Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Qualificazione a Euro 2024: Italia, Repubblica Ceca e Slovenia si qualificheranno agli Europei

Qualificazione a Euro 2024: Italia, Repubblica Ceca e Slovenia si qualificheranno agli Europei

Al: 20 novembre 2023 alle 23:24

Grazie ad un calcio offensivo coraggioso ma senza reti, l’Italia campione d’Europa si è assicurata un biglietto per il Campionato Europeo in Germania nell’emozionante “finale del Gruppo C” contro l’Ucraina. Lo 0-0 in casa del Leverkusen lunedì sera (20/11/23) è bastato ai campioni in carica per mantenere il secondo posto in classifica dietro all’Inghilterra.

L’Ucraina, a pari merito con 14 punti, dovrà voltare l’angolo attraverso le qualificazioni di marzo per finire terza. A settembre, il tecnico della nazionale Luciano Spalletti è intervenuto per evitare un altro disastro per l’Azzurra dopo aver saltato la Coppa del Mondo in Qatar – e grazie alla vittoria per 5-2 sui rivali agonizzanti della Macedonia del Nord, l’Italia aveva tutte le carte contro l’Ucraina.

  • Decimo round
    Freccia destra

Tifosi con molta pietà

Ma anche gli avversari devastati dalla guerra, che si sono preparati per la partita casalinga all’estero a Danzica, in Polonia, e si sono recati sabato in Germania, credevano di avere “buone possibilità”, ha dichiarato il Ct dell’Ucraina Serhij Rebro. Alla BayArena, quasi 30.000 spettatori hanno fatto venire la pelle d’oca già prima del calcio d’inizio, mentre l’enorme maglia dell’Ucraina si stendeva sul cerchio centrale: prima, “Il Canto degli Italiani” ha risuonato con passione dalla gola dei tifosi, prima che i tifosi ospiti cantassero a squarciagola e ha applaudito l’inno ucraino.

Più vivace inizio

Anche la partita è iniziata discretamente ma infuocata in campo, con entrambe le squadre che si spingevano pericolosamente in avanti. Il miglior attaccante italiano, Federico Chiesa (sesto), ha sprecato l’occasione migliore da distanza ravvicinata, mentre il portiere Gianluigi Donnarumma (quattordicesimo) è stato costretto a usare tutte le sue abilità per affrontare Georgi Sudakov. Dopo circa 20 minuti, le cose si sono calmate brevemente ed entrambe le parti sono diventate più strette.

Ma poi l’Italia è andata più volte in vantaggio, e l’urlo del gol era sulle labbra di Tifosi, ma David Fratesi (29) e compagni hanno sprecato un’occasione dopo l’altra. Anche dopo la pausa, gli Azzurri inizialmente hanno dato il tono, ma l’Ucraina ha risposto con entusiasmo – e all’improvviso l’Italia ha nuotato. Dopo il tiro da posizione angolata di Mikhailo Modric, Donnarumma (65esimo) aveva di nuovo un disperato bisogno, e poco dopo il capitano ha parato anche Viktor Tsygankov (66esimo).

Anche Slovenia e Repubblica Ceca “attraverso”

Slovenia e Repubblica Ceca sono state confermate per partecipare a UEFA Euro 2024. La Slovenia ha vinto la “finale” del Gruppo H contro il Kazakistan 2-1 (1-0), mentre la Repubblica Ceca ha battuto facilmente la Moldavia 3-0 (1-0). ) della partita Quinto girone. L’attaccante del Lipsia Benjamin Sisko ha segnato il primo gol per la Slovenia su calcio di rigore (41). Il Kazakistan ha un’altra opportunità di qualificarsi per la Coppa delle Nazioni Europee in Germania attraverso le qualificazioni a marzo.

David Dodera (14), Tomas Tchore (72) e Tomas Soucek (90+2) hanno segnato per la Repubblica Ceca attorno all’attaccante del Leverkusen Adam Hlozek. La Moldavia ha giocato in modo superiore dal 55° minuto in poi e ha concluso il girone al quarto posto. Prima della Repubblica Ceca e della Slovenia, la Germania e altre 16 squadre hanno deciso di partecipare agli Europei della prossima estate dopo essersi qualificate con successo. 24 squadre si sfideranno nella seconda finale del Campionato Europeo sul suolo tedesco dopo il primo spettacolo 35 anni fa.

Kane salva l’Inghilterra “indirettamente” da un punto

La squadra inglese, già qualificata, è riuscita a pareggiare 1-1 (0-1) contro la Macedonia del Nord. Il sostituto Kane ha almeno giocato un ruolo nel pareggio per gli indeboliti Tre Leoni. Circa 30 secondi dopo aver ricevuto la palla, l’attaccante del Monaco ha mancato di poco un cross, ma la palla è poi rimbalzata sul suo rivale Jani Atasanov (59) all’interno della sua porta. Ennis Bardi (41′) aveva precedentemente portato in vantaggio i padroni di casa.

Undici partecipanti sono stati determinati per i playoff

Le sei semifinali si giocheranno con un totale di dodici squadre che si sono qualificate nelle quattro divisioni della Nations League il 21 marzo 2024. La finale di qualificazione è prevista per il 26 marzo.
Finora sono stati identificati tutti i partecipanti: Georgia, Lussemburgo, Finlandia, Bosnia ed Erzegovina, Israele, Grecia, Ucraina, Kazakistan, Estonia, Polonia e Islanda. Martedì (21/11/23) si deciderà se la Croazia o il Galles si qualificheranno direttamente alla fase finale o dovranno superare le qualificazioni nel Gruppo D.

READ  Nazionale: Fuller minaccia i giocatori con l'Australian Football Association! | gli sport