Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Regole | Vacanze in Italia: questo è qualcosa a cui prestare attenzione quando si viaggia

In molti casi l’Italia è stata gravemente colpita dall’epidemia di corona. Attualmente il numero dei contagi è di nuovo in aumento. Come sarebbe una vacanza a Carta, Venezia o Lago di Roma in questo periodo?

L’Italia è uno dei paesi più colpiti al mondo finora Corona virus Vittime. Il numero di casi è ora leggermente aumentato di nuovo. Ecco perché le nuove e più severe regole sulla corona sono in vigore dal 1 settembre. Cosa dovrebbero considerare ora i vacanzieri:

Quali sono le nuove regole in vigore dal 1 settembre?

Il cosiddetto Green Pass è obbligatorio per il trasporto ferroviario a lunga percorrenza, i voli nazionali e i collegamenti con autobus a lunga percorrenza e i traghetti tra le due regioni. È una testimonianza digitale o stampata per vaccino, test negativo o recupero. L’Italia approva il passaporto Corona valido nell’Unione Europea.

Qual è il nuovo “Boss Verde”?

Il cosiddetto “Green Pass” dal 6 agosto se vuoi mangiare in un ristorante, museo o vasca idromassaggio in Italia. Deve essere fornita la prova del vaccino, non più di 48 ore di test negativo o prova di guarigione.

Queste regole si applicano anche agli eventi culturali o sportivi all’aperto, piscine, palestre e parchi divertimento. Chiunque abbia più di dodici anni è colpito. I ristoratori o gli operatori di altre società devono esibire prove. Le violazioni comporteranno sanzioni pecuniarie.

Per coloro che sono stati vaccinati in vacanza in Germania, sarà sufficiente un certificato di vaccinazione UE digitale rilasciato da medici, farmacie o centri di vaccinazione. Ciò equivale a “basso verde”.

Come si entra in Italia?

I viaggiatori dalla Germania e da altri paesi dell’UE possono viaggiare in Italia senza un dovere isolato. Tuttavia, potrebbero esserci ulteriori restrizioni a livello regionale. Chiunque viaggi in Italia deve prima informarsi su a Modulo online registrare. Inoltre, è necessario presentare un “Certificato EU Digital Covit” che deve contenere uno dei seguenti tre documenti: risultato negativo del test corona non superiore a 48 ore, prova di vaccinazione o prova di recupero del governo.

READ  Enrangetta calabrese sospettata - I mafioci hanno appiccato un incendio in Italia? - Novità all'estero

L’Italia ha ancora alcune restrizioni al traffico aereo, ferroviario, di autobus e di traghetti, alcune delle quali si applicano ai passeggeri delle auto. Ad esempio, potrebbero esserci guasti o problemi tecnici e i requisiti di accesso possono portare a tempi di attesa più lunghi.

Gli hotel e gli alloggi possono essere riprenotati?

In linea di principio, gli ostelli in Italia possono riaprire ai vacanzieri in conformità con i requisiti sanitari legali. Tuttavia, dovresti sempre comunicare direttamente con gli hotel e altri hotel, ad esempio per conoscere le esigenze.

Ad esempio, è necessario chiarire se il bar dell’hotel, il ristorante o la piscina e le aree benessere sono accessibili. Inoltre, gli hotel possono ospitare solo un numero limitato di ospiti in conformità con le regole a distanza.

Lago di Corta: l’Italia non è più a rischio corona. (Fonte: Shotshop / Imego Images)

Quali restrizioni vi aspettate in Italia?

La cosiddetta emergenza sanitaria continua ad essere utilizzata in Italia. Le parti del paese sono divise in quattro tipi che indicano la situazione epidemica: bianco, giallo, arancione e rosso. A seconda del tipo si applicano azioni corona diverse. Quindi anche i viaggi all’interno del paese possono essere limitati.

A partire dal 6 agosto, il cosiddetto “passaporto verde” sarà utilizzato nei ristoranti in Italia, nelle strutture culturali e ricreative, negli eventi sportivi, nelle fiere e nei convegni per tutti a partire dai dodici anni.

In linea di massima la mascherina è obbligatoria in tutti i luoghi pubblici in Italia quando non è possibile mantenere la distanza minima. Le eccezioni si applicano solo ai bambini di età inferiore ai sei anni. Tutti gli altri vengono multati pesantemente per non aver indossato la mascherina. Quando si entra in negozi o uffici, l’influenza viene spesso misurata. Alcune spiagge potrebbero richiedere la registrazione e la febbre potrebbe essere misurata. Inoltre, dovrebbe essere mantenuta una distanza di 1,50 metri tra gli ormeggi.

READ  Notizie Euro 2020: Calcio News è più forte di quanto l'Italia sia stata a lungo con Mancini

Da giugno 2020 esiste un’app Corona in Italia chiamata “Immuni” che può essere scaricata da tutti gli app store generici.

Venezia: la famosa città era raramente vuota durante l'epidemia di Corona.  (Fonte: Immagini Imago / Immagini Cavan)Venezia: la famosa città era raramente vuota durante l’epidemia di Corona. (Fonte: Immagini Cavan / Immagini Imego)

In quali luoghi del “nodo interno” è più tranquillo in vacanza?

Gli esperti di viaggio di “Holiday Pirates” hanno elencato vari luoghi in Italia. Questi luoghi di vacanza possono essere ideali per un viaggio durante le epidemie perché è meno probabile incontrare turisti rispetto a Roma o alla Sicilia. Uno dei riferimenti interni è la cittadina di Azolo nel nord Italia. Lì, vicoli romantici, una cantina e un panorama montano ti fanno sentire come se fossi in vacanza.

Il borgo medievale di Dosa è anche uno dei riferimenti interni: il luogo si trova su una collina ed è molto frequentato per decorare le mura, le strade e le piazze della casa. Attraverso Dosa si possono sfogliare più di cento opere.

Magico, invece, a circa 100 km a nord di Roma nel Sacro Bosco, detto anche Parco dei Mostri. Coprendo un’area di due chilometri quadrati, puoi ammirare le immagini meteorologiche della mitologia greca e degli dei di pietra.

Qual è il numero attuale di contagi?

L’Italia era rumorosa Università Johns Hopkins Finora (al 2 settembre 2021) un totale di 4,5 milioni di infezioni da virus corona registrate con oltre 129.000 decessi. Più di recente, il 1 settembre, ci sono stati circa 6.500 nuovi contagi e 69 decessi in tutta Italia. L’evento di sette giorni è stato di 73 il 2 settembre, rispetto ai 24 dell’inizio di giugno.

READ  L'Italia cattura la nave di soccorso tedesca "Sea-I4"

Finora, circa 36,7 milioni di persone in Italia sono state completamente vaccinate contro il virus corona, ovvero circa il 61 per cento della popolazione totale. Ciò significa che l’Italia ha lo stesso tasso di vaccinazione della Germania.