Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Repubblicani USA: gli avversari di Biden approfittano del caos in Afghanistan

Stato: 04.09.2021 03:39

Negli Stati Uniti gli oppositori del presidente Biden approfittano del caotico ritiro dall’Afghanistan. Non si preoccupano di contraddirsi e il ritiro stesso ha il sostegno della maggior parte degli americani.

Scritto da Catherine Brand, ARD Studio Washington

Donald Trump avrebbe fatto tutto meglio. Almeno questo è il messaggio che Donald Trump sta diffondendo. Giorni fa, l’ex presidente ha inviato un video dei parenti di 13 soldati uccisi a Kabul. Trump ha affermato che questa tragedia non sarebbe mai dovuta accadere e non sarebbe avvenuta se fosse stato presidente.

Catherine Brand
ARD-Studio Washington

Ha anche affermato di aver preso il controllo dei talebani questa settimana su Fox News. Non si sarebbero mossi senza la sua approvazione, ma poi è arrivato Joe Biden: “Ho visto debolezza, Trump ha detto: ‘Non ha fatto niente, hai preso il potere e siamo scappati. L’immagine del “grande paese” americano è andata in frantumi.

I repubblicani si contraddicono

Nessuno sa cosa avrebbe fatto di diverso Trump. Tuttavia, lui e la maggior parte dei repubblicani si sono visibilmente inchinati nelle ultime settimane. All’inizio le cose non stavano andando abbastanza velocemente per loro, e Trump ha annunciato il suo completo ritiro delle truppe entro il 1 maggio. Quando Biden ha spostato la data a settembre, è stato interpretato come una debolezza. Ma ora si dice che gli americani se ne siano andati di fretta.

I talebani, a loro volta, erano un partner così affidabile per Trump che ha negoziato con loro un accordo per il ritiro delle truppe. Oggi si dice che fidarsi dei talebani sia ingenuo. Ciò che dovrebbe rimuovere tutte queste contraddizioni è l’unico messaggio: Biden è responsabile e Biden lo ha corrotto, sotto ogni aspetto. I repubblicani lo accusano di aver lasciato da 100 a 200 americani in Afghanistan, hanno detto i repubblicani.

READ  Nuova offensiva militare: la Turchia attacca obiettivi del PKK nel nord dell'Iraq

Messaggio: Biden è responsabile

“Come dovrebbero essere riportati a casa sani e salvi?”, ha chiesto Kevin McCarthy, l’oratore repubblicano della Camera questa settimana. I repubblicani affermano che Biden è anche responsabile delle costose attrezzature lasciate indietro, elicotteri e armi. Biden è la colpa se gli Stati Uniti portano a casa il terrorismo islamico. Più di 120.000 persone sono state fatte volare dall’Afghanistan, ha detto McCarthy, pochissime delle quali americane.

Ha detto che dovresti controllarli prima che la gente venga negli Stati Uniti. 5.000 combattenti talebani sono appena stati rilasciati dalle carceri in Afghanistan, come parte dell’accordo con gli Stati Uniti. Ora si dice che alcuni potrebbero essersi mescolati con i profughi. Una preoccupazione alimentata dalle emittenti celebrità di Fox News.

D’altra parte, molti repubblicani, soprattutto veterani, hanno sottolineato l’importanza di salvare personale e alleati. Un nuovo sondaggio di Yahoo News mostra che l’umore nei confronti degli afgani sta cambiando. Aggiunge che l’approvazione di accettare gli afgani negli Stati Uniti è diminuita di recente, specialmente tra i sostenitori repubblicani. Anche se il ritiro delle truppe diventa lentamente sfocato: i repubblicani hanno abbastanza materiale per avere Joe Biden davanti a loro nei prossimi mesi.