Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Puntatore EM finale: la polizia è determinata dal puntatore laser nelle semifinali di EM

Aggiornato il 9 luglio 2021 alle 12:15 مساء

  • 10:27: ➤ La polizia indaga sul puntatore laser nelle semifinali EM
  • 6:10: Chiellini: Pensavamo che Mancini fosse pazzo

Aggiornamento live streaming qui

➤ La polizia indaga sul puntatore laser nelle semifinali EM

Oltre alla Uefa, anche la polizia britannica sta indagando sul caso del puntatore laser utilizzato nelle semifinali degli Europei allo stadio di Wembley a Londra. Lo ha detto giovedì il ministro degli Esteri britannico Susan Williams in Parlamento a Londra.

L’incidente in cui il portiere della Danimarca Kasper Schmeichel ha mostrato un puntatore laser verde in faccia durante un calcio di rigore nella partita contro l’Inghilterra è stato descritto come “terribile”.

La UEFA aveva già avviato un procedimento disciplinare contro la Federcalcio inglese. Oltre all’uso di un puntatore laser da parte degli spettatori, la federazione stava anche indagando sull’interferenza dei tifosi durante l’esecuzione dell’inno nazionale danese e l’accensione dei fuochi d’artificio, ha annunciato giovedì la UEFA.

Leggi anche: Azione sleale e pericolosa: tenda piatta con puntatore laser

L’Inghilterra segue l’Italia nella finale del Campionato Europeo. Qui – in costante aggiornamento – troverete le migliori immagini della fase a eliminazione diretta di EM 2021.

Altre notizie EM:

‘Completa assurdità’: nessuna invidia per gli ex campioni del mondo inglesi

12:06: Dopo 55 anni senza un titolo importante, i calciatori inglesi potrebbero riscattare un’intera nazione nella finale dell’Europeo di domenica contro l’Italia. Davvero intero? Perché ultimamente ci sono state voci sull’isola secondo cui l’uno o l’altro giocatore della squadra di successo del Campionato del Mondo dal 1966 potrebbe essere un po’ triste se l’Inghilterra ora vince il suo secondo grande trofeo. Dopotutto, l’USP è scomparso.

READ  Il ciclista professionista Emmanuel Buchmann punta al podio al Giro: "So che ce la posso fare"

Ma non è tutto vero, come raccontava a “The Mirror” la leggenda del 66 Sir Geoff Hurst. “I pessimisti mi guarderanno e diranno che non voglio che l’Inghilterra vinca la Coppa del Mondo o il Campionato Europeo, che è solo una sciocchezza”, ha detto il 79enne.

“Capisco più di chiunque altro quanto sia importante il successo della nostra nazionale per la squadra stessa e per il Paese. Sono un tifoso e voglio che giochiamo bene e vinciamo”.

Media: i calciatori inglesi vogliono donare un premio in denaro quando vincono il campionato europeo

11:48: In caso di vittoria del campionato europeo, i calciatori inglesi doneranno il loro premio in denaro, secondo quanto riportato dai media. Di conseguenza, la federazione riceverà un totale di circa 24 milioni di sterline (27,96 milioni di euro) in montepremi del torneo se batterà l’Italia nella finale di domenica, circa il 40 percento dei quali verrà poi distribuito dalla federazione alla squadra del Ct nazionale. Gareth Southgate.

Diversi giornali inglesi venerdì hanno affermato che all’epoca erano 9,6 milioni di sterline (11,12 milioni di euro), che sarebbero disposti a donare la squadra che circonda il capitano Harry Kane all’autorità sanitaria del SSN. Il Servizio Sanitario Nazionale è attualmente particolarmente impegnato nella lotta alla pandemia di coronavirus ed è da tempo sostenuto dai Tre Leoni.

Conte: L’Italia sa vincere la finale

10:15: Antonio Conte, ex Ct dell’Italia, considera la grande esperienza della “Squadra Azzurra” un fattore decisivo nella finale dell’Europeo contro l’Inghilterra. “Abbiamo meno tifosi in tribuna, ma più esperienza in campo”, ha detto venerdì alla Gazzetta dello Sport il 51enne, che ha allenato la squadra dal 2014 al 2016.

READ  Emozione razzista dopo la finale degli Europei: notizie emozionanti dall'inglese Rashford - football

“Sappiamo cosa significa giocare la finale e come vincerla”.

La situazione dell’avversario è speciale: “L’Inghilterra aspetta questa partita da una vita. Aiutare il campo può essere una grande motivazione, ma è anche un peso”, ha detto.

L’Inghilterra ha una squadra forte. “Giochi sempre contro una persona. Il tuo punto debole? Quando la difesa viene interrotta durante la costruzione del gioco”, ha detto.

La forza difensiva dell’Italia con il portiere Gianluigi Donnarumma ei difensori Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci. “Questi tre hanno dato sicurezza a tutta la squadra”, ha detto l’ex allenatore dell’Inter.

Il successo degli Azzurri in questo Europeo, secondo Kontes, è il frutto del lavoro degli ultimi anni. “L’Italia merita un posto in finale”, ha detto.

“Perché era più completa di qualsiasi avversario e poteva gestire diverse situazioni di gioco”. La striscia di 33 partite consecutive di imbattibilità mostra la forza della squadra di Roberto Mancini: “Chi segue il calcio sa quanto lavoro è stato fatto in questa lunga serie di successi e che l’ingresso alle finali del Campionato Europeo ha radici profonde”, ha detto.

Chiellini: Pensavamo che Mancini fosse pazzo

6:10: Secondo il capitano Giorgio Chiellini, la Nazionale italiana non credeva più in se stessa all’inizio del mandato di allenatore Roberto Mancini. “Paradossalmente, all’inizio pensavamo anche che fosse pazzo quando ci ha detto di pensare a vincere l’Europeo”, ha detto il 36enne su uefa.com della sua prima volta sotto Mancini. La squadra dopo la sua assenza dal Mondiale 2018 è al suo livello più basso.

“Ma in quel periodo ha già messo insieme una squadra che è arrivata in finale”.

READ  Calendario e tutti i risultati

Chiellini attende con impazienza la finale del Campionato Europeo contro l’Inghilterra di domenica (21:00 / qui live su tape) a Wembley. “Ora è quello che sognavamo tre anni fa.

L’allenatore professionista della Juventus ha detto che quello che ci ha dato l’allenatore a poco a poco è diventato realtà. “Stiamo giocando per tutta l’Italia e speriamo di vivere un’altra bella serata insieme”. La squadra ha fatto “qualcosa di straordinario”.

Il difensore centrale non vede l’ora di affrontare il duello con il capitano dell’Inghilterra Harry Kane. “Sarà molto dura contro Kane”, ha detto Chiellini.

“È un giocatore completo, può spararsi e usare i suoi compagni di squadra, colpisce la testa, colpisce dalla distanza, colpisce da vicino”, ha detto. Tuttavia, la sua squadra si avvicina alla partita senza paura, ma con rispetto. “Loro hanno qualità, ma anche noi abbiamo qualità in tutte le parti della squadra”.

Per il 36enne, il titolo sarà il culmine della sua carriera in nazionale, iniziata nel 2004. “Vincere è meraviglioso a 37 come lo è a 21”, ha detto. “Probabilmente ti diverti di più a 37 anni perché sai quanto sia difficile e cosa c’è oltre”.

Maggiori informazioni su EM 2021:

Con materiali di dpa, afp e sid

Fanno molto scalpore nei loro club, ma negli Europei sono solo spettatori: molte grandi star mancano le finali. Ci sono diverse ragioni per questo.