Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Mimas, la luna di Saturno, ha un oceano: “la superficie non ha dato indicazioni”

Mimas, la luna di Saturno, ha un oceano: “la superficie non ha dato indicazioni”

  1. Home page
  2. Lo sappiamo

La scoperta di un oceano sulla luna di Saturno Mimas fornisce ai ricercatori informazioni rare, comprese le origini della vita.

Francoforte – Saturno è il secondo pianeta più grande del nostro sistema solare e ruota attorno a 145 lune. Tuttavia, una di queste è diversa da molte altre lune. Le sue dimensioni non la distinguono, poiché è solo la settima luna più grande di Saturno. Ciò che rende speciale Mimas è probabilmente ciò che contiene: l'oceano. In passato ci sono già stati indizi di un mondo oceanico nascosto nel sistema solare.

In Rivista commerciale natura È stato ora pubblicato uno studio che fornisce nuove informazioni sull’oceano lunare. Ma questa scoperta solleva anche una domanda secolare: è possibile la vita al di fuori della Terra?

La luna di Saturno, Mimas, davanti agli anelli del suo pianeta, ripresa dalla sonda spaziale Cassini della NASA. Sono ben visibili i numerosi crateri presenti sulla sua superficie. Ma ciò che non si vede nelle immagini è che Mimas potrebbe ospitare un oceano sotterraneo. (Foto d'archivio) © imago/StockTrek Images

La scoperta rende Mimas un “candidato principale per esplorare l'origine della vita”

I ricercatori sospettavano già che sotto la superficie di Mima ci fosse un oceano. Questa scoperta dimostra che anche le lune più piccole possono contenere oceani. Ciò cambia la comprensione della possibile vita oltre la Terra, perché negli oceani potrebbero esistere condizioni favorevoli alla vita. Pertanto, i ricercatori sperano che questa scoperta possa fornire rari spunti sulle origini della vita.

Ha spiegato: “La presenza di un oceano di acqua liquida di recente formazione rende Mimas un ottimo candidato per studiare l'origine della vita”. medico. Nick Cooper in un comunicato stampa. È coautore dello studio e lavora alla Queen Mary University di Londra.

READ  Siduction 2021.3.0 ("Wintersky"): distribuzione comunitaria con Linux 5.15.11 basata su Debian

Rara scoperta sulla luna di Saturno Mimas: “Un club esclusivo di lune con oceani interni”

La scoperta dell'oceano lunare ha sbalordito i ricercatori. “Mimas è una piccola luna, larga solo circa 400 chilometri, e la sua superficie craterizzata non dà alcuna indicazione dell’oceano che si nasconde sotto di essa”, ha detto Cooper. “Con questa scoperta, Mimas entra a far parte di un club esclusivo di lune con oceani interni”, continua. Ma c'è un'altra particolarità. “Il suo oceano è straordinariamente giovane, si stima che abbia solo dai 5 ai 15 milioni di anni”.

La vita sulle lune di Saturno

Sebbene la scoperta di un oceano su Mimas sia rara, non è l’unica luna di Saturno a sollevare dubbi sulla possibilità della vita. Anche Encelado, luna di Saturno, potrebbe essere favorevole alla vita, motivo per cui si spera che possa fornire importanti informazioni sulle origini della vita.

La luna di Saturno, Mimas: un'orbita irregolare che punta verso l'oceano

L'età dell'oceano lunare è stata determinata attraverso un'analisi completa delle interazioni mareali di Mimas con il suo pianeta Saturno. I ricercatori hanno ricevuto i dati di analisi dalla sonda spaziale Cassini della NASA, che ha esaminato Saturno e le sue lune per più di dieci anni. I risultati dell'analisi hanno rilevato irregolarità nell'orbita della luna di Saturno, che, secondo i ricercatori, possono essere attribuite alla composizione dell'oceano. Attraverso sottili cambiamenti nell'orbita di Mimas, i ricercatori sono stati anche in grado di determinare le dimensioni e la profondità dell'oceano.

La ricerca ha recentemente prodotto scoperte non solo sulle lune di Saturno, ma anche sul pianeta stesso, poiché i ricercatori hanno scoperto che gli anelli di Saturno scompariranno.

READ  Ascolta il suono spaventoso del campo magnetico terrestre!