Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Secondo lo studio, le aziende stanno prestando sempre più attenzione alla protezione dell'ambiente

Secondo lo studio, le aziende stanno prestando sempre più attenzione alla protezione dell’ambiente

I viaggi di lavoro hanno avuto luogo meno frequentemente dall’inizio della pandemia di Corona.Foto: Getty Images

buone notizie

Le aziende ora inviano di nuovo i propri dipendenti in viaggio d’affari e prestano maggiore attenzione alla protezione dell’ambiente. Secondo uno studio della German Travel Association (DRV), il 56% delle aziende con 250 o più dipendenti tiene conto dei criteri ambientali e sociali al momento della prenotazione. Rispetto al 2019 si tratta di un aumento di sei punti percentuali, come annunciato dalla DRV.

“La consapevolezza ambientale non è più un divertimento, è una necessità assoluta per le imprese”Il fornitore di servizi di viaggio BCD Travel Germany ha spiegato. Sebbene i costi continuino a svolgere un ruolo importante, “stanno sempre più passando in secondo piano per fare la cosa giusta”. L’indagine ha coinvolto 100 amministratori delegati che effettuano regolarmente trasferte di lavoro, oltre a 100 manager e professionisti di aziende con 250 e più dipendenti.

La pandemia ha un impatto duraturo sui viaggi d’affari

In generale, secondo lo studio, la pandemia ha avuto un impatto duraturo sui viaggi di lavoro: Nel 60% delle aziende, ora si tengono più riunioni di lavoro online. Per il 39% degli intervistati, rinunciare completamente a conoscersi di persona non è un’opzione. Tuttavia, due terzi dei rappresentanti dell’azienda hanno dichiarato che, se possibile, avrebbero preso diversi appuntamenti durante un viaggio d’affari.

Tuttavia, ci sono ancora differenze tra aziende di dimensioni diverse: Il 67% delle aziende con più di 1.000 dipendenti ha dichiarato di aver avviato un’iniziativa per ridurre le emissioni di anidride carbonica. Nelle aziende più piccole con 250-500 dipendenti, la percentuale era solo del 47%. Inoltre, il 64% delle grandi aziende tiene conto delle preoccupazioni ambientali nelle proprie politiche aziendali, rispetto al 45% delle aziende più piccole.

READ  Le scuole stanno facendo abbastanza per fermare il bullismo? - BZ Berlino

(sb/afp)