Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Perfezione della pasta e consigli interni: con le nostre “delizie culinarie” in Italia

Cari amici della felicità,

Mamma Mia – Che tempo ad aprile! Invece di sentimenti primaverili, questa settimana il Tirolo è stato decorato con la neve. Quello caldo ha urgente bisogno di essere messo in tavola in quanto soddisfa non solo l’appetito ma anche la malinconia primaverile. Che ne dici di “Spaghetti Alla Carbonara”? Ma niente crema, per favore!

Nessuno sa meglio degli italiani che la pasta fa bene all’anima. Ma spesso porta i tuoi capelli a livelli ridicoli e ti fa risaltare in lavori che hanno poco a che fare con il prodotto tradizionale. Ecco perché ho ricevuto deliziosi consigli da chef professionisti su cose da fare e da non fare di Italian Pasta Classics.

Perché nulla vada storto, facciamo un passo indietro sulle tavole della pasta e del basilico: l’olio deve essere nell’acqua, quando è salato? Perché la pianta di basilico non vuole sopravvivere più di qualche giorno sul davanzale della finestra di casa?

Vinci una e-bike e 10 buoni sportivi da € 300

Prova TT-ePaper gratuitamente. Il periodo gratuito termina automaticamente dopo 4 settimane.

E poi devo davvero dire: Peon Aptito e buona settimana! Ci auguriamo che la copia ti piaccia e la provi

Klara Hürlimann

di Clara Harleyman


Gustosi consigli dei professionisti delle pubbliche relazioni

Pizza, Pasta, Lasagna, Salame o Tromis – La lista potrebbe continuare all’infinito – cibo italiano Incoraggia le persone in tutto il mondo. Ma sfortunatamente, non tutti i posti che dicono “cucina” hanno effettivamente “Italia”. Questo perché i piatti regolari dei nostri vicini meridionali sono spesso preparati in modo errato, soprattutto all’estero. Esempio recente: ricetta carbonara sbagliata New York TimesCiò ha provocato di recente tutta l’Italia.

Come Carbonara, Bolognese E Bhutanese Gli chef di “La Trattoria” a Sprucesenplots, Innsbrook, ci hanno raccontato il prodotto giusto, gli errori che molti fanno e perché non c’è nemmeno una Picada Milanese in Italia.

Provalo ora: TT Good Food Newsletter

Vuoi divertirti con la cucina settimanale? Se ti piace questo articolo, sii un utente di esso TT.com Plus Il nostro in futuro Newsletter di Cooking Delight Ricevi nuove ricette e interessanti suggerimenti, trucchi e idee su tutti gli aspetti del piacere e della routine alimentare via e-mail.

➡️ Basta registrarsi qui

Come fare The Italian Classic …

Carbonara

Ingredienti per 4 persone): 360 g di Spaghetti, 4 gelp, 120 g di Guanciel, 100 g di Pecorino Romano, Souls e Pfeiffer.

Prodotto: Portare a ebollizione l’acqua della pasta. Nel frattempo tagliate il quanciol a listarelle.

In una padella soffriggere il quanciol affettato. Mettete la pasta in acqua bollente.

Separare le uova. Mescolate il tuorlo d’uovo con il sale, il pepe e il pecorino (salvo un cucchiaio di pecorino) e passate con una forchetta. In una padella, mescolare le tagliatelle cotte con il quanciol. Aggiungere due cucchiai di acqua di cottura e terminare la cottura della pasta.

Spegni il fornello e aggiungi il tuorlo d’uovo. Infine spolverare con il restante pecorino.

© Foto Rudy De Moor

Bolognese

cose richieste: 300 g di carne macinata, 300 g di passata di pomodoro, 150 g di pancetta (pancetta, nota), 50 g di carote, 50 g di gambi di sedano, 50 g di cipolla, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 1/2 bicchiere di latte intero, olio d’oliva, sale, pepe, zuppa.

Prodotto: Tagliate a dadini la pancetta, le carote, il sedano e la cipolla e fateli soffriggere con tre cucchiai di olio d’oliva.

Friggere la carne nel vino bianco, tagliare a dadini. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa due ore. Se lo si desidera, aggiungere la zuppa al ragù.

Prima che il raga sia pronto, aggiungi il latte.

© TT/Rudy de Moor

Ne ha avuto un assaggio? Ci sono altri suggerimenti e ricette nel nostro articolo “Carbonara, ma non panna:” La Trattoria “Gli chef svelano i loro consigli” Così come all’interno Documento di cucina.



N Buono a sapersi: L’unicità della pasta e del basilico

Anche questo – come abbiamo appreso da esperti – non trova posto negli “spaghetti not putanesca”, senza il quale la cucina italiana non si può immaginare: Basilico. Con il suo aroma forte e fresco dà al cibo la carica tanto necessaria e dà a chi lo mangia un’atmosfera estiva.

Ma questo è qualcosa con il basilico: al supermercato, l’erba sembra fresca e sana. Tuttavia, non appena atterra sul davanzale della finestra della casa, le foglie iniziano a cadere. Ci siamo chiesti perché è così e come mantenere in vita il basilico così a lungo.

