Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

News ticker sulla guerra in Ucraina di martedì (3 maggio): quanto è sano Putin? L’operazione per il cancro potrebbe essere successiva al D-Day.

Paragoni inappropriati tra Hitler e Zelensky: il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

© Maxim Shipnikov / dpa

È una guerra in Ucraina. per più di due mesi. Non c’è fine in vista per i combattimenti al momento. Nemmeno attraverso i canali diplomatici. C’è un aspro conflitto in corso, soprattutto nella regione del Donbass. Novità di martedì (3 maggio).

Altro sul conflitto in Ucraina:

Aggiornamento 12:30 – La Russia accusa Israele di “sostenere il regime neonazista a Kiev”.

Dopo le critiche israeliane al confronto nazista fatte dal ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, Mosca ha nuovamente sollevato gravi accuse contro Israele. Il governo di Gerusalemme sostiene il “regime neonazista a Kiev”Il ministero degli Affari esteri di Mosca ha annunciato, martedì, che intende combattere in Ucraina. Il 24 febbraio, la Russia ha iniziato una guerra di aggressione contro l’Ucraina e altri Giustificato “screditando” il paese vicino. Questo spettacolo ha anche causato una protesta speciale a causa di Perché il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è di origine ebraica.

Lavrov ha ripetuto domenica alla televisione italiana la giustificazione della guerra russa, dicendo: “Forse mi sbaglio. Ma anche Adolf Hitler aveva sangue ebreo. Questo non significa assolutamente nulla. Il saggio popolo ebraico dice che i più antisemiti di solito sono gli ebrei”. Poi il ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid ha chiesto delle scuse. Lapid ha detto che Lavrov stava promuovendo “l’inversione dell’Olocausto, trasformando le vittime in criminali, promuovendo accuse infondate che Hitler era uno di origine ebraica.

Aggiornamento, 11:13 – I caccia tedeschi hanno dovuto partire dopo che i russi hanno violato lo spazio aereo vicino a Rügen

Un aereo da ricognizione russo in avvicinamento al Mar Baltico ha allertato l’aviazione tedesca. In risposta, sabato due aerei Eurofighter sono volati dalla base aerea di Lage nel Meclemburgo-Pomerania occidentale fino al punto di allerta, ha appreso l’agenzia di stampa tedesca. La macchina russa è stata identificata nello spazio aereo internazionale al largo dell’isola di Rügen. Il I gruppi di allerta dei due meccanismi tedeschi hanno scortato gli aerei russi nello spazio aereo internazionale lontano dalla Germania.

La Danimarca aveva già convocato l’ambasciatore russo al ministero degli Esteri per un colloquio. Domenica, il ministro degli Esteri Jeppe Kofod lo ha giustificato affermando che un aereo militare russo era entrato nello spazio aereo danese. Secondo le informazioni svedesi, un elicottero russo AN-30 ha violato lo spazio aereo svedese a est dell’isola danese di Bornholm, sul Mar Baltico. Quattro aerei da combattimento russi sono entrati nello spazio aereo sopra la Svezia all’inizio di marzo.

Aggiornamento, 10:22 – Putin potrebbe presto dichiarare uno stato di guerra formale

In Ucraina si teme che gli attacchi russi si intensifichino in modo significativo nelle prossime settimane. Diversi media ucraini ne hanno attaccato uno martedì Un rapporto della CNN Alla speculazione che il presidente del Cremlino Vladimir Putin Dichiarando lo stato di guerra in Russia e ordinando una mobilitazione generale entro pochi giorni. Anche il capo dell’intelligence militare ucraina, Kirillo Budanov, ha parlato dei preparativi russi per una mobilitazione aperta di soldati e riservisti. Non ci sono prove per questo. Finora, la Russia ha parlato ufficialmente solo di una “operazione speciale” in Ucraina.

READ  Il ministro dell'Interno Ue sull'Afghanistan: "Evita una situazione come quella del 2015"

Il Cremlino inizialmente non ha risposto alle ultime indiscrezioni. Nelle prime settimane dopo l’attacco al paese vicino del 24 febbraio, Mosca ha commentato le preoccupazioni dei suoi residenti e ha sottolineato che non era stata pianificata una mobilitazione generale. Anche se un tale accordo esistesse, tuttavia, la portata non sarebbe del tutto chiara: La normativa russa prevede anche la possibilità di mobilitazioni parziali, che riguarderanno poi solo singole regioni del gigantesco Paese.

