Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Perfect Sense: l’Italia va ai Mondiali di pallamano – Pallamano

Perfect Sense: l’Italia va ai Mondiali di pallamano – Pallamano

Giacomo Savini e l’Italia possono andare ai Mondiali di pallamano. ©fig

Festa senza limiti a Podgorica: domenica l’Italia ha compiuto il miracolo e si è qualificata ai prossimi Mondiali di pallamano.

Dopo aver vinto 32:26 nell’andata di giovedì a Conversano, le possibilità di promozione dell’Italia erano già buone. Dopo 4 giornate gli Azzurri dovettero sopportare l’inferno del Montenegro. Alla fine sono riusciti a superare con successo questo compito e hanno vinto anche la gara di ritorno davanti a 6.000 tifosi entusiasti con il tempo di 34:32. Questa è la prima volta che l’Italia partecipa ai Mondiali in 28 anni.

Era da molto tempo che il Paese dello Stivale non aveva una nazionale così buona. Domenico Ebner & Co. Già davanti con 17:13 all’intervallo di domenica. Ciò significa che gli Azzurri avevano 10 gol di vantaggio da difendere nel secondo tempo. Guidata dall’eccellente Giacomo Savini, l’Italia alla fine ha preso facilmente il comando e ha potuto festeggiare. I montenegrini invece erano disperati.

L’Italia festeggia la qualificazione ai Mondiali. ©fig

A proposito, la Coppa del Mondo 2025 si svolgerà in Danimarca, Norvegia e Croazia a partire dal 14 gennaio. È la prima partecipazione dell’Italia dal 1997. Alla Coppa del Mondo parteciperanno 32 squadre. Tuttavia, l’euforia della pallamano con le scarpe non è più così grande da molto tempo.

Condividi Alto Adige

Dal punto di vista dell’Alto Adige, Mikael Helmersson era presente nelle qualificazioni ai Mondiali. Il 20enne di Bressanone è figlio di Elke Niederweiser e Peter Helmersson e attualmente gioca nella seconda Bundesliga all’HSC 2000 Coburg in Baviera. Ma Leo Brantner non ha partecipato alle qualificazioni perché attualmente si sta riprendendo da uno strappo al legamento crociato. Miraner, che gioca in Bundesliga 1 per il Balingen-Weilstetten, dovrebbe essere di nuovo in forma entro la fine dell’anno e poi sarà sicuramente un problema ai Mondiali all’inizio del prossimo anno.

READ  Liverpool FC: Jurgen Klopp ha un po' di fortuna! | gli sport

Raccomandazioni