Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

MTV onora l’attivista LGBT: la cerimonia di premiazione fa arrabbiare il governo urbano

MTV onora l’attivista LGBTQ
La cerimonia di premiazione ha fatto arrabbiare il governo di Orban

Gli MTV Europe Music Awards continuano ad essere un deliberato insulto al governo ungherese. Anche l’attivista LGBTI Victoria Radvani sarà onorata. La cancelleria di Orban era indignata per la “provocazione” anticipata.

Gli MTV Europe Music Awards (EMA) sono stati presentati quest’anno a Budapest. Con un premio, gli organizzatori hanno mostrato la loro solidarietà al movimento LGBTQ, che è sotto una tremenda pressione in Ungheria. Durante una cerimonia di domenica sera, il premio “Generation of Change” è andato all’attivista ungherese Victoria Radvani, da lungo tempo co-organizzatrice della marcia del Budapest Pride.

Altri premi sono stati vinti da artisti come Amir Ashour, Matthew Blaise, Saj Dolan Sandrino ed Erica Hilton. L’anno prima, la cerimonia di premiazione si è tenuta solo online a causa della pandemia di Corona. Questa volta l’evento si è svolto in un’arena sportiva completamente occupata.

“Tutte le persone sono nate allo stesso modo”, ha detto Radvani alla cerimonia di premiazione. Ha ringraziato la sua compagna ei colleghi dell’associazione Budapest Pride, che organizza una manifestazione annuale per sensibilizzare sulla discriminazione contro le minoranze sessuali. Viene preso in considerazione il governo nazionale di destra ungherese sotto la politica anti-gay del primo ministro Viktor Orban. Quell’anno, ha approvato una legge che vieta ai minori di scoprire stili di vita non eterosessuali. Di conseguenza, l’Unione Europea ha avviato ulteriori procedure di infrazione contro questo paese.

Alla vigilia del gala degli EMA, era già stato annunciato che il movimento LGBT (LGBT) avrebbe dovuto essere premiato con un premio. Il governo ungherese ha reagito con indignazione: il ministro del cancelliere di Orbán, Gergeli Golias, ha commentato che l’evento sarebbe stato utilizzato “per provocare il governo”.

READ  Ha insultato il coordinatore: avversari vaccinati hanno preso d'assalto la redazione