Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Reclami duri contro Netflix – I creatori della serie reagiscono

Poco dopo l’uscita della nuova serie “1899”, Netflix sta affrontando le accuse.Immagine: Netflix

fluire

Jennifer Ulrich

Dopo “Dark”, i creatori della serie, Baran bo Odar e Jantje Friese, hanno presentato la seguente conclusione: poco dopo l’uscita in Netflix “1899” è arrivato al numero uno nelle classifiche del servizio di streaming. Ma ora la gioia si è un po’ offuscata: la scrittrice brasiliana Mariana Cagnin afferma su Twitter che “1899” è stato copiato pesantemente dalla commedia di fantascienza Black Silence. Questo è stato pubblicato nel 2016.

1899: Netflix l’ha rubato?

In un thread più lungo sulla piattaforma dei social media, Cagnin discute le potenziali somiglianze tra “Black Silence” e “1899”. Sono rimasto “scioccato” dalle somiglianze. Accusa il gigante dello streaming che la nuova serie è “identica” al suo lavoro, ma potrebbe essere troppo. Almeno un certo numero di persone è giunto a questa conclusione fan su di me “reddit“.

su di me Cinguettio L’artista giustappone le sue foto e gli screenshot di “1899” per supportare il suo punto di vista. E infatti: sovrapposizioni visive – come la forma della piramide e dei triangoli negli occhi dei personaggi – non possono essere del tutto escluse.

Mariana Cagnin va oltre e accusa Netflix, anche a livello di contenuti una storia hanno rubato. Ricorda i misteriosi eventi su una nave o un’astronave in entrambe le storie. Entrambi i siti sono popolati da persone provenienti da paesi diversi.

Accuse contro Netflix: ecco cosa hanno da dire i creatori e i fan

Su Reddit, la maggior parte delle persone arriva a una valutazione sobria e in gran parte esonera Netflix dalle accuse di furto. Ad esempio, uno degli utenti afferma che l’importanza della piramide nel fumetto è molto maggiore. Al contrario, “Black Silence” non riguarda la manipolazione della memoria e le tecnologie arcaiche, a differenza di “1899”. A questo proposito, le accuse dell’autore sono infondate, afferma «litluska».

READ  Dopo le voci sui bambini: Georgina Fleur indossa un bikini aderente

Un altro utente può acconsentire e scrivere in vista esclusivamente di Mariana Cagnin: “Se ha guardato lo spettacolo, dovrebbe sapere che le somiglianze sono solo superficiali.” Inoltre, il film “1899” si basa su alcuni motivi generalmente molto popolari nel genere fantascientifico. È molto difficile dimostrare che il “silenzio nero” sia stato effettivamente rubato.

Per inciso, Baran Bo Udar e Jantje Friese hanno ora risposto alle accuse. In un post datato Instagram Rassicura i funzionari che non hanno mai sentito parlare del fumetto prima. Inoltre, “1899” è in lavorazione da anni, apparentemente da più tempo di quanto “Black Silence” sia sul mercato.