Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

RTL “Insurance Investigators”: i fratelli Ehrlich nel settore assicurativo

Se la settimana non va come sperato, adoro guardare i miei “investigatori assicurativi” RTL preferiti come consolazione – e l’umore di solito migliora di nuovo dopo. Dopotutto, poiché non avevo avuto la fortuna di sistemare lo stesso vaso di ceramica italiano rotto tre volte con diverse società, tutte rappresentate dal più famoso regolatore di reclami della Germania, allora il mio sporco tentativo di frode alla mensa è stato smantellato sul tavolo della cucina e poi il morto statua del braccio da spiegare in The yard, che presumibilmente ho distrutto qualche tempo fa per mio cugino in viaggio, quindi c’è un compenso decente.

Ma a volte è così che va la vita, e nessuno lo sa meglio di Patrick Hoeven e Timo Heitmann, che viaggiano attraverso il paese per conto di due importanti compagnie assicurative tedesche per vedere se le richieste fatte ai clienti stanno facendo la cosa giusta: dopo Winnenden e Chemnitz, Gummersbach Vienna, Essen e Bonatal, Weissenburg e Norimberga.

Non molto spesso – almeno quando arriva il team di cam RTL, accompagna Hufen (in jeans strappati e una maglietta rossa brillante di David Bowie “Heroes”) e Heitmann (in maglia e giacca) per i casi più strani da risolvere passate dodici stagioni, intanto con un saluto Gomito e maschera facciale.

Urti, crepe e segni di bruciature

In questo paese ci sono migliaia di graffi d’auto, crepe negli schermi degli smartphone e bruciature sul tappeto ogni giorno, e una volta che qualcuno vuole traslocare la propria casa, un’assicurazione parziale o totale o personale o del cane o dell’edificio e sembra strano, la prende onestamente, dove i fratelli del settore assicurativo si sono messi in viaggio prima che diventasse finalmente chiaro, come per magia, come il danno sia effettivamente avvenuto.

Tutti i soggetti coinvolti sottolineano che mostrano “casi reali, sentimenti reali, veri detective”. Ciò è supportato dal fatto che alcune cose sembrano così strane che è probabile che nessuno se la caverà inventandole. (E d’altra parte: oneri in bundle RTL.) La maggior parte di loro potrebbe sembrare incredibilmente stupida, ma è proprio per questo che gli “investigatori assicurativi” sono una delle distrazioni quotidiane più divertenti che la TV tedesca offre attualmente.

© Schermata RTL
È meglio non cercare di associare il Buddha a questo uomo elegantemente vestito.

Gli inquisitori suonano il campanello alla porta dell’appartamento (“Palim-palim, Patrick Hufen di HUK Coburg”), si siedono con i loro clienti accanto a grandi orsi imbalsamati sul divano davanti ai tavoli piastrellati più belli della Germania, bevono caffè su di loro Servire con latte di cocco, perché tutti sono naturali, E guarda prima profondamente nei file e poi negli occhi del tuo pari – specialmente se durante l’appuntamento sorge l’impressione che il “ritratto del danno” non corrisponda del tutto all'”incidente “, o dei dieci bottini nel seminterrato, i preziosi Buddha hanno vent’anni durante la conversazione.

READ  Impara la lingua intorno a un falò - Südtirol News

in argomenti vincolanti

Con i complimenti per l’arredamento della casa e degli animali domestici – “È carino qui dentro!” , “Ma quello è un gatto peloso!” , “Anche mio figlio adora le tartarughe!” – Rompere il ghiaccio in un primo momento, “Da dove vieni dall’Italia?” Questo è, ovviamente, principalmente tattico, prima che la fiducia che hai costruito sia cementata direttamente nel vizio dialettico.

Hufen e Heitmann ascoltano le bugie più ovvie con una calma stoica e poi si avvicinano alle favole di mille suggerimenti e stabiliscono in modo amichevole ma fermo: “Questo non corrisponde ai miei detti”, “Non essere arrabbiato con me , non posso seguirti”, o se proprio non c’è un modo Altro: “In queste circostanze non posso pagare alcun danno qui”.

L’onore professionale richiede che entrambi vengano forniti con prove sufficienti (“Questa non è la mia prima affermazione con un’auto e un carrello della spesa”). Se, da qualche parte in Germania, si diceva che il portadocumenti avesse rotto con il ginocchio la stufa in ceramica dei suoi genitori mentre appendeva il mobile della cucina, Heitmann si era precedentemente inginocchiato con l’esperto su una stufa comparatore fino a quando non ne avesse accertato lo stato (potrebbe infatti !). Nel frattempo, Hufen ha lanciato in aria gli smartphone e li ha investiti con un’auto in modo che fosse facile capire esattamente come doveva apparire lo schermo (incrinato a forma di cristallo).

Guarda, non sto mentendo!

Se una persona è condannata per aver esteso la verità senza offrire una scusa che sembra comprensibile a metà, un uomo di buon gusto e compagno è sempre educato. Esprimono la loro disapprovazione per il tentativo di truffa e si offrono di uscire dal numero salvando la faccia: meglio dire la verità adesso che rischiare una denuncia penale e la risoluzione del contratto. “Normalmente una cosa del genere non va a finire bene. Quindi il mio consiglio: forse ci ripensaci?”

Fino ad allora, le conversazioni spesso sviluppano una vera qualità grafica Loriot (“Ascolta, non sto mentendo!”) – o sfidano tutte le probabilità fino a quando non si scopre che è effettivamente vero, anche se all’inizio è tutto molto sospetto.

