Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Niklas Volkrug critica il comportamento della nazionale tedesca

Durante la Coppa del Mondo, l’attaccante tedesco Niklas Volkrug ha conquistato il cuore dei tifosi. Ma l’attaccante è rimasto sbalordito dalla reazione dopo la fine.

Niklas Volkrug ha conquistato il cuore dei tifosi durante il turno preliminare della Coppa del Mondo per la nazionale tedesca. Ha conquistato molti fan con il suo gol contro l’Oman poco prima del torneo, un pareggio contro la Spagna e un gol contro il Costa Rica. Ma ora è critico nei confronti della gestione pubblica della nazionale di calcio dopo i Mondiali.

“Non ho paura di fare la dichiarazione e di sostenerla”, ha detto chiaramente Volkrug a Sport Bild: “È spaventoso quanto malcontento sia stato mostrato alla nazionale dal pubblico in Germania, dopo la partita con il Giappone e successivamente dopo il turno preliminare. Penso che sia un peccato”.

“Non pensavo che questo mi avrebbe fatto battere forte il cuore.”

Anche da spettatore dopo la Coppa del Mondo 2018 in Russia, l’attaccante del Werder Bremen poteva sentire “che la nazionale a volte desidera il fallimento piuttosto che il successo. Non so perché. Posso solo dire una cosa: ogni giocatore in campo field è estremamente orgoglioso di indossare la maglia tedesca”. Ma ha anche ammesso del turno preliminare: “Fa ancora male”.

Per quanto riguarda il suo anno speciale, il giocatore della Bundesliga ha dichiarato: “L’anno è stato molto emozionante per me. La promozione con il Werder […]. Poi una buona prima parte di stagione e la convocazione in Nazionale. Non avrei mai pensato – quando l’allenatore della nazionale mi ha chiamato la sera tardi prima della mia nomina ai Mondiali e mi ha detto che ci sarei stato – che mi avrebbe dato tanta gioia e un cuore che batteva forte. Giocare in Nazionale è sempre stato il mio sogno. Questo mi riempie di tanto orgoglio e onore”.

READ  Manchester United: Ronaldo se n'è andato adesso? Disturbi dovuti al dire TV - calcio