Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Prole Crossy – Zickbauer e Köberl successi in Italia

La scorsa settimana l’Associazione Italiana Sci ha organizzato un International Youth Bull Ski Camp, dove ogni mattina e pomeriggio si sono tenuti gli allenamenti nelle discipline di Slalom, RTL e Gimcana.

In Germania, Italia, Repubblica Ceca e Slovacchia erano rappresentate anche quattro Bassa Austria: Christina Ziegbauer, Florian Koeberl, Simone Kscheider e Valentin Lemp-Funstil.

Wilhelmsburg ha vinto contro un forte fronte ceco

I nostri migliori talenti hanno dimostrato quanto l’allenamento abbia dato i suoi frutti nello slalom e nella ginnastica di giovedì, poiché tutti sono riusciti a raggiungere almeno un posto sull’ambito podio nelle gare successive.

Nata a Wilhelmsburg nel 2012, la più giovane titolare austriaca Kristina Ziegbauer è stata in grado di affermarsi contro la sua concorrenza nella classe 12 donne e vincere lo slalom davanti alla forte ceca Thea Trunkova.

A Gymkhana, Zickbauer era al primo posto dopo la prima serie, ma in seguito ha dovuto concedere la sconfitta a Trnkova e ha concluso in argento, meglio della tedesca Luisa Hanings.

Flo Köberl era in una classe a parte in slalom e RTL

Nella classe 14 maschile Florian Koeberl di Rohrbach è riuscito a vincere nettamente lo slalom. A Gymkhana, lo studente della MD Sky Middle School si è dovuto accontentare del 14° posto.

Il giovane atleta Simone Gschaider sale sul podio nello slalom. St. Vaderin è arrivato terzo nella classe femminile di 16 anni. Al quarto posto, ha mancato il podio a Gymkhana.

Anche Valentin Lemp-Pfannstill ha avuto motivo di essere contento, con il giovane Texingtaler che ha vinto lo slalom ed è arrivato secondo a Gymkhana.

Venerdì si è svolto lo slalom gigante FIS. Ancora una volta, le giovanili dell’ÖSV hanno fatto una grande prestazione. Ziegbauer era terzo dietro Hannings e Trunkova. Koeberl ha vinto di nuovo, con il miglior tempo nella seconda manche, con Kscheider al secondo e Lemp-Pifonst ha guadagnato due posizioni per finire terzo.

READ  Italia: Nave lascia Venezia tra proteste - Panorama

Tutti e quattro gli atleti sono saliti sul podio per ÖSV con le loro prestazioni eccezionali. Con una squadra più piccola, l’Austria è arrivata terza nella classifica nazionale, dietro a Italia e Repubblica Ceca.