponibile anche un cambio CVT per il motore a benzina, che l’interessato dovrebbe provare prima di prendere qualsiasi decisione. Di norma, le orecchie europee hanno difficoltà ad abituarsi al motore costantemente ad alta velocità. La trazione integrale può essere ordinata come optional. La Suzuki SX4 S-Cross si comporta bene su TÜV-HU. In media, questo è superiore ai risultati di tutti i composti esaminati. Chiunque sia interessato a un’auto usata dovrebbe controllare attentamente l’impianto di illuminazione e osservare la perdita di olio.

Mazda 2

Mazda2_121015_1.jpg

Mazda2 è una vera piccola auto. Ma segna anche per la sua affidabilità.

(Foto: Mazda)

Non deve essere per forza una Volkswagen Polo: Mazda 2 (Tipo D, dal 2007 al 2014) è lunga 3,89 metri ed è un’auto compatta e corta che taglia bene grazie alle sue linee. Nella parte anteriore ti siedi molto comodamente, se gli ospiti sono di taglia media, c’è abbastanza spazio nella parte posteriore. La Mazda2 è stata offerta con due e quattro porte. Come è consuetudine nelle city car, l’attenzione della Mazda2 è anche sui motori a benzina. Se preferisci uno stile di guida più confortevole, puoi ottenere un’unità da 1,3 litri, disponibile in 75 CV e 84 CV. Il motore a benzina da 1,5 litri da 102 CV è davvero veloce. L’anno scorso la DE ha ottenuto una solida valutazione TÜV tra le auto usate di 6-7 anni. Il suo tasso di difetti è inferiore alla media della sezione. Occorre prestare attenzione ai componenti dello sterzo e del telaio.

Mitsubishi ASX

05_Mitsubishi_ASX_15415_11.jpg

La Mitsubishi ASX non è mai stata carina. Ma offre molto spazio per le sue dimensioni ed è una scommessa sicura con TÜV.

(Foto: Mitsubishi)

Nelle elezioni “Sexiest Car”, la Mitsubishi ASX avrà sicuramente poche possibilità di successo. I punti di intersezione di 4,30 metri con valori interni più che forme eleganti. I vecchi modelli giapponesi, disponibili dal 2010 e da allora rinnovati ripetutamente, sembrano un po’ confusi. Lo spazio è decente, così come l’elaborazione. Dentro, le cose sono più forti dello stile. Un motore a benzina da 1,6 litri che produce 117 CV e un diesel da 1,8 litri da 150 CV. Automatic Friends cerca un motore diesel da 2,2 litri con 150 cavalli; Questo è stato aumentato di serie con la trazione integrale e un automatico era disponibile come opzione. ASX completa le singole categorie di test di HU meglio della media. Mostra punti deboli nel sistema frenante e nei dischi dei freni.

Toyota Auris

ToyotaAuris0512121.jpg

La Toyota Auris è simile alla Golf giapponese, ma è sottovalutata.

(Foto: Toyota)

Anche la Toyota Auris (Tipo E18, dal 2012 al 2019) è un candidato che ottiene più punteggi in termini di aspetto che di aspetto. Come cinque porte, il modello compatto misura 4,28 metri e la Touring Sports Edition raggiunge i 4,56 metri. L’interno convince più per la funzionalità che per l’atmosfera. Quando si tratta di spazio, i giapponesi si muovono a livello di classe. La trazione ibrida della Prius domina i motori. Combina un motore a benzina da 1,8 litri con 99 CV e un motore elettrico con 92 CV. Produzione totale – 136 cavalli, consumo medio – da 3,5 a 3,9 litri. Gli ispettori del TÜV trovano poco di cui lamentarsi. I veicoli testati hanno un tasso di difetto/errore inferiore alla media. Tuttavia, ci sono tassi di errore leggermente superiori per i componenti del freno e dell’illuminazione.

READ  Tesla consegna 100.000 e-car Model 3 a un'unica azienda