Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

NVIDIA GeForce RTX 4000 svelata ufficialmente con DLSS 3

La società americana NVIDIA possiede la prossima generazione di schede grafiche da gioco Presentazione dell’RTX 4000 alias “Ada Lovelace”. Il modello di punta si chiama GeForce RTX 4090 ed è dotato di 24 GB di VRAM GDDR6X, collegata a 384 bit. Il consumo energetico è valutato a 450 Watt TDP e può essere opzionalmente alimentato (ad esempio tramite overclocking o fornitori di terze parti) fino a 660 Watt.

GeForce RTX 4090 con prestazioni fino a quattro volte superiori rispetto al ray tracing (Foto: NVIDIA)

In combinazione con una cache L2 da 72 MB e una frequenza di clock di 2,23 GHz (base) o 2,52 GHz (boost), le CPU CUDA 16384 dovrebbero garantire un discreto aumento delle prestazioni rispetto alla precedente GeForce RTX 3090 Ti. Nello specifico si parla di prestazioni doppie nei giochi Rasterizer classici e addirittura quattro volte superiori a quelle del ray tracing (in Cyberpunk 2077). Qui però bisogna attendere le prove tecniche, perché il risultato della misurazione dell’ultimo produttore citato potrebbe essere arrivato in condizioni di prova non del tutto eque.

Con la prossima generazione di RTX, NVIDIA introduce anche la nuova tecnologia di upscaling DLSS 3, che in linea di principio può raddoppiare il frame rate tramite l’intercalcolo. Quindi, mentre il test Cyberpunk ha utilizzato DLSS 3 sulla GeForce RTX 4090, la GeForce RTX 3090 Ti potrebbe aver dovuto gestire DLSS 2. Ciò potrebbe spiegare l’enorme differenza di prestazioni nel gioco di ruolo in CD Projekt RED.

NVIDIA DLSS 3 (Foto: NVIDIA)
Decine di giochi supporteranno DLSS 3, a partire da ottobre (Immagine: NVIDIA)

GeForce RTX 4080 con 12 o 16 GB a novembre

Oltre al modello di punta RTX 4090, NVIDIA promette varianti più piccole ed economiche: la GeForce RTX 4080 è prevista in due versioni. Il modello da 12 GB ha 7.680 core CUDA, 48 MB di cache L2, 285 W TDP (max 366 W) e 2,31 GHz (base) o 2,61 GHz (boost). Il modello da 16 GB offre 9728 core CUDA, 64 MB di cache, 320 W TDP (516 W max), 2,21 GHz (base) o 2,51 GHz (boost). Rispetto all’RTX 3080 Ti, dovrebbe esserci (secondo gli standard del produttore) un aumento delle prestazioni da 1,5 a più di 3 volte – con la riserva DLSS-3 (vedi sopra).

READ  Questo personaggio è stato particolarmente difficile da scrivere (avviso spoiler)

La GeForce RTX 4090 dovrebbe essere lanciata il 12 ottobre 2022 per $ 1.494, mentre la GeForce RTX 4080 è prevista per novembre 2022 e costerà rispettivamente $ 1.099 (12 GB) e $ 1.469 (16 GB). Chiunque sperasse in prezzi più umani per le prossime schede grafiche, dato il forte calo dei prezzi per la generazione RTX 3000 negli ultimi mesi, ora riceverà una lezione.

Non solo l’acquisto della serie RTX 4000 dovrà fare dei buchi in alcuni portafogli, ma a volte lo saranno anche i requisiti di alimentazione eccessivi. I produttori di alimentatori dovrebbero essere contenti di quest’ultimo, perché da 1000 a 1200 watt non sembrano più molti a seconda della scelta del modello, dello scenario di utilizzo e della configurazione del PC. I rapporti di prova mostreranno come risulta il consumo energetico in condizioni reali e cosa, ad esempio, può provocare una sottotensione (che può fare miracoli con la Radeon 6800/6900 XT). (fonte: Centro 3D)

35%

Scheda grafica ASUS TUF GeForce RTX 3080TI 12GB OC Edition (Nvidia Ampere, PCIe 4.0, DLSS, Raytracing, memoria GDDR6X, 2x HDMI 2.1, 3x DisplayPort 1.4a, TUF-RTX3080TI-O12G-GAMING)

1744,00 EUR

prezzo: 1124,90 €

(A partire dal: 21/09/2022 11:42 – particolari)

Il prezzo è comprensivo di IVA ed eventualmente più spese di spedizione

Visualizza su Amazon *

Nota generale

Le apparecchiature e i dati di base per i nuovi prodotti possono essere temporanei o errati e possono ancora essere modificati (a volte in modo significativo) prima del rilascio ufficiale. Questo vale per le schede tecniche e le pagine dei prodotti ufficiali, nonché per i dettagli provenienti da fonti non ufficiali. PRAD tenta di monitorare e segnalare i cambiamenti sotto forma di aggiunte. Le informazioni rilevanti dai lettori sono sempre benvenute e accettate con gratitudine.

Ti è piaciuto questo post?