Molte persone ora attendono con impazienza il discorso di Putin alla tradizionale parata militare del 9 maggio a Moscache la Russia celebra ogni anno con la sua vittoria sulla Germania di Hitler nel 1945. Molti esperti inizialmente presumevano che il capo del Cremlino volesse celebrare i successi in Ucraina in quel giorno, presumibilmente “De-nazificazioneNomina l’obiettivo dell’operazione militare russa. Alla luce dello stop all’avanzata esclusiva delle forze russe e della forte resistenza ucraina, alcuni osservatori ipotizzano ora che i combattimenti si intensificheranno.

Aggiornamento, 9:43 – Sembra che Putin voglia mostrare 500 prigionieri di guerra come “premi”.

Il 9 maggio è tradizionalmente celebrato in Russia come il giorno della vittoria sui nazisti. Secondo i media russi, critici nei confronti del governo, Putin lo ha fatto Gulagu.net Il piano è in processione quest’anno Presentare più di 500 prigionieri di guerra sulla Piazza Rossa a Mosca.

Di conseguenza, questa esposizione pubblica “Si è tenuto di fronte a un pubblico scioccato e sotto riprese video per dimostrare il potere e la superiorità dell’esercito russo e la soppressione della volontà degli ucraini”.

Al fine di consentire l’infida fornitura di prigionieri di guerra da parte di Putin, ai prigionieri ucraini furono assegnati dipendenti del Servizio penitenziario federale (FSIN) e unità del Servizio di intelligence interno dell’FSB Per fare quello che viene chiamato “lavoro operativo”.

La decisione finale se il famigerato piano di affollare i prigionieri di guerra attraverso la Piazza Rossa sarà effettivamente attuato entro il 6 maggio, cioè tre giorni prima delle vacanze.

Aggiornamento, 9.20 – Il Papa chiede un incontro con Putin

Papa Francesco ha in programma un viaggio dal sovrano russo, Vladimir Putin. Ha chiesto di incontrare il capo del Cremlino a Mosca per cercare di porre fine alla guerra in Ucraina. Ha detto in un’intervista al quotidiano italiano che non c’è ancora risposta Corriere della Sera.

Il Papa ha anche commentato il ruolo del patriarca della Chiesa ortodossa russa, Cyril: «Non può diventare un ragazzo all’altare di Putin.. Il patriarca ha pubblicamente sostenuto le azioni di Putin in Ucraina, provocando indignazione in alcune chiese ortodosse. Il Papa critica l’attacco della Russia all’Ucraina Di recente ha annullato un incontro programmato con Kirill.

READ  Il presidente degli Stati Uniti Biden piange la perdita di un cane di famiglia eroe

Aggiornamento, 8:35 – È così che Putin vuole prendere il controllo di tutta l’Ucraina orientale

La Russia pianifica secondo le stime degli Stati Uniti A maggio ha annesso gran parte dell’Ucraina orientale e ha riconosciuto la città ucraina meridionale di Cherson come repubblica indipendente. Michael Carpenter, ambasciatore degli Stati Uniti presso l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE), ha affermato che l’azione prevista dagli Stati Uniti è arrivata “direttamente dal manuale di tattica del Cremlino”. Ma ha detto che gli Stati Uniti ei loro alleati non avrebbero riconosciuto tali mosse.

Gli Stati Uniti e altri paesi hanno informazioni Di conseguenza, Mosca ha in programma dei “referendum fittizi” nelle cosiddette Repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk, alle quali saranno annesse le terre russe. Ci sono anche indicazioni che la Russia organizzerà un voto per l’indipendenza a Kherson. Con referendum come questo, il Cremlino potrebbe tentare di democratizzare le sue azionidisse il carpentiere.

Aggiornamento, 7:45 – Ambasciatore ucraino Melnik: Schultz suona la “salsiccia di fegato”

L’ambasciatore ucraino Andrei Melnik ha criticato il rifiuto di Olaf Schultz di un viaggio a Kiev. “Interpretare un fegato traballante non suona come uno statista”, Melnik ha detto dall’agenzia di stampa tedesca. “Di La più sanguinosa guerra di sterminio dall’attacco nazista all’Ucraina, non è un asilo.Schulz e il suo governo si incontreranno martedì per un ritiro di due giorni per parlare della guerra in Ucraina e delle sue conseguenze.

