Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Ricompensa da 5 milioni di dollari: l’arresto della droga più pericolosa in Colombia – Notizie dall’estero

C’era una ricompensa di 5 milioni di dollari…

Il capo della droga ricercato è stato arrestato in Colombia! Dairo Antonio Osaga, 50 anni, meglio conosciuto come “Ottonel”, il leader del cosiddetto clan del golf, è stato arrestato in un’operazione su larga scala condotta da polizia, aviazione ed esercito.

Il presidente Ivan Duque ha detto sabato sera (ora locale) di essere stato arrestato nella regione nordoccidentale di Uraba. Questo è “il colpo più potente al traffico di droga nel nostro Paese in questo secolo”. Ha paragonato l’arresto di O’Tonnell all’operazione che ha portato all’omicidio nel 1993 del signore della droga Pablo Escobar.

500 membri delle forze speciali colombiane e 22 elicotteri hanno partecipato ai combattimenti. Un agente di polizia è stato ucciso nel processo.

“Ottoniel era il signore della droga più temuto al mondo, combattendo contro agenti di polizia, soldati e attivisti locali”, ha detto Duque durante la sua conferenza stampa a Bogotà. Si dice che abbia inviato diverse spedizioni di cocaina negli Stati Uniti. Duque ha affermato di essere stato anche accusato di abusi sessuali su minori e reclutamento di minori nella sua banda. Il suo arresto significa “forse la fine del clan del golf”.

Nel frattempo, il capo ha invitato il resto del clan ad arrendersi oa sentire il “peso della legge”.

Gli Stati Uniti hanno offerto una ricompensa di $ 5 milioni per la cattura di Usuga. Oltre che di traffico di droga, è accusato anche di omicidio, estorsione e sequestro di persona. Si ritiene che il suo clan di golfisti sia responsabile del contrabbando di tonnellate di droga, in particolare cocaina, nell’America centrale e settentrionale.

READ  La Russia annuncia la morte di 200 persone dopo un attacco aereo