Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’Ucraina stupisce il Pentagono: gli Stati Uniti sono stupiti dal suo sistema Patriot

L’Ucraina stupisce il Pentagono: gli Stati Uniti sono stupiti dal suo sistema Patriot

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura:

da: Andrea Atz

Un soldato americano si trova di fronte a un sistema di difesa aerea Patriot. (Foto d’archivio) © Jakub Kaminski / dpa

Il sistema Patriot è uno dei sistemi di difesa aerea più moderni al mondo. Anche gli Stati Uniti hanno sottovalutato il potenziale delle loro armi nella guerra in Ucraina.

WASHINGTON – Nella guerra in Ucraina, la Russia continua incondizionatamente i suoi attacchi aerei, ma i difensori dell’Ucraina sembrano ben armati: solo all’inizio di maggio la leadership russa ha ordinato il bombardamento di Kiev con i missili ipersonici Kinzhal – un’arma considerata inarrestabile . . L’attacco è stato facilmente respinto dall’aeronautica militare ucraina, almeno grazie al sistema di difesa aerea Patriot statunitense.

Diversi attacchi con “l’arma segreta” di Putin sono stati ora sventati e il Cremlino è in subbuglio per i tentativi di attacco falliti. Gli Stati Uniti sono almeno stupiti dalla forza delle difese aeree ucraine. Secondo un esperto militare, il Pentagono è stupito dai potenziali militari ucraini che aprono il sistema missilistico straniero.

Gli Stati Uniti d’America sorprendono con il proprio sistema di difesa aerea

In un’intervista con Stazione radiofonica ucraina N.V afferma Ivan Kirichevsky, esperto di media militari e società di consulenza Difesa rapidaSul dispiegamento del sistema di difesa aerea Patriot in Ucraina. “Gli Stati Uniti hanno a lungo valutato se fornirci o meno missili Patriot”, ha detto Kirichevsky. “Si scopre che le nostre forze di difesa aerea, attraverso l’addestramento intensivo, hanno letteralmente estratto dai patrioti una capacità che il Pentagono non riteneva possibile”.

Poiché il funzionamento del sistema di difesa aerea richiede un addestramento approfondito, secondo Kirichevsky, gli Stati Uniti sono rimasti molto sorpresi quando il missile russo Kinzhal è stato lanciato per la prima volta: “Quando Cnn Riferendo l’abbattimento del Kinzhal, hanno riportato con entusiasmo le parole di un funzionario statunitense: “Immagina se fossero in grado di abbattere diversi missili antiaerei contemporaneamente in così poco tempo – almeno uno, ma ha sicuramente colpito il Kinzhal”. disse l’esperto militare.

READ  "Danni ai civili": l'esercito israeliano esprime rimorso dopo l'attacco aereo

Dopo i grandi sforzi degli ucraini per fornire un avanzato sistema di difesa aerea, lo scorso marzo gli Stati Uniti hanno addestrato le forze ucraine per dieci settimane per mantenere e far funzionare il sistema. I funzionari americani e occidentali sono rimasti piacevolmente sorpresi dalla rapidità con cui gli ucraini hanno imparato a trattare con i patrioti, menzionato Cnn.

I sistemi di difesa dei patrioti operano nella guerra in Ucraina da aprile

Ad aprile, l’Ucraina ha ricevuto tre unità del sistema di difesa aerea ad alta tecnologia da Stati Uniti, Germania e Paesi Bassi. “I nostri meravigliosi cieli ucraini oggi saranno più sicuri grazie all’arrivo dei sistemi di difesa aerea Patriot in Ucraina”, ha dichiarato il 19 aprile il ministro della Difesa Oleksiy Reznikov. dichiarazione sui suoi canali di social media. Nella guerra in Ucraina, i sistemi Patriot hanno principalmente lo scopo di respingere attacchi missilistici su larga scala su città importanti come Kiev.

Sistema antiaereo Patriot

Patriot (“radar di tracciamento phased array per l’intercettazione del bersaglio”) è uno dei sistemi di difesa aerea più moderni al mondo. Questo può essere usato per combattere aerei nemici, missili balistici e missili da crociera.

A una distanza di circa 100 km e fino a un’altitudine di 30 km, i missili possono colpire bersagli in una finta campana intorno al sito, a seconda del missile guidato utilizzato.

Washington ha accettato di consegnare i sistemi missilistici Patriot a Kiev nell’ottobre 2022. Poco prima dell’arrivo dei sistemi di difesa Patriot in aprile, la Russia ha minacciato di intensificare il conflitto con l’Ucraina a causa di una “provocazione” da parte dell’Occidente.