Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Per i dipendenti in ufficio – Google e Facebook impongono la vaccinazione obbligatoria – Economia

Corona regole ferree su Google e Facebook!

Le società Internet statunitensi hanno imposto una vaccinazione obbligatoria per i dipendenti che non vogliono lavorare da casa. “Tutti coloro che vengono a lavorare nel campus dovrebbero essere vaccinati”, ha dichiarato mercoledì il CEO di Google Sundar Pichai, 49 anni, in un post sul blog. Facebook ha rilasciato una dichiarazione simile.

Il regolamento del Ministero degli Interni sarà esteso fino a ottobre in entrambe le società a causa del rinnovato aumento dei numeri Corona.

“Attueremo questa regola negli Stati Uniti nelle prossime settimane e la estenderemo in altre regioni nei prossimi mesi”, ha affermato Pichai. Le disposizioni devono quindi essere adattate alle normative Corona dei singoli paesi e alla disponibilità dei vaccini.

Google ha dato ai suoi dipendenti l’opportunità di lavorare da casa all’inizio dello scorso anno. La società ha ora prorogato la regola fino al 18 ottobre.

Il vicepresidente Laurie Goller ha affermato che anche Facebook “richiede che tutti coloro che visitano uno dei nostri siti negli Stati Uniti siano vaccinati”. La società prevede di riaprire i suoi uffici a settembre con una capacità del 50 percento. Da ottobre in poi, il lavoro tornerà ufficialmente dall’ufficio.


Il capo di Google Sundar Pichai (49) vuole che i suoi dipendenti siano vaccinatiFoto: AFP

Secondo l’agenzia federale statunitense EEOC, responsabile dell’applicazione delle leggi antidiscriminazione sul posto di lavoro, i datori di lavoro possono richiedere ai propri dipendenti di dimostrare di essere stati vaccinati contro il Covid-19. Le eccezioni sono ragioni mediche o religiose.

A causa della diffusione del tipo delta del coronavirus, altamente contagioso, il numero di casi sta nuovamente aumentando in molti luoghi, mentre il tasso di vaccinazione negli Stati Uniti sta rallentando. Ecco perché è scoppiata la polemica sulla vaccinazione obbligatoria. Biden ha infine affermato che questo sarebbe “considerato” per gli oltre due milioni di dipendenti federali del paese.

READ  La situazione in Afghanistan: un monito di minaccia terroristica da ISIS-Khorasan