Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Qualificazioni Mondiali: l’Austria coglie un’occasione, sovrana Danimarca – calcio

Inghilterra con chiaro successo

Dopo l’entusiasmo per l’incendio allo stadio nazionale di Andorra, l’Inghilterra, finalista del campionato europeo, ha svolto il proprio lavoro con facilità contro la squadra della mini-nazione. E il vice campione d’Europa ha ottenuto la sua sesta vittoria nella partita 5-0 (2-0) nella settima partita delle qualificazioni ai Mondiali. Ciò significa che la squadra di Gareth Southgate difficilmente può vincere il primo set. A tre giorni dalla fine delle qualificazioni, l’Inghilterra è nettamente avanti di 19 punti su Albania (15 punti) e Polonia (14).

Proprio in mattinata, la UEFA ha dato il via libera all’evento dopo che i test hanno mostrato che i danni allo stadio erano solo lievi e in gran parte riparabili dal calcio d’inizio. Durante l’incendio, fiamme e fumo nero hanno coperto il palco della telecamera.

I gol dell’Inghilterra sono stati segnati da Ben Chilwell (17), Bukayo Saka (40), Tammy Abraham (59), James Ward-Prowse (79) e Jack Grealish (86). La partita è stata guidata da una squadra arbitrale femminile, la prima nella storia della nazionale inglese. L’arbitro ucraina Katerina Monzul ha segnato il primo gol solo dopo aver consultato l’arbitro video francese Stephanie Frappart.

L’Albania continua a sorprendere

Gli albanesi hanno vinto 1-0 in Ungheria, che ha gareggiato con molti professionisti della Bundesliga, la Polonia ha battuto San Marino 5-0 (2-0) senza un gol dell’attaccante del Bayern Robert Lewandowski, con l’attaccante dell’Hertha Krzysztof Piatek che ha stabilito il punto finale nel tempo limite .assegno perso. .

La Svezia ai playoff

Grazie a Emil Forsberg del Lipsia, la Svezia è ancora nel terreno di qualificazione per la Coppa del Mondo in Qatar. Ha battuto il Kosovo 3-0 (1-0) a Solna ed è arrivato secondo nella classifica del Gruppo B con la sua quarta vittoria nella quinta partita. Forsberg (minuto 29) ha offerto ai padroni di casa le possibilità di vincere con un calcio di mano, e l’ex Dortmund ha aumentato Alexander Isak (62) e Mainz Robin Quayson (79) nella ripresa.

READ  FCS vuole continuare a persuadere - Serie C

La Grecia supera la Georgia

Da quando la Grecia ha battuto la Georgia 2-0 (0-0) con l’allenatore della nazionale Willy Sanyol, i padroni di casa della Svezia sono ancora terzi con tre punti. Martedì (ore 20.45) ci sarà lo scontro tra svedesi e greci. Il gruppo A è la Spagna (13 punti in sei partite).

La Scozia festeggia la vittoria dell’ultimo minuto su Israele

Nel Gruppo F, la Scozia ha festeggiato la vittoria per 3-2 (1-2) su Israele e ha difeso con successo il secondo posto in classifica dietro la Danimarca. Gli israeliani inizialmente sono passati in vantaggio con Eran Zahavi (5°) e Monas Dabur (32°), ma John McGinn (31) e Lyndon Dykes (57°) e Manchester United Il difensore Scott McTominay (90 + 4) ha trasformato la partita a Glasgow Parco Hampden.

La Bosnia vince in Kazakistan

Nel Gruppo D, l’Ucraina ha lottato per finire al secondo posto, che ha perso brevemente contro Bonin-Herzegovina, grazie alla vittoria per 2-1 (2-1) a Helsinki sulla Finlandia. L’ex giocatore del Dortmund Andrei Yarmolenko è già riuscito quattro minuti dopo con un tiro da 25 metri e Roman Yarmochuk ha segnato il punteggio finale al 34. In precedenza, l’ex Schalke Teemu Pukki aveva pareggiato per la sua 98esima partita internazionale.

I bosniaci hanno ottenuto la loro prima vittoria grazie alla doppietta dell’attaccante Ismael Privlyak (25, 66) con una vittoria per 2-0 (1-0) in Kazakistan. Questo mette la squadra dell’ex giocatore del Wolfsburg Edin Dzeko al terzo posto con sei punti, dietro ai campioni del mondo Francia (12 punti) e Ucraina (8).

I lituani vincono le prime qualificazioni ai Mondiali

Una sorpresa nel Gruppo C: gli inutili lituani battono la Bulgaria 3-1 in casa. Fyodor Černych (82./84.) ha segnato gli assist. In precedenza, il bulgaro Kirill Despodov (64) aveva eguagliato la leadership dei lituani con Justas Lasikas (18).

READ  Bayern Monaco: il mandato di Gnabry sarà prolungato dopo Kimmich e Goretzka? "Discutere con Serge"


dpa / rosso
|
Ala: 09.10.2021, 23:07