Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Pandemia corona: l’incidenza supera i 700 | tagesschau.de

Stato: 21/01/2022 08:56

Il tasso di infezione a livello nazionale è salito a 706,3 e l’RKI stima il numero di nuove infezioni a 140.160. Ma con l’aumento dei numeri, anche i dati inviati dalle autorità stanno diventando meno completi, ma secondo l’RKI rimangono importanti.

L’infezione di 7 giorni a livello nazionale segnalata dal Robert Koch Institute (RKI) ha superato per la prima volta la soglia di 700. L’RKI ha dato il valore di nuove infezioni per 100.000 abitanti e la settimana è stata 706,3. Per confronto: il giorno precedente il valore era 638,8.

Poiché la variante omicron è così diffusa, i numeri riportati al mattino presto non riflettono più l’incidenza giornaliera effettiva. Di recente, sono sempre arrivate segnalazioni tardive di nuovi contagi, che successivamente hanno portato anche ad un aumento significativo del valore della lesione. L’incidenza è aumentata rispetto al giorno precedente da 638,8 con immatricolazioni in ritardo a 691,9.

Il numero di nuovi contagi è in aumento

Le autorità sanitarie tedesche hanno segnalato 140.160 nuove infezioni da corona nell’RKI in un giorno, un altro picco. Ciò è evidenziato dai numeri che riflettono lo stato della dashboard RKI alle 05:01. Una settimana fa i contagi erano 92.223. Secondo le nuove informazioni, in Germania sono stati registrati 170 decessi entro 24 ore. Una settimana fa ci sono stati 286 morti. L’RKI ha contato 8.460.546 infezioni da Sars-CoV-2 dall’inizio dell’epidemia.

Il numero di pazienti affetti da coronavirus ammessi alle cliniche per 100.000 residenti entro sette giorni è stato di 3,56 (mercoledì: 3,34), secondo l’RKI. Secondo l’RKI, 7.178.000 persone sono guarite. Il numero di coloro che sono morti o hanno avuto un’infezione confermata da SARS-CoV-2 è salito a 116.485.

READ  Pandemia di Corona: ++ RKI segnala 73.867 nuove infezioni++

E anche i nuovi aumenti costanti delle nuove infezioni stanno avendo un impatto più forte sugli ospedali, ma finora non tanto sulle unità di terapia intensiva. Secondo l’Associazione ospedaliera tedesca, il carico sui reparti regolari è aumentato in modo significativo nelle aree con un numero elevato di infezioni da oomicron. “Guardando i numeri, sembra che il carico nell’unità di terapia intensiva stia diminuendo, ma il carico sul reparto normale è ancora alto o addirittura aumentato in modo significativo”, ha detto ai giornali tedeschi il CEO Gerald Gass.

Gli esperti si aspettano sempre più nuovi contagi che negli ultimi tempi non possono essere registrati o denunciati, anche perché laboratori e autorità sanitarie stanno raggiungendo sempre più i limiti delle loro capacità. RKI prevede inoltre che la massima deflessione dell’onda omicron in Germania non possa essere misurata con precisione riportando i dati. “Tuttavia, l’entità critica e le tendenze nello sviluppo epidemiologico sono presentate in modo affidabile”, ha scritto RKI nel suo rapporto settimanale sul coronavirus del giovedì sera.

Secondo RKI, il reporting dei dati è ancora importante

Secondo il rapporto, i dati riportati “rimangono di importanza significativa per la gestione e le decisioni relative alle misure in loco durante un’onda Omicron”. Tuttavia, non dovrebbe essere considerato da solo, ma combinato con i risultati di altri sistemi di sorveglianza delle malattie respiratorie acute. Così la gravità della malattia diventa più importante per valutare la situazione.

Pertanto, il rapporto include ora anche diverse stime dell’incidenza dei pazienti Covid-19 che presentano sintomi della malattia di varia gravità. Ad esempio, è stato ora stimato che per la seconda settimana del 2022 “circa lo 0,4-1,2% dei bambini e adolescenti fino a 14 anni di età e lo 0,5-1,1% della popolazione di età pari o superiore a 15 anni ha Covid-19 con sintomi di malattia respiratoria acuta.””. Di conseguenza, vengono stimati anche i casi di visite mediche e trattamenti ospedalieri sullo sfondo del Covid-19. Queste informazioni provengono da varie fonti, come le informazioni dei residenti sulle visite mediche.

READ  Nuove intuizioni sulle cause dei diversi cicli della malattia: la pratica della guarigione

immagine simbolo

iibix
21/01/2022 • 08:59

Con i numeri in aumento…

Avrebbe dovuto essere chiaro a tutti che i numeri sarebbero aumentati. Omikron non può essere fermato con i vaccini attuali. Quindi possiamo solo sperare che l’omicron sia contagioso ma innocuo. Al momento sembra così. Forse dovremmo davvero iniziare a concentrarci sui problemi seri e dare a tutti loro un aiuto fin dall’inizio. Con il sovraccarico di laboratori e autorità sanitarie, tutto il resto non ha senso.