Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Ratisbona batte Dresda con un doppio calcio in ritardo

2. Bundesliga

Jan Regensburg ha riguadagnato il secondo posto nella classifica della seconda divisione. La squadra di Coach Mersad Selimjovic ha battuto la nuova Dynamo Dresden con due gol nel finale.

Jan Regensburg È con l’ottava vittoria in questa stagione in 2. Bundesliga Sali sul luogo della promozione. Una settimana dopo l’apparente sconfitta 1:4 in Hamburger SV Ha sconfitto la squadra di coach Mersad Selimgovic all’inizio del 15° turno Dinamo Dresda Con 3:1 (1:0) e si sono spinti in un posto di promozione dal vivo almeno fino a sabato.

Mentre Ratisbona è seconda in classifica con 28 punti, Dresda è bloccata in mezzo al fondo della classifica dopo la nona sconfitta stagionale.

Ratisbona ghiacciata contro la forte Dresda

Benedict Saler ha portato Ratisbona in vantaggio dopo un cross con una regressione diretta (34), mentre i subentrati hanno segnato Kaliskaner (80) e Charalambos Makrides (82) gli altri gol. Christoph Daverner ha battuto la testa al 47′ per il provvisorio pareggio.

Al Regensburg Jahnstadion, i padroni di casa hanno avuto la loro prima buona occasione da gol con Sarpreet Singh al 16′ della partita. Dopo che il primo tiro di Singh è stato bloccato, la palla è rimbalzata sul centrocampista, ma al secondo tentativo la palla è volata appena oltre la porta. Di conseguenza, la squadra di Ratisbona si è inserita meglio in partita e ha meritato il vantaggio grazie a Saler.

Nel secondo turno, Dresda, che ha dovuto fare a meno del difensore Kevin Eilers e del centrocampista Luca Hermann a causa di Corona, è partito alla grande e ha segnato un altro buon gol con Brandon Borrillo (65° posto). Ma Ratisbona ha risposto con un freddo glaciale.

READ  Solberg guiderà una Hyundai WRC in Italia

Fortuna Dusseldorf – 1.FC Heidenheim 0-1

Con la sua prima vittoria in trasferta nella 2a Bundesliga più di due mesi fa, era 1. FC Heidenheim Combatterono vicino al primo gruppo. La squadra dell’allenatore ha vinto venerdì sera Frank Schmidt in un Fortuna Dusseldorf 1: 0 (0: 0). Robert Laberts (90.+2) ha sparato agli ospiti con il suo gol nel recupero e ha colpito la palla nella loro prima vittoria in trasferta dal 3-1 a Sandhausen il 18 settembre.

Heidenheim (24 punti) è ora sesto, Dusseldorf (16) deve scendere. I posti di atterraggio sono pericolosamente vicini.

Il Düsseldorf è partito bene e ha subito offerto le prime occasioni, ma dopo il primo quarto d’ora gli ospiti sono stati in grado di liberarsi dalla loro presa. Di conseguenza, è stato sviluppato un gioco con pochi punti salienti divertenti e molti duelli.

Nel secondo turno, la partita è rimasta aperta e su un livello medio. E il Dusseldorf, ora in attesa di vincere quattro partite, ha provato ad aumentare la pressione. Gli attaccanti del Fortuna hanno saputo difendersi dalla vigile difesa di FCH Rowan Hennings e co, ma raramente generano occasioni e vengono puniti in ritardo quando Liebertz ha segnato per vincere.