Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Olympia live su nastro: Bob femminile a due su nastro live – Laura Nolte e Mariama Gamanca guidano

Venerdì, la prima parte della penultima decisione sarà effettuata sulla pista olimpica di Yanqing Ice. Nel bob a due femminile, Laura Nolte, Mariama Gamanca e Kim Kaleki vogliono gettare le basi per le prossime medaglie tedesche.

Nel primo round, questo ha funzionato davvero bene. Nolte guida con un track record contro Mariama Gamanca (+0,06). L’americana Ilana Myers-Taylor è arrivata terza.

La campionessa olimpica di Monopop Kylie Humphries è in attesa al quarto posto. Kim Kaleki ha bisogno di un po’ di recupero in sesta posizione.

Giochi Olimpici – bob

Vittoria sulla patria: Humphreys scrive una storia di Bob

14/02/2022 alle 14:59

Il secondo round del bob a due femminile in diretta:

>>> Clicca qui per aggiornare <<

Olympia 2022 – Pattinaggio a rotelle femminile per due: la situazione dopo il primo turno

1. Laura Nolte (Germania) – 1: 01.04 min
2. Mariama Gamanca (Germania) +06.2019
3. Ilana Myers Taylor (USA) +0.22

14:45 – Ching Ying (CHN)

Cheng Ying non ha potuto sfruttare il vantaggio sul campo di casa in questo secondo round. Soprattutto in basso, ho lasciato una striscia assolutamente perfetta. Dopo aver compiuto 13 anni, è stata fortunata che il suo peso non si sia capovolto. Potrebbe salvare la situazione, ma il tempo, ovviamente, è passato. 17 cento dietro Sergeeva.

14:43 – Brianna Walker (Australia)

Breeana Walker non riesce a tenere il passo con Sergeeva. I seicento proiettili del primo round si esauriscono rapidamente. Alla fine, l’australiano è indietro di 0,15 secondi.

14:40 – Nadezhda Sergeeva (Repubblica di Cina)

Nadezhda Sergeeva è più lenta all’inizio rispetto al primo turno. Ma le cose vanno molto meglio sui cavi del router. È anche più veloce in km/h nella parte inferiore della prima corsa. L’atleta della Repubblica di Cina prende il comando.

READ  Qualificazioni Mondiali: l'Austria coglie un'occasione, sovrana Danimarca - calcio

14:38 – a Vannieuwenhuyse (Belgio)

In cima, An Vannieuwenhuyse è in fondo. Ma sotto sta recuperando il tempo. Salta il punto principale alla curva 13 molto meglio di Lotholz, e quindi si illumina di nuovo di verde sul traguardo. È un centesimo di secondo più veloce!

14:36 ​​- Melissa Luthulz (Canada)

Melissa Luthulz e la ferrovia di Yanqing non sono ancora amici. Porta con te delle bande. Dopo aver compiuto 13 anni, si avvicina un po’ a Bob. Tuttavia, questo è sufficiente per guidare.

14:34 – Micah McNeil (Regno Unito)

Micah McNeil si è comportato meglio di Fontaneff. Ecco perché può non solo difendere il suo progresso, ma anche espanderlo. Alla fine era 29 millesimi di vantaggio su Fontanive.

14:32 – Martina Fontanev (Svizzera)

Martina Fontanev aveva appena fallito completamente per la prima volta prima. La sua seconda corsa è migliore, soprattutto nella parte inferiore è molto più pulita. Ma è ancora lontano dall’essere ottimale. Probabilmente non ti farà davvero andare avanti.

14:30 – Martina Fontanev (Svizzera)

Martina Fontanev in arrivo. Il secondo turno è in corso.

INFO – inizia in ordine inverso

Il secondo turno sarà sospeso in ordine inverso. Ciò significa che Laura Nolte sarà l’ultima a salire sul treno. Il secondo round sarà aperto dalla svizzera Martina Fontanive.

INFORMAZIONI – Bentornati al secondo round

Bentornati allo Yanqing National Ski Center per il secondo round del bob di gruppo femminile a due. La squadra tedesca ha un doppio vantaggio dopo la prima giornata. Dopo il primo round, Laura Nolte si è classificata al primo posto. E dietro di lei c’è la campionessa in carica, Mariama Gamanca. La terza è l’americana Ilana Myers-Taylor. Qui potete rivedere la prima run di Nolte:

A partire dalle dimensioni: Nolte inizia con un track record nel bob a due

INFO – Round 2 alle 14:30

Questo è tutto dal primo round. Alle 14:30 continua il secondo turno. Ovviamente ti risponderemo da Yanqing in tempo. A presto!

