Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Perdita dell’olfatto dopo corona: ce la puoi fare

Molte persone con corona a volte perdono l’olfatto, anche dopo l’infezione. Qui puoi scoprire cosa puoi fare contro la perdita dell’olfatto.

La perdita dell’olfatto e del gusto all’inizio non sembra così grave rispetto ad altri sintomi dell’infezione da corona. Tuttavia, il problema è che anche mesi dopo l’infortunio, l’olfatto e il gusto di molti malati non ritornano. A lungo termine, questo può essere molto stressante.

In questo articolo puoi leggere cosa può aiutare a prevenire la perdita dell’olfatto a causa della malattia corona.

Perdita dell’olfatto: un sintomo di infezione da corona che è stato sottovalutato

Dal 48 all’85 per cento Di quelli infetti soffrono di un disturbo dell’olfatto durante l’infezione con il virus Corona. Di solito, i sintomi scompaiono dopo un po’. Tuttavia, fino al dieci percento dei casi sviluppa un disturbo cronico dell’olfatto che dura più di sei mesi.

È possibile che il motivo della perdita dell’olfatto sia un danno al cosiddetto cellule di supporto, che si trovano vicino alle cellule olfattive e forniscono loro prodotti metabolici, tra le altre cose. Ciò significa che il coronavirus uccide le cellule coinvolte nell’olfatto Attacchi e lo distrugge.

Il disturbo degli odori non è solo fastidioso, può anche essere pericoloso. Ad esempio, in caso di incendio, i malati non sentono l’odore del fumo, che spesso è un segnale di pericolo salvavita. Il cibo bruciato in una padella o in un forno può diventare un serio problema con la perdita dell’olfatto. Inoltre, la perdita dell’olfatto riduce anche la qualità della vita.

Perdita dell’olfatto: trattamenti e farmaci

La ricerca è in pieno svolgimento sui farmaci per contrastare la perdita dell’olfatto.
(Foto: CC0/Pixabay/jarmoluk)

Secondo Thomas Hamill, capo del Centro interdisciplinare per l’olfatto e il gusto dell’ospedale universitario di Dresda, le cellule sensoriali possono rigenerarsi. Tuttavia, questo richiede tempo. spiegare in Giornale medicoCome possono i malati accelerare il ritorno dell’olfatto. L’allenamento aromatico con oli essenziali può raddoppiare o triplicare la velocità di recupero.

READ  Corona in auto: 1976 nuovi feriti - 15 morti | NDR.de - Notizie

Hummel consiglia il profumo della fragranza Rosa, limone, eucalipto e garofano. Questi sono buoni perché appartengono a classi olfattive diverse e quindi attivano diversi recettori olfattivi. Se vuoi combattere la perdita dell’olfatto in questo modo, dovresti prestare attenzione a quanto segue:

  1. Fai sempre esercizio Al mattino e alla sera rispettivamente almeno 15 secondi Con qualsiasi profumo.
  2. Tieni uno sniffing stick/flacone di olio essenziale (puoi attaccare gli adesivi in ​​anticipo) con la rispettiva fragranza a pochi centimetri davanti al naso e prova a per indovinare l’odore. È importante concentrarsi il più possibile sull’odore.
  3. Dopo due o tre mesi, puoi Cambia odore. Assicurati di scegliere una fragranza da ciascuna delle seguenti categorie di fragranze:

Inoltre, allenamento quotidiano con i profumi: Se hai una mattinata caffè Fallo, quindi annusa prima con attenzione il caffè macinato. Puoi fare lo stesso con l’anice o tè alla menta Produzione. Puoi fare la stessa procedura quando cucini con diversi Spezie biologiche tentativo. Nel tempo, potresti notare sottili differenze nei diversi profumi.

La ricerca sta attualmente lavorando su farmaci per contrastare la perdita dell’olfatto. Tuttavia, ci sono ancora molte domande aperte. ad esempio avere ricercatori Ha sviluppato uno spray nasale speciale che, secondo i test, non ha avuto più successo dell’aroma training. altro ricercatori Hanno avuto ancora più successo: un trattamento che prevede un’iniezione di plasma ricco di piastrine (PRP), ottenuto dal sangue stesso del paziente, ha mostrato risultati promettenti. Questo metodo di trattamento è attualmente oggetto di ulteriori ricerche e test.

READ  L'anello mancante: la disperata ricerca di una nuova fisica

Leggi di più su Utopia.de:

Per favore, leggici Una nota sui problemi di salute.

** contrassegnato con ** o arancione sottolineato Alcuni link alle fonti di approvvigionamento sono link di affiliazione: se acquisti qui, sostieni attivamente Utopia.de, perché poi riceviamo una piccola parte del ricavato della vendita. Maggiori informazioni.

Ti è piaciuto questo post?

Grazie per aver votato!

tag: Corona virus competenza