O pensavi di poter bruciare accidentalmente il tuo smartwatch nel forno perché si attacca magneticamente al fondo della piastra mentre il gatto ti distrae? Può uno specchio cosmetico appeso da anni senza dubbio illuminare la finestra del bagno quando il sole è il più brutto possibile? Oppure una batteria della sigaretta elettronica che esplode dalla tua borsa può causare danni reali ai piatti? Nemmeno io, ma sembra che ci andrò lo stesso.

READ  Caos nella "Reality Stars Battle": cinque partecipanti sono dovuti andare in ospedale!

di bene

A volte le persone amichevoli della compagnia di assicurazioni si arrendono: “Perché non veniamo invano: ti pago 100 euro e puoi mangiare insieme”, ha detto Hoeven quando è stato segnalato il presunto danno a un incidente di scala a 1.800 euro perché gli elettrodomestici della cucina erano Un piccolo graffio, ma la coppia in possesso del documento fa un’impressione sincera. Oppure Heitmann dice: “Ho la sensazione che tu stia dicendo la verità” (e aspetta: non ci sono prove contrarie).

Investigatori assicurativi© Schermata RTL
Patrick Hoeven con Associate Physicist: Ha dato fuoco alla finestra del bagno con uno specchio cosmetico? Proviamolo!

Diventa difficile solo quando i professionisti continuano a mentire, anche se non serve più a nulla.

Potrebbe essere a Zwickau che puoi slacciarti le pantofole mentre pulisci la porta del tuo appartamento e abbattere il telaio nel processo; Se qualche mese dopo accade qualcosa di simile nella stessa casa, sembra molto avventuroso. “Un calcio forte e l’uomo divertente con i capelli ricci viene con lui e porta soldi con sé?” Così dice la divertente voce fuori campo, che anche per il resto, in tono allegro, classifica ciò che sta accadendo sullo schermo o sta per accadere: “Non mi sembra ragionevole”, “Il gatto si rifiuta di dire, Tipico!”, “In circa undici secondi, sarà cotto Cose completamente diverse qui.”

Va bene anticipare il pubblico a favore di un arco di tensione più bello, in seguito sbiadito, che a volte è ammantato di allusioni fuorvianti – perché come spettatore esperto di “investigatore assicurativo” sospetti già che nulla sia come appare a prima vista.

Cambio ID sul forno

“Sono di buon umore oggi”, Heitmann ha recentemente salutato la sua visita a domicilio alle donne di Kiln, che erano sempre più coinvolte in incongruenze, ma non perché il danno riportato fosse falso, ma perché si sono scambiate le loro identità senza ulteriori indugi: è è stato colui che ha causato il danno Eccitato che gli “investigatori assicurativi” di RTL stavano arrivando, non potevano più parlare. Ho semplicemente pagato per lo smartwatch nero tostato dopo un chiarimento – e Heitmann si è divertito: “Nemmeno io ho mai visto niente del genere”.

Un po’ più difficile è il fatto che i funzionari abbiano accettato come danno collaterale il fatto che qualche povera salsiccia si sia mantenuta a barare anche dopo anni di peccati a lungo eliminati con la stessa cosa che infesta il ciclo di iterazione con la stessa cosa.

READ  Giovanni Zarrella Show 2022: date ZDF, biglietti, ospiti

Per il suo decimo compleanno, RTL ha regalato per la prima volta agli “investigatori assicurativi”, che avevano sopportato la stazione più a lungo della maggior parte degli amministratori delegati, uno speciale, mentre Hoffen e Heitmann si guardavano spiegare i loro casi più assurdi per un commento ancora una volta . (Il vaso classico è incluso, ovviamente.) Di recente, alle celebrità con molto tempo libero – Katia Burchard, Joachim Lambi, Panagiota Petredo e Wolfgang Busbach – è stato permesso di farlo in altre occasioni speciali.

Investigatori assicurativi© Schermata RTL
Timo Heitmann con RTL Camera Team: Anche i cento guasti dei telefoni cellulari dovrebbero essere divertenti.

Ma mentre tutti coloro che sono coinvolti nella produzione interna di RTL News fanno uno sforzo notevole per raccontare il centesimo malfunzionamento del cellulare in un modo relativamente divertente, la pianificazione del programma trascura sempre più il coordinamento.

Siamo specializzati nella liquidazione dei sinistri

In primavera, gli “investigatori assicurativi” hanno dovuto colmare le lacune in un programma pomeridiano da cui erano appena stati nuovamente banditi a causa del declino del successo. Purtroppo le nuove puntate di domenica sera risentono di un calo di interesse del pubblico. E la piattaforma di streaming RTL+ dà ai classici un successo immediato: non ci sono mai più degli ultimi due o tre degli oltre 70 episodi che puoi guardare, anche per i clienti paganti.

Pur essendo assicurato di entrambe le compagnie rappresentate da Hufen e Heitmann, non devo nemmeno essere tentato di convincere personalmente l’intuizione dei protagonisti segnalando un sinistro, posso solo sperare che l’annunciatore ricorderà la cifra una chicca perché è nella scatola. E se no, bisogna stare attenti a Colonia per non lasciare che agli alleati venga l’idea a un certo punto di controllare i sinistri assicurativi riportati nel gruppo mediatico degli ultimi anni. (Puoi davvero proteggere il campo nella giungla dall’epidemia?)

Ma questo… è bello essere qui nello show, signor Schaeffer! – Certo, solo un consiglio amichevole. Di solito qualcosa del genere non si presenta bene. Quindi il mio consiglio: forse ci ripensaci?

E con questo: torniamo a Colonia.

RTL sta trasmettendo un nuovo episodio di “Insurance Investigators” questa domenica dalle 19:05.