13:45 – Nolte guida la Giamaica

Un buon inizio per la nazionale tedesca in questa competizione a due. Dopo il primo round, Laura Nolte guida con un track record (1:01.04min) davanti alla campionessa in carica Mariama Gamanca (+0.06sec) e all’americana Elana Meyers-Taylor (+0.22). Kim Kaleki è al sesto posto (+0.57).

13:42 – a Vannieuwenhuyse (Belgio)

Vannieuwenhuyse conclude questo primo round. hai successo. Non è nemmeno privo di bug, arrivando al numero 17, in ritardo di 1,04 centesimi di secondo.

13:40 – Brianna Walker (Australia)

Breeana Walker si comporta meglio dei suoi predecessori. Non ha commesso grossi errori e ha superato le 13. Alla fine è arrivato con meno di un secondo di ritardo (+0,94).

13:38 – Micah McNeil (Regno Unito)

Anche Micah McNeil deve schierarsi molto dietro di lei dopo il suo volo. 1,15 secondi dietro il traguardo per il britannico.

13:36 – Martina Fontanev (Svizzera)

La frenatrice Martina Fontaneff ha avuto lievi problemi a colpire il pop fin dall’inizio. Di conseguenza, anche il pilota ha mostrato insicurezza. Soprattutto in fondo portava con sé molte band. Tutto sommato, questo è purtroppo un viaggio completamente fallito. Questo si riflette anche nel tempo: 1,44 secondi dietro – 17° posto su 17.

13:34 – Catherine Pearl (Australia)

Catherine Bierl commette piccoli errori, quindi l’austriaca perde tempo a poco a poco. Alla fine ha preso il 13° posto nel suo stretto centrocampo (+0,87).

13:32 – Ying Cheng (Cina)

Già in cima, Ying Qing aveva radunato una banda. Ha anche alcune difficoltà nel corso aggiuntivo. Ma lei è in ritardo di meno di un secondo. È a 0,88 secondi dal primo posto.

13:30 – Andrea Greco (ROU)

Come quasi tutti, Andrea Greco sta chiaramente perdendo contro i tedeschi. Ma il romano è ancora tra i primi dieci.

13:28 – Cynthia Appiah (Canada)

Anche Cynthia Appiah non è perfetta. A volte va alla deriva, il che ovviamente richiede tempo. Ma almeno si è classificato ottavo (+0,71).

13:25 – Melissa Luthulz (Canada)

Melissa Luthulz è impegnata nella sezione difficile. Anche lei deve combattere di conseguenza. Sei 1,08 secondi indietro.

13:23 – Melanie Hasler (Svizzera)

Buon viaggio Melanie Hasler. Lo svizzero esce correttamente dalla pista e alla fine è a soli 0,04 secondi da Kaliki. 7° posto per Hessler.

13:21 – Nadezhda Sergeeva (Repubblica di Cina)

Nadezhda Sergeeva non poteva competere con tedeschi e americani. Fai alcuni errori e accetti esattamente un secondo. Questo è l’ultimo posto.

13:19 – Mariama Gamanca (Germania)

Mariama Gamanca inizia con l’audace Alexandra Burghardt, che era nelle semifinali dei 100 metri ai Giochi estivi di Tokyo. Burgardt paga all’inizio. In 5,35 secondi erano nell’area Taylor-Myers. In pista Jamanka sfrutta la sua esperienza in fondo e, dopo aver sbagliato in alto, torna a 0.06sec. Il secondo posto!

Campione in carica in attesa: Jamanka recupera dopo un fallo

13:17 – Ilana Myers-Taylor (USA)

Elana Meyers-Taylor stabilisce un nuovo record di corsa per la partenza (5,33). Ne approfitta nel primo secondo mezzo, ma poi arrossisce per lei. Ma ha vinto il duello interno degli Stati Uniti ed è davanti a Humphreys per il secondo posto.