READ  Corona in Italia: programma di apertura estiva - Arriva il "Green Pass" per viaggiare in una zona pericolosa

Das üppige Grün aus dem Supermarkt verwandelt sich in der eigenen Küche rasch in eine Trauerweide. Doch das muss nicht sein.

© pixabay

Mark Supermarket Happy: Il basilico è una pianta molto sensibile. Il basilico disponibile al supermercato viene solitamente coltivato sfuso da grandi vivai ed è ottimale, quindi avrà un bell’aspetto una volta venduto. È progettato per un consumo rapido e non viene coltivato per essere il più fresco e sano possibile.

Situazioni Nonostante queste circostanze, ci sono alcuni suggerimenti per la manutenzione È molto possibile dare a Tulsi una lunga vita:

Compilazione P: Il primo errore viene commesso all’apertura: rimuovendo il film plastico, la fragile pianta viene strappata dal suo ambiente protetto. Il film fornisce una cattura delle erbe in rapida crescita e una micro atmosfera preservata. L’orticoltore tedesco Andreas Motari consiglia di ritagliare ogni giorno un centimetro di immagine. Questo dà al giovane tulsi l’opportunità di adattarsi gradualmente al nuovo ambiente.

Raccolta del gilet: Dopo l’acquisto, le foglie inferiori devono essere raccolte per prime in modo che non entrino in contatto con la terra bagnata. Quindi tagliare le estremità dei germogli sopra l’asse delle foglie – un paio di foglie. Ciò consente alle nuove fibre di crescere dai rami e la pianta cresce più lussuosamente. Inoltre, la formazione dei fiori viene ritardata, il che porta a una diminuzione dell’aroma.

… Ci sono ulteriori suggerimenti e trucchi per una vita molto lunga del basilico Qui.

Nudeln kochen ist nicht schwer. Doch wer bei der Zubereitung ein paar Grundregeln beherzigt, holt geschmacklich das beste aus der Pasta heraus.

© pixabay

Fare la pasta – Ogni bambino può farcela: Portare l’acqua a ebollizione e versarla all’interno. Fondamentalmente è perfetto. Tuttavia, per garantire che la pasta, che è popolare con il brodo di cottura, risulti corretta, ci sono alcune cose da considerare:

Il momento perfetto per salare: “Aggiungi sale solo quando l’acqua bolle” è un vecchio detto in cucina. cos’è questo? È vero che molte persone dicono che il sale aumenta il punto di ebollizione dell’acqua, quindi l’acqua salata richiede una temperatura più alta per cucinare rispetto all’acqua non salata. Tuttavia, questo fattore è molto basso quando si tratta della quantità di sale che viene versata nell’acqua della pasta.

Tuttavia, c’è un buon motivo per la salatura tardiva dell’acqua: è morbida nella pentola. Se l’acqua fredda è salata, i cristalli di sale si dissolveranno lentamente e affonderanno. Questo macchierà il fondo della pentola. Al contrario, il sale si dissolve e si diffonde rapidamente in acqua bollente.

READ  Mappa Wildfire per l'Italia 2021: queste destinazioni di vacanza sono interessate

Nessun olio in acqua: Il consiglio popolare per aggiungere una linea di olio all’acqua di cottura per evitare che la pasta si attacchi è sconsigliato. Perché? Poiché l’olio copre la pasta, la salsa impedisce che si attacchi correttamente alla pasta. Nel caso della pasta fredda (es. Per insalata di pasta), invece, è opportuno utilizzare un filo d’olio per evitare che si attacchi.

Risparmia l’acqua della pasta per la salsa: Poiché la pasta contiene l’amido della pasta nell’acqua, addenserà le salse. Questo addensa il sugo e lo fa aderire alla pasta. Tuttavia, fare attenzione durante il dosaggio per evitare che l’acqua penetri nella salsa.

… Ci sono molti altri consigli per una pasta perfetta Qui.


Antipasto di N reti

Qualcuno ha recentemente dimostrato che la pasta è popolare in tutto il mondo Raccomandazione sui virus Per Pasta Feta Al Forno Aked “. Video di cibo semplice e interessante si diffusero rapidamente a Diktok e presto apparvero in una varietà di variazioni Instagram E co. In evidenza: Fondamentalmente sono necessari solo pochi ingredienti e il prodotto si prende cura di se stesso quasi – ecco perché è tutto uno Breve clip Dictoc Già spiegato.

Come funziona: Lavate i pomodorini e metteteli in una pirofila e mettete al centro la feta intera. Guarnite con olio d’oliva, aglio, sale, pepe e origano (potete aggiungere un po ‘di scorza di limone tritata se vi piace).

Il tutto è in forno a 200 gradi per circa 20-30 minuti, fino a quando la feta non diventa bella e morbida. Nel frattempo cuoci la tua pasta preferita.

Quando la feta è pronta, sfornatela e mescolatela alla salsa cremosa con i pomodorini nella teglia. Infine vengono aggiunti pasta cotta e basilico fresco: il piatto di tendenza è pronto!


Suggerimenti e feedback

Se hai ricette o suggerimenti per la nostra comunità culinaria, scrivici [email protected]