Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

RTL rimuove “Supertalent” dal programma: questi spettacoli cult sono tornati

Chris Tal e Lola Webert hanno diretto “Supertalent” nel 2021.Foto: RTL / Stefan Gregorowius

Il messaggio che Poptitan Dieter Bohlen Dopo quasi 20 anni di lavoro insieme, ha lasciato la sedia della giuria “DSDS” e l’anno scorso ha causato una scossa nel settore dei media. RTL ha anche annunciato: “Anche il grande spettacolo per famiglie ‘Das Supertalent’ avrà i suoi fan presenti L’autunno 2021 con nuovi giurati e opere straordinarie davanti agli schermi.” Dopo l’annuncio, Bohlin ha finalmente affermato: “RTL vuole che vada in un modo nuovo, più adatto alle famiglie. Un rivoluzionario come me, che fa sempre un po’ di merda, non ha più affari”.

L’anno scorso, “Das Supertalent” ha seguito strade completamente nuove e ha cercato di ispirare gli spettatori con una giuria in evoluzione. Sfortunatamente, il tentativo è fallito perché la posta in gioco è scesa rapidamente. Meno dell’8% del gruppo target è stato sequestrato. Bene là RTL È stato annunciato che quest’anno, per la prima volta in quasi 15 anni, non ci saranno nuove versioni. Ma le offerte di altre sette devono tornare. anche comico Oliver Bucher Esci dal programma nello spettacolo.

RTL lo sta pianificando ora

L’annunciatore ha annunciato che “Das Supertalent” non sarà prodotto nel 2022. “L’idea di base di ‘Supertalent’ è forte”, ha spiegato Henning Tewes, presidente di RTL. “Molti adattamenti di successo di ‘Got Talent’ in altri paesi dimostrano questo.” Tuttavia, dobbiamo chiederci in quale cast e in quale stile narrativo possiamo ispirare di nuovo il nostro pubblico”. Ha anche aggiunto:

Nel Colloquio con servizio multimedialeDwdlTewes ha detto quanto segue con l’obiettivo di “Das Supertalent” e “DSDS” quando gli è stato chiesto se fosse sbagliato rinunciare a Dieter Bohlen: “No. Entrambi i formati hanno rispettivamente perso popolarità nel pubblico e quindi sono arrivati ​​​​negli ultimi anni. L’abbiamo colta come un’opportunità per lavorarci su in modo più fondamentale”. Riguardo a “Das Supertalent”, il responsabile di RTL ha sottolineato: “Ma sono convinto che l’intervallo creativo sia utile per il coordinamento”.

E con tua grande sorpresa, i classici della TV stanno tornando su RTL quest’anno. The Price is Great inizia in primavera con il broker Harry Wijnvoord. Ulla Kock am Brink farà anche parte di “The 100.000 Mark Show”. Dal 1993 al 1998, ha soddisfatto milioni di telespettatori davanti alla TV con il game show. Inoltre, in primavera si svolgerà “RTL Tower Jumping”. Il format deve essere familiare ad alcuni, soprattutto da “TV total Turmsprung” di Stefan Rapp. Anche qui le celebrità mettono in mostra le loro abilità di salto in solitario e simultaneo.

Oliver Bucher perde l’offerta RTL

C’è anche un cambiamento cruciale nel “King of Children’s Heads”. L’anno scorso, lo spettacolo di intrattenimento, in cui Mario Barth, Chris Tal e Oliver Bucher gareggiavano l’uno contro l’altro in diversi minigiochi, è stato interrotto per trovare il “vero re delle teste di bambino”. Nel 2021, quando un utente di Instagram ha chiesto perché lo spettacolo fosse stato cancellato, Pocher ha detto: “RTL ha altri piani”.

Ora ad alta voceDwdl“Ovviamente il comico non apparirà più nello show. Nove edizioni andranno in onda nel 2022, ma senza un padre di cinque figli e senza Mario Barth. Invece, l’emittente ora si affida a Martin Ruther e Guido Kantz. Solo Chris Tal del cast di lunga data rimarrà una parte del format.

READ  La coppia vincitrice di "Let's Dance" ha riso del loro aspetto

(eiger)