Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Netflix offre la vaccinazione obbligatoria nel gruppo

Netflix Vuole, secondo i resoconti dei media statunitensi, richiedere ai suoi dipendenti nominati di essere vaccinati contro il Covid-19. Secondo le informazioni ricevute da Scadenza della piattaforma branch Branch L’obbligo si applica inizialmente solo ai prodotti negli Stati Uniti d’America. di fronte alla rete dei media “il bordo” Il fornitore di servizi di streaming ha confermato i piani. Netflix sta seguendo un accordo che i sindacati di Hollywood hanno stretto con gli studios la scorsa settimana: nelle produzioni cinematografiche, le vaccinazioni possono essere rese obbligatorie in alcuni casi, almeno per i dipendenti nella cosiddetta “Area A”. Questo significa tutti gli attori e le persone che lavorano a stretto contatto con loro sul set.

L’innesto è già stato introdotto per singoli prodotti come la serie Watergate “Gaslit”. Secondo le informazioni della piattaforma del settore Deadline, il provider di streaming vuole consentire eccezioni solo in rari casi: per motivi medici, religiosi o legati all’età. Anche per alcune serie e film già in produzione.

La decisione di Netflix cade in una quarta ondata di alone in Stati Uniti d’America. Nel frattempo, il numero di nuovi contagi aumenta di nuovo ogni giorno. Infortunio da sette giorni su 130.

READ  Due vaccinazioni, sintomi lievi: il ministro della Salute britannico è stato contagiato dal Corona