13:15 – Kylie Humphreys (USA)

Kylie Humphreys è partita alla grande. 5,37 secondi – il secondo miglior tempo di partenza. Non commette quasi nessun errore in pista, è una corsa dura. Ma ha comunque perso Nolte. Sembra che ci sia un difetto nel materiale. Humphreys è al secondo posto (+0,37).

13:13 – Christine De Bruyne (Canada)

Kristen De Bruyne non passa senza commettere errori, ma è più veloce di Kaliki. È davanti alla tedesca al secondo posto!

13:11 – Kim Kaleki (Germania)

Continuiamo con Kim Kaleki. In allenamento era più lenta di Nolte. Finora non riesce a tenere il passo con la sua connazionale. Continua a perdere e finisce a 57 millisecondi.

Improvvisa incapacità: Kaleki è indietro nel bob a due

13:09 – Laura Nolte (Germania)

Primo tedesco all’inizio. Laura Nolte ha iniziato con la squadra D. In 5,36 secondi, ha stabilito un record di partenza. Lottando un po’ nello stesso punto di Boch e toccando le sbarre. Ma la slitta funzionava ancora. I materiali sono adeguati e padroneggia bene anche le altre sezioni. Il miglior tempo spinto a 1:01.04 minuti. Questa è una leadership chiara!

A partire dalle dimensioni: Nolte inizia con un track record nel bob a due

13:07 – Margot Buch (Francia)

Margot Boch sta avendo molti problemi con la pista in questo primo round. Si è ammanettata fermamente all’incrocio. Ci vuole molto tempo. Alla fine era solo sette millisecondi più lento di Makarova.

13:05 – Anastasia Makarova (Repubblica di Cina)

La russa Anastasia Makarova è partita oggi al secondo posto. Alla fine è un po’ più veloce del cinese Huai. È avanzato di 0,05 secondi.

13:02 – Huai Mingming (Cina)

I cinesi per primi hanno stabilito un tempo di 1:01.88 minuti. Ma c’è ancora del potenziale là fuori.

13:00 – Huai Mingming (CHN)

Cominciamo con il primo turno. Il cinese Huai Mingming può aprire questa competizione per due persone.

INFO – Concorso Internazionale

Il pericolo maggiore per i tedeschi viene dagli Stati Uniti. I campioni olimpici del monopop Kylie Humphreys e Ilana Myers-Taylor meritano un’attenzione speciale.

INFO – Possibilità di medaglia di Nolte, Kaleki e Jamanca

Le possibilità di risarcimento sono molto buone. Perché in tutti i corsi con cui hanno iniziato, i tedeschi erano tra i migliori. Mariama Gamanca ha vinto la seconda fase di allenamento e Laura Nolte ha vinto le tre e le quattro manche. La Giamaica è anche il detentore del titolo. Quattro anni fa, ha vinto la medaglia d’oro nel bob a due a Pyeongchang.

INFO – Fai dimenticare una delusione da monobob

Per la Germania, lo Yanqing Ice Trail è stata una vera miniera d’oro e di medaglie. La vittoria olimpica tedesca è stata celebrata in sette delle otto decisioni di pattinaggio, skeleton e bob. C’è stata anche una storica tripla vittoria nel bob a due. The Lonely Downer: Women’s Monopop Contest. Non c’è mai stata una medaglia per la squadra D. Laura Nolte è stata la quarta miglior giocatrice tedesca. Mariama Giamaica ha subito un disastro. Oggi e domani i pattinatori tedeschi hanno la possibilità di dimenticare questa sconfitta.

benvenuto!

Ciao e benvenuto al primo round del bob a due femminile alle Olimpiadi di Pechino. La competizione inizia tra 13:00 “Oh l’orologio. Certo che puoi farlo anche tu In diretta su Free TV su Eurosport 1 e su Eurosport con Joyn + Essere lì!

Potrebbe interessarti anche: Frostbite Burghardt: una medaglia da sogno per gli atleti di atletica leggera in “The Flying Thing”

Oro in mente: Friedrich inizia con un track record nel bob a due

Giochi Olimpici – bob

Solo che questa volta la lamiera nel canale del ghiaccio: Nolte ha mancato di poco la medaglia monobob

14/02/2022 alle 03:57

Olimpico di Pechino

Giochi olimpici: programma, calendario e date dei Giochi invernali di Pechino 2022

13/02/2022 p 12:00