Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Merritt Baker: Minacce di morte per “aver rubato tutto”

I tuoi video dovrebbero essere modificati, ma la campagna “Spegni tutto” di dozzine di attori ha ricevuto molte critiche. Merritt Baker sembra essere stata minacciata di morte a causa del suo contributo.

Serie di foto con 22 foto

50 attori tedeschi hanno parodia e video di parodia contro Un blocco completo Hanno protestato e si sono riuniti sotto l’hashtag #allesdichtmachen, facendo scalpore nella tarda serata di giovedì. Ma venerdì mattina era già chiaro: il provvedimento ha ricevuto molte critiche. Ad alcuni attori piace Heike MakachE il Ken Duquesne o Yan Joseph Levers Ben presto si sono pentiti della loro partecipazione e si sono scusati. Quando è stato chiesto da t-online, molti intervistati non hanno voluto commentare i loro contributi o hanno lasciato una richiesta senza una risposta diretta. E ora è anche noto:Scena del crimine“-stella Merritt Baker Fino a quando non ha ricevuto minacce di morte. Questo è quello che dice tuo fratello, l’attore Ben Baker.

“Mia sorella è minacciata di morte.”

In cambio del giornale “Bild”, l’attore “Aitch Goudas” ha detto che sta attualmente lavorando a un nuovo film per Saleh ZDF Si trasforma: “Sono seduto qui sul set delle riprese nella mia roulotte, e la gente è in piedi fuori a gridare dove c’è un fornaio. È spaventoso. Chissà cosa succederà. Ma ciò che mia sorella deve sopportare è molto peggio. Anche la morte. minacce! “Attualmente è seduta a casa e piangi molto a causa delle cattive notizie.

Ben Baker continua a criticare il provvedimento. Tuttavia, ritiene che sia giusto richiamare l’attenzione sullo stato del settore. Baker si lamenta: “In che tipo di tempo viviamo veramente? Nessuno, gli iniziatori di ‘#allesdichtmachen’, né Jan Joseph Leavers, Ulrike VolkertsMia sorella, io o gli altri abbiamo una relazione con i negazionisti Corona o con i pazzi di destra. Pensavo fosse tutto dal passato. Che fine ha fatto il nostro Paese di cui non si può più mettere in discussione criticamente? “

READ  # Fai tutto: i responsabili criticano la politica Corona - politica interna

Merritt Baker ha parlato e pubblicato venerdì Instagram– Conteggio di diversi video che spiegano il suo contributo alla controversa campagna. “Non voglio essere paragonata a cappelli di alluminio o cose del genere”, ha detto l’attrice.