Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Scandalo calcio in Italia: Gehras alla Juventus

Es ha un botto che durerà a lungo: i migliori giocatori allo stesso tempo Juventus I campioni d’Italia dei record, che lottano per il Mondiale in Qatar, sono stati stravolti nel loro paese d’origine, il Piemonte. Lunedì sera, dopo una riunione del consiglio di amministrazione, la direzione del club ha annunciato che tutti i membri dell’organizzazione, compreso il presidente e il suo vice, sarebbero stati sostituiti. I proprietari stanno facendo tabula rasa con la famiglia di imprenditori Agnelly: Gianluca Ferrero, uomo d’affari vicino al boss di Agnelly John Elkann, ha sostituito il presidente di lunga data Andrea Agnelly. In qualità di nuovo direttore generale, Maurizio Scanavino assumerà l’attività operativa. In precedenza ha diretto il gruppo editoriale Gedi di proprietà di Agnelly Holding Ex. Solo all’Amministratore Delegato Maurizio Arrivabene è stato chiesto di mantenere la carica per un periodo interinale.

A fare da sfondo ai fatti, definiti dalla stampa italiana “terremoto”, un’inchiesta della Procura di Torino su possibili frodi contabili e problemi finanziari del club, che ha registrato perdite per oltre 254 milioni di euro. Ultima stagione.

Nel comunicato di lunedì sera, il club ha ammesso che ci sono state “manipolazioni salariali” negli esercizi 2019/2020 e 2020/2021, che “potrebbero essere diversamente interpretate dal punto di vista contabile”. Il “bonus fedeltà” andrebbe rivalutato. L’aggiustamento non avrà tuttavia alcun impatto sul flusso di cassa e sull’indebitamento finanziario netto e non avrà “impatto significativo sul patrimonio netto”. Il club si impegna a rafforzare i controlli e le procedure interne, in particolare nella contabilità. Le azioni dell’associazione, che è un azionista di minoranza quotato alla Borsa di Milano, martedì hanno perso a tratti circa il 2 per cento. La Juve, come dicono gli italiani, soffre da tempo la borsa. Ad aprile 2019, il valore della carta era ancora cinque volte superiore. Oggi, secondo gli investitori, il club vale circa 700 milioni di euro.

READ  Corona virus: studio dall'Italia mostra immunità a SARS-Cov-2 per diversi mesi

I pubblici ministeri stanno indagando sulle accuse secondo cui i bilanci sarebbero stati gonfiati artificialmente con profitti fittizi. Il club, che ha Cristiano Ronaldo sotto contratto fino all’estate del 2021, avrebbe dato al giocatore più valore di quanto fosse effettivamente giustificato. L’FC Barcelona ha acquistato Arthur Melo per 72 milioni di euro a metà del 2020, e gli spagnoli hanno ottenuto in cambio Miralem Bjanic, secondo quanto riferito per una cifra irreale. Quanto denaro è effettivamente fluito rimane aperto. Si dice che 42 trasferimenti siano sospetti. Il reddito può essere registrato immediatamente e le spese possono essere ripartite su più anni. Vengono esaminate anche le discrepanze nelle retribuzioni e negli onorari dei consulenti.