Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Prima vittoria di tappa italiana al Giro di Italia

R.adprofi Alberto Dainese è diventato il primo vincitore di livello italiano al 105° Zero. Il team DSM ha sconfitto il 24enne colombiano Fernando Gaviria (squadra degli Emirati Arabi Uniti). Emirati) E Simone Consoni d’Italia. Il miglior tedesco Phil Bouhas (Pocholt / Bahrain-Victorius) si è piazzato nono.

Juan Pedro Lopez, lo spagnolo del Team Trek-Sekafredo, ha difeso ancora una volta la maglia rosa di capitano generale. Dietro di loro, Richard Carabas (Ecuador / Inios Grenadiers) è salito al secondo posto con un bonus di tre secondi, ora a 12 secondi da Lopez. Emanuele Buchman (Ravensburg / Bora-hansgrohe) Il miglior tedesco con un ritardo di 1:09 minuti e nono posto nella classifica generale del Giro d’Italia.

Il vincitore di ieri Pinium Girme (Eritrea / Intermarch-Vandy-Cobert Matrix) non ha potuto prendere il via dopo essere caduto dal podio. Alla cerimonia di premiazione l’Eritreo ha sparato accidentalmente al tappo dello champagne nell’occhio sinistro. Il 22enne è stato portato in ospedale per accertamenti. Sebbene non sia stato riscontrato alcun infortunio grave, Girmey ha deciso di non partire mercoledì e ha lasciato il Giro. “Ho bisogno di prendermi cura dei miei occhi”, ha detto questa mattina in un videomessaggio.

Giovedì dista 204 chilometri dalla Birmania e da Genova. Peloton può aspettarsi due salite nella terza sezione e una salita nella seconda sezione in piano fino alla fine. Zero termina il 29 maggio dopo 3410 chilometri a Verona.

READ  Spagna, Croazia, Italia: situazione Corona nei paesi di vacanza