Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Schermo teatrale: BMW trasforma l’auto in un cinema con schermo da 31 pollici e Fire TV

Nei futuri modelli di classe di lusso, BMW vuole offrire lo schermo del teatro, un enorme schermo da 31 pollici con una risoluzione fino a 8K, come nuovo intrattenimento per la parte posteriore. Lo schermo viene memorizzato nel titolo principale e, se necessario, viene esteso in modalità cinema, accompagnata musicalmente da Hans Zimmer. Anche Amazon Fire TV è integrato.

BMW utilizza il CES 2022 come vetrina per le tecnologie future nel settore automobilistico. Tuttavia, lo schermo del teatro non è uno studio, ma sarà presentato nella prossima generazione della classe di lusso BMW. Nella nuova Serie 7, che sarà disponibile anche elettrica, BMW vuole offrire un cinema mobile, anche se la casa automobilistica non ha ancora dato il nome del modello. Tuttavia, la redazione è stata in grado di sedersi davanti allo schermo del teatro di Monaco e, nonostante l’elaborato camuffamento, l’auto di base era relativamente facile da identificare come una Serie 7.

Lì solo quando hai bisogno di uno spettacolo

La fine dei soliti schermi installati sugli schienali dei sedili anteriori. “brutta“Questa soluzione precedente è stata nominata dal Dr. Tarek Zaki, capo del progetto e partner di Back-Seat Entertainment presso BMW, in un’intervista prima dello spettacolo. D’altra parte, lo schermo del cinema è memorizzato nel titolo, quindi non è permanentemente presente e non si estende solo quando ne hai veramente bisogno.

Hans Zimmer accompagna il passaggio alla modalità cinema

Quando sarà il momento, la BMW festeggerà quasi il passaggio alla modalità cinema. Dopo aver attivato “My Theatre Mode”, lo schermo ruota fuori dal rivestimento del padiglione tramite guide laterali incernierate e si presenta 31 pollici davanti ai passeggeri dei sedili posteriori. Allo stesso tempo, le tendine parasole sui finestrini laterali e sul lunotto vengono chiuse e l’illuminazione ambientale nella parte posteriore dell’auto viene attenuata. La musica di sottofondo corretta è fornita da Hans Zimmer, che è anche responsabile dei suoni della guida elettrica in BMW. La sequenza audio termina completamente nel momento in cui lo schermo assume la sua posizione finale. Tuttavia, l’angolazione dello schermo può essere regolata per adattarsi alla posizione di seduta del pubblico. I pulsanti corrispondenti si trovano nell’area del bordo dello schermo in modo che siano facilmente accessibili da due posizioni di seduta.

Schermo del teatro BMW (Foto: BMW)

Risoluzione 8K in formato 32:9

Il diametro si estende per circa 31 pollici o 79 cm davanti ai passeggeri in un formato 32:9 particolarmente ampio e viene registrato con una risoluzione fino a 8K. BMW parla di 8000 x 2000 pixel, ma non fornisce dettagli sul pannello. Tuttavia, non ci si poteva aspettare né un OLED né un piccolo LCD retroilluminato a LED dopo che le aree dell’immagine nera non erano apparse abbastanza scure durante il primo hands-on a Monaco. Tuttavia, avere uno schermo così grande di fronte a te è stato impressionante.

READ  Sandbox collabora con Tony Hawk per creare lo skate park più grande del mondo nel Metaverso

Fire TV offre contenuti

Molti pixel dovrebbero essere riempiti con contenuti appropriati e ad alta risoluzione, idealmente quelli conosciuti anche da smartphone, tablet e smart TV. Tuttavia, il sistema operativo BMW OS 8 dell’azienda, utilizzato nei nuovi iX, i4 e Active Tourer Serie 2, ad esempio, non dispone delle app Disney+, Netflix o Prime Video. Quindi Fire TV è stata integrata nello schermo del cinema in modo che molte app famose di questa piattaforma Amazon possano essere utilizzate anche in macchina. All’epoca a Monaco di Baviera, Amazon non ha voluto commentare se ci sarebbero stati anche giochi, applicazioni desktop e il browser Silk. I servizi sono collegati tramite 5G, che verrà utilizzato in sempre più catene dopo l’iX e l’i4.

Pannelli a sfioramento per porte

È azionato tramite tocco direttamente sullo schermo o tramite due pannelli di tocco che sono stati integrati in BMW nei pannelli di porta posteriori. Nella futura classe di lusso di BMW, ci sarà uno schermo sul retro di ogni portiera di dimensioni simili a quelle di uno smartphone. Gli utenti possono anche impostare le proporzioni con cui lo schermo deve visualizzare il contenuto, ad esempio 16:9, 21:9 o l’intera larghezza in 32:9, che inevitabilmente si traduce in un’immagine ritagliata. I film e le serie sono accompagnati dall’audio surround, Bowers & Wilkins offre un’esperienza sonora da cinema con il Diamond Surround Sound System.

ComputerBase ha ricevuto informazioni su questo articolo da BMW durante un evento organizzato dal produttore vicino a Monaco di Baviera nell’ambito di un accordo di non divulgazione. BMW sostiene le spese di viaggio da e per il sito. Non vi era alcun effetto del produttore o obbligo di segnalazione.