Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Questa è la nuova Aston Martin per Vettel!

13:34

Toro Rosso Verde

In passato, la gente scherzava sempre sulla “Mercedes rosa” – oggi sulla “Red Bull verde”. Anche se “scherzare” è probabilmente la parola sbagliata, perché molti sul ring non sono contenti della sorprendente somiglianza tra l’AMR22 e l’RB18.

Contesto: negli ultimi mesi, molti dipendenti della Red Bull sono passati all’Aston Martin e, soprattutto, a Dan Fallows. Ecco perché ora si ipotizza se la versione B dell’AMR22 abbia le forti influenze Red Bull…


13:22

Con questi aggiornamenti Mercedes vuole recuperare il ritardo

Tutti parlano dei nuovi aggiornamenti Mercedes a Barcellona. Ma anche a Miami, le Silver Arrows hanno recentemente avuto nuove parti con loro. In questo video diamo uno sguardo agli aggiornamenti tecnologici che Mercedes ha introdotto al GP di Miami.


Con questi aggiornamenti Mercedes vuole recuperare il ritardo

Diamo un’occhiata agli ultimi aggiornamenti tecnici introdotti da Mercedes al Gran Premio di Miami. Altri video di Formula 1


12:45

: L’intero weekend a Barcellona è in diretta su Sky!

Puoi anche guardare la serie W in diretta su Sky questo fine settimana. C’è anche la Formula 2, la Formula 3 e ovviamente tutte le sessioni di prima classe. Un programma completo per tutti gli appassionati di sport motoristici.

Sii lì dal vivo a partire da 19,99€ al mese con un biglietto Sky. Segnala qui!



12:34

Aggiornamenti Mercedes

Tra le altre cose, le Silver Arrows hanno con sé una nuova parte inferiore del corpo questo fine settimana. Lo sappiamo da ieri. Ecco un altro confronto diretto tra le vecchie e le nuove specifiche:



12:22

Russell: Non è così veloce

Si tratta di aggiornamenti Mercedes anche questo fine settimana. Russell spiega che non puoi aspettarti di essere subito in anticipo con loro. “Roma non è stata costruita in un giorno”, limita le aspettative.

READ  24 Ore di Le Mans 2022 in diretta: Cambio di leadership nelle competizioni

Devi prima identificare e comprendere i problemi del concept attuale e poi provare a risolverli con gli aggiornamenti. Ma non è facile, perché a parte le gare, raramente hai tempo in pista.

Invece, questo fine settimana è tutto incentrato sulla conferma della direzione in cui ti stai attualmente dirigendo. Ma non si aspetta di poter vincere direttamente domenica.


12:15

Hamilton: Fa sempre caldo alla radio

Il britannico si è scontrato con la sua squadra alla radio a Miami. Dimostra che questo sembra sempre peggio di quanto non sia in realtà. Perché nella cabina di pilotaggio, le emozioni semplicemente traboccheranno.

Queste accese discussioni sono solo un segno che tutti sono “eccitati” per questo problema. Ma questo non significa certo che ci sia un problema tra lui e la squadra.

Le discussioni sono più tranquille tra loro fuori dalla cabina di pilotaggio.


12:11

Russell: Quindi neanche gli aggiornamenti aiuteranno…

Il pilota Mercedes parla di promozioni questo fine settimana. Dimostra che devi sempre vedere tutto da una prospettiva relativa. Se, diciamo, devi trovare una Mercedes mezzo secondo, ma anche una Ferrari, sarà nella stessa situazione di prima.

Non guidi contro il cronometro ma contro altre squadre. Le statistiche che ha concluso tutte le gare nel 2022 tra i primi cinque “non hanno senso” per lui. Alla fine, l’unica cosa che conta è chi sta davanti.

Questa non è Mercedes al momento.



11:57

La F1 va a New York?

Austin, Miami, Las Vegas e New York? Greg Maffei di Liberty Media ha rivelato che il sindaco di New York, recentemente eletto, Eric Adams, ha espresso interesse ad ospitare il Gran Premio di Formula 1.

Ci sarà presto una quarta gara per gli Stati Uniti? Tutti gli sfondi sono qui!


11:52

Haas: C’è una possibilità anche senza un aggiornamento?

In linea con questo, a Magnussen è stato appena chiesto in PK se si potesse trovare il tempo senza un aggiornamento e solo con una configurazione migliore. Questo è certamente il caso perché le auto sono ancora molto nuove, spiega Magnussen.

Haas ha dovuto cambiare la configurazione all’inizio dell’anno per ridurre il rinculo. Ora stai gradualmente tornando all’impostazione “ottimale”.

Ti ricorda anche che devi prima ottenere un pacchetto di aggiornamento di grandi dimensioni per funzionare. Questo sarà il lavoro per l’Aston Martin & Co. questo fine settimana.


11:47

Solo Haas senza aggiornamenti

L’elenco ufficiale degli aggiornamenti è stato rilasciato. Ed è estremamente lungo – non sorprende. In effetti, Haas proprio non ha proprio nulla, con tutte le altre nove squadre che lavorano su almeno una zona della vettura.

La McLaren ha la maggior parte delle nuove parti su carta. La squadra ha riportato dieci enormi (!) cambiamenti alla FIA. Aston Martin ne ha almeno otto, oltre all’Alfa Romeo.

AlphaTauri e Red Bull hanno meno innovazioni, ad eccezione ovviamente di Haas. Solo l’alettone posteriore o l’ala anteriore e il sottoscocca sono stati rivisti.


11:34

Vettel con una dichiarazione contro il cambiamento climatico

Vettel non si occupa solo di questioni sportive, ma anche Sulla sua apparizione nel programma “Question Time” della BBC TV.paragonabile al formato tedesco ARD “Hart aber fair”.

READ  Formula 1 a Imola: le qualifiche sprint di oggi in LIVE - MOTORSPORT E FORMULA 1

Alla PK, quando gli è stato chiesto, ha ribadito che il cambiamento climatico è un problema che riguarda tutti noi. Al giorno d’oggi non hai più il “lusso” di poter semplicemente ignorare l’argomento.

E a proposito, questo vale anche per la Formula 1. Altrimenti, tra qualche anno dovrà guidare sulla luna. Ma questo è indesiderabile, perché: “Non c’è molto carico aerodinamico”, afferma Vettel.

Quindi non ha perso il senso dell’umorismo, anche se si può dire che l’argomento gli sta molto a cuore. Questo era con la parte 2 di PK.


11:26

Verstappen: Devi solo pagare il prezzo

Ancora una volta, si tratta dei potenziali danni a lungo termine causati dalle auto esistenti. “Allora deve esercitarsi di più,” Gasly sorride a Sainz. Neanche Verstappen riesce a comprendere appieno le critiche.

Puoi semplicemente sintonizzare l’auto in modo diverso. Poi il rimbalzo è sparito, ma sei anche più lento, lui alza le spalle. Devi solo prendere una decisione.

Tutto sommato, come pilota di Formula 1, non puoi lamentarti. In altri sport, gli atleti pagano un prezzo fisico molto più alto, secondo il campione del mondo.


11:22

Latifi: “ha riso” delle voci

Si informa che un collega canadese ha annunciato qualche giorno fa prematuramente la partenza di Latifi dalla Williams. Lo stesso Latifi rivela di “ridere un po’” leggendolo.

“Sono ancora qui,” sorrise. Ma il canadese sa che queste voci fanno parte dello sport. Vediamo se Latifi sarà ancora alla Williams nel 2023…