Il consigliere dell’SPD ha dichiarato lunedì sera sul canale ZDF che non invitare il presidente federale Frank-Walter Steinmeier attraverso l’Ucraina ostacolerebbe il suo viaggio. Steinmeier voleva già andare a Kiev con i capi di stato di Polonia, Lettonia, Estonia e Lituania a metà aprile, ma gli fu rifiutato in breve tempo. Schulz ha dichiarato sul sito web della ZDF: “Un Paese che fornisce così tanti aiuti militari, così tanto necessari aiuti finanziari quando si tratta delle garanzie di sicurezza necessarie per l’Ucraina in futuro non può essere così importante, Che poi dici, il capo non può venire.

Il leader dell’Unione Cristiano Democratica Friedrich Merz e il politico straniero di sinistra Gregor Gyzy hanno recentemente annunciato una visita in Ucraina. Il ministro degli Esteri Annalina Barbuk (il Partito dei Verdi) è stato il primo membro del governo ad annunciare i piani per un viaggio nella capitale ucraina, Kiev, ma senza una data precisa.

Melnik ha detto che il presidente ucraino Volodymyr Zelensky sarebbe comunque felice di accogliere Shultz a Kiev. Ma ha aggiunto: “Quello che l’Ucraina attende molto più di qualsiasi visita simbolica è che il governo del semaforo accetterà la proposta del Bundestag. sulla consegna rapida di armi pesanti e gli impegni assunti finora saranno rispettatiHa criticato il fatto che non sono state trovate munizioni per i carri armati antiaerei Gibbard promessi.

READ  Austria: presa d'assalto della Cancelleria a Vienna - Il cancelliere Sebastian Kurz è sospettato. Respinge fermamente queste accuse. - Politica all'estero

Come è la salute di Putin? Intervento chirurgico al cancro dopo il D-Day

secondo uno Rapporto del Daily Mail britannico Il sovrano russo Vladimir Putin dovrebbe presto sottoporsi a un intervento chirurgico per il cancro. Il Posta di New Yorkanche Sole Rapporto simile. Il quotidiano britannico fa riferimento a un insider dei circoli del Cremlino. Dopo il Giorno della Vittoria il 9 maggio, quando la Russia celebra la vittoria sui nazisti, Putin dovrebbe essere messo sotto i ferri. In origine, il piano della Russia era di dichiarare la vittoria sull’Ucraina lo stesso giorno. Tuttavia, i russi potrebbero non aver realizzato l’enorme resilienza del paese vicino, quindi questo progetto sembra molto irrealistico.

Dice anche che l’intervento chirurgico era già programmato per aprile, ma è stato poi posticipato a maggio. Putin ha già trovato un presidente ad interim, Continua con il Daily Mail. La linea dura del Cremlino Nikolai Patrucho (70 anni), più o meno la stessa età. È considerato un caro amico di lunga data e ha lavorato con Putin nel KGB prima di diventare finalmente capo del KGB. L’FSB e il Segretario del Consiglio di Sicurezza.

Giornale Bild È stato ufficialmente confermato che Patrushev dovrebbe rappresentare Putin in una situazione del genere. A proposito, questo è anche chiamato Ammetti che la Russia è in guerraPerché solo in guerra può prendere il comando un militare. Nel caso normale, il primo ministro Mishustin subentrerebbe. I russi parlano ancora solo di un’operazione militare speciale.

Tuttavia, non si sa esattamente come funzioni Putin. Di recente sono emersi diversi video che lo mostrano con un aspetto instabile in piedi. Il ministro degli Esteri Lavrov è stato interrogato sulla salute di Putin alla televisione italiana, Tuttavia, è stato chiaramente silenzioso e non ha negato che Putin non godesse di buona salute.

Questo è successo di notte:

  • Vittime civili in Ucraina dopo gli attacchi missilistici
  • 20 civili evacuati dall’acciaieria
  • Armi per un valore di oltre 190 milioni di euro in Ucraina
  • Russia – Quasi 1,3 milioni di ucraini sono stati evacuati
  • Habek “sicuramente” presume che ci sarà un embargo petrolifero
  • Silinsky irritato dai commenti antisemiti di Lavrov

Nastro da lunedì (2 maggio) da leggere.

NT / afp / dpa