Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Le piccole imprese hanno molto da recuperare con le nuove forme di lavoro

Le piccole imprese hanno molto da recuperare con le nuove forme di lavoro

Schwalbach am Taunus. Secondo i consulenti, in particolare le piccole imprese dovranno recuperare il ritardo nel passaggio a un ambiente aziendale più resiliente dopo la pandemia di coronavirus. In un sondaggio condotto dalle società di consulenza manageriale Axxcon, Detego e KWF, più della metà (53%) dei manager intervistati di aziende con meno di 500 dipendenti ha affermato di non avere ancora piani per un processo di cambiamento sistemico.

“A prima vista, le aziende sono molto ben posizionate per il nuovo mondo ibrido del lavoro. Il partner di Axxcon Michael Mueller, ha detto riassumendo i risultati del sondaggio, in cui 216 CEO, amministratori delegati e capi divisione di fornitori di energia, banche e le compagnie di assicurazione sono state interrogate».

C’è un grande accordo tra gli intervistati sul fatto che dopo l’esperienza durante la pandemia, in futuro ci sarà una combinazione di essere in ufficio e lavorare in mobilità, ad esempio da casa. L’88% ha risposto di conseguenza alla domanda su come cambierà il mondo del lavoro nella propria azienda dopo la fine della crisi del Corona.

Le aziende più grandi, in particolare, si aspettano il potenziale di risparmio riducendo lo spazio per uffici e riducendo i viaggi di lavoro. Ma anche i superiori vedono dei rischi e soprattutto affari e questioni private spesso si confondono a casa al lavoro. Secondo il sondaggio, in particolare i dirigenti delle piccole imprese temono che i loro dipendenti siano meno produttivi nei modelli di business ibridi.

READ  Senza una crescita infinita: Apple, Facebook, Google e altri: gli investitori non dovrebbero fraintendere questo mito sui giganti della tecnologia | Messaggio