Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’onda di Omikron colpisce la Germania: questi sono i 30 maggiori hotspot

Rispetto alle già alte mura di Omikron nei paesi vicini, l’ondata di infezione si sta accumulando in Germania in seguito. Questo tipo si sta diffondendo rapidamente in Germania e provoca un forte aumento del numero di infezioni. Mercoledì, il Robert Koch Institute (RKI) ha annunciato un nuovo record nazionale di infortuni di sette giorni. Mercoledì mattina, l’indice RKI dà l’incidenza 407,5. Per confronto: il giorno prima il valore era 387,9.

Le autorità sanitarie tedesche hanno segnalato 80.430 a RKI in un giorno CoronaNuove infezioni (al: 12 gennaio 2022, 5:20).

Soprattutto nelle grandi città Berlino E nel Brema, gli incidenti sono allarmanti, ma anche Lubecca ha superato i 1.000 martedì. FOCUS Online offre una panoramica di 30 regioni in Germania che sono i nuovi hotspot Corona. Puoi anche cercare la tua regione nella tabella.

L’onda Omikron in Germania: questi sono i 30 più grandi hotspot della corona

I valori di incidenza variano notevolmente negli stati federali

Per quanto riguarda gli incidenti, esistono attualmente differenze significative tra i Länder federali. Turingia, Sassonia e Sassonia-Anhalt se la cavano relativamente bene con valori inferiori a 300, città stato Brema (1296,8), Berlino (856,4) e Amburgo (568,9) appartengono alle luci inferiori. Tuttavia, con l’intervallo, è probabile che i numeri aumentino rapidamente anche negli stati federali che finora sono stati meno colpiti.

Finora, l’ondata di Omikron non si è riflessa nelle unità di terapia intensiva. Il numero di malati di corona è diminuito continuamente da circa 4900 da metà dicembre, a mercoledì erano 3050. Per fare un confronto: al culmine della seconda ondata erano più di 5700. Tuttavia, gli esperti prevedono che con un aumento significativo il numero di infezioni, il carico nelle cliniche aumenterà.

READ  La NASA celebra la nuova scoperta di Marte: "Non puoi nascondere questa prova"

L’immunologo statunitense avverte: “Omicron troverà tutti”

Secondo il massimo esperto americano Anthony Fauci, prima o poi Omikron colpirà quasi tutti. “Con l’efficacia straordinaria e senza precedenti del trasferimento, Omikron alla fine troverà quasi tutti”, ha detto martedì (ora locale) l’immunologo e consigliere presidenziale. Anche le persone vaccinate possono essere infettate, ma la maggior parte di loro non avrà un momento così difficile; Quindi non dovranno andare in ospedale e non moriranno. I peggiori saranno quelli che non sono stati ancora vaccinati, ha detto Fauci.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), citando un’estrapolazione, avverte che entro due mesi più della metà delle persone sarà in Europa Omicron può essere infettato. Omicron ha rappresentato un’onda anomala che ha spazzato la regione europea da ovest a est, aggiungendosi all’aumento del numero di delta che i paesi avrebbero sperimentato entro la fine del 2021.

L’immunologo dice perché l’ondata di Omikron è iniziata più tardi in Germania

Nell’ondata relativamente tarda di Omicron, è probabile che le misure preventive giocheranno il ruolo più importante, ha detto l’immunologo Carsten Watzel all’agenzia di stampa tedesca DPA. L’onda delta si era appena rotta, ma le misure restrittive che l’hanno portata erano ancora in vigore quando Omikron è arrivato a novembre.

In generale, le reazioni delle persone giocano un ruolo molto importante, spiega Christine Falk della Hannover Medical School. Gli abitanti di questo paese sembrano aver rapidamente adattato il loro comportamento all’Omikron e agito con maggiore cautela, contribuendo così alla precedente mancanza del Muro. Il presidente della Società tedesca di immunologia (DGfI) ha sottolineato che “le azioni di ogni individuo confluiscono nella situazione generale”.

READ  Figure, mappe e disegni per la Germania e il mondo

“Mantieni Omicron sotto controllo meglio di altri”

Falk spera che le persone continuino ad agire con molta cautela e che almeno il muro si trasformi in un’onda. “Abbiamo Omikron sotto controllo meglio degli altri, è possibile che i numeri non ci sfuggano come altri Paesi”. Indossare una maschera FFP2 in pubblico è una delle misure più efficaci per questo.

Watzel, segretario generale della Società tedesca di immunologia, è convinto che “avremo più di 1.000 casi – la media nazionale, a livello regionale anche molto più alta”. Il picco può essere raggiunto a febbraio». Siamo ancora troppo lontani dalla primavera perché il calo stagionale possa avere un effetto mitigante.

Watzl avverte: il piombo dovrebbe essere usato per più vaccinazioni

“L’unico vantaggio di una tarda ondata di Omicron per noi è che abbiamo più tempo per le vaccinazioni”, ha spiegato Watzel. Perché anche se la quota di vaccinazione non è fondamentale per diffondersi, è per fare pressione sulle cliniche. “Se Omikron porta al 70% in meno di ricoveri nel nostro paese rispetto a Delta, affronteremo di nuovo la stessa pressione quando si verificherà 1.500 come quarta ondata”.