Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Paint.net: un importante aggiornamento per il fotoritocco gratuito


È stata rilasciata la versione 4.3.3 del sistema di elaborazione delle immagini gratuito Paint.Net, che apporta innovazioni e miglioramenti significativi.

Paint.Net 4.3.3 è disponibile

Pronto per il download
E con esso, la potente elaborazione gratuita delle immagini ottiene una spinta in più da importanti innovazioni. Il nuovo framework .Net 6 ora funge da base, che, secondo gli sviluppatori, aumenta le prestazioni di avvio e rendering di Paint.net. Come ulteriore vantaggio, gli sviluppatori di plug-in possono utilizzare gli strumenti più recenti, incluso C# 10. Sotto il cofano, Paint.net 4.3.3 non si basa più su “NSIS” (Nullsoft Scriptable Installer System) per la compressione, ma su 7-Zip procedure. Ciò ridurrà le dimensioni del programma di installazione a 64 bit.

Ci sono miglioramenti in Paint.net 4.3.2. Anche con il supporto del tema scuro in Windows 10 e Windows 11. Alcuni bug di superficie sono stati risolti in Windows 11. Paint.net è anche fluente in catalano, corso e tailandese. Si parla anche di correggere diversi bug, inclusa una perdita di memoria.

Tutorial Gimp per principianti: migliora rapidamente le foto con il fotoritocco gratuito

Importante per gli utenti di versioni precedenti di Windows: Paint.Net 4.3.x è una delle ultime versioni che supporta Windows 7, Windows 8 o qualsiasi altra versione di Windows a 32 bit. A partire da Paint.Net 4.4, sono supportate solo le versioni a 64 bit di Windows 10 e Windows 11. Windows 11 è comunque la prima versione di Windows disponibile per gli utenti finali in una versione a 64 bit.

READ  WhatsApp ha un nuovo nome: ora cambia con il popolare Messenger

Paint.net può farlo

Da quando il progetto è stato fondato nel 2004, Paint.Net è sbocciato in un serio editor di foto che arricchisce il mondo di Windows. Il progetto è guidato dalla Washington State University. L’obiettivo originale era che gli studenti migliorassero Paint integrato in Windows con l’aiuto di Microsoft. Paint.Net è sviluppato in C#. Due degli studenti che hanno partecipato originariamente al progetto ora lavorano in Microsoft e da lì sono coinvolti nell’ulteriore sviluppo di Paint.Net.

Se vuoi supportare finanziariamente Paint.net, puoi acquistare l’elaborazione delle immagini qui nel Microsoft Store per 6,99 euro. L’intero reddito viene investito nell’ulteriore sviluppo dell’elaborazione delle immagini. Inoltre, questa variante può essere installata e aggiornata rapidamente e facilmente in Windows 10 e Windows 11.