Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Le fontane di ghiaccio provenienti dalla luna di Saturno Encelado potrebbero essere la chiave

Le fontane di ghiaccio provenienti dalla luna di Saturno Encelado potrebbero essere la chiave

  1. Home page
  2. Lo sappiamo

Le fontane di ghiaccio di Encelado potrebbero contenere indizi sulla possibile vita nel sistema solare. I ricercatori hanno ora trovato un modo per analizzarlo.

SAN DIEGO — Negli anni 2000, la navicella spaziale Cassini della NASA ha condotto un'esplorazione approfondita della luna di Saturno, Encelado. Scoprì che la sfera era completamente ricoperta di ghiaccio. Ma questa non è stata l’unica scoperta entusiasmante. Encelado sputa nello spazio fontane di ghiaccio e vapore acqueo. Ciò indica che al suo interno c'è un oceano e il suo liquido sale in superficie in questo modo.

Encelado è uno dei corpi celesti del sistema solare che appare particolarmente promettente nella ricerca di vita potenziale. I getti emanati dalla luna sono di grande interesse per la scienza. Cassini scoprì in queste fontane anidride carbonica, vapore acqueo, tracce di azoto, fosforo inorganico, ammoniaca e alcuni composti organici complessi.

La sesta luna più grande di Saturno
252,1 km
Circa 500 km
1789
-240,3°C
-198°C
-128°C

Encelado, la luna di Saturno, è un potenziale candidato per la vita nel sistema solare

Tuttavia, lo screening preciso delle molecole organiche rappresenta una sfida per la ricerca. Non era chiaro se sarebbe stato possibile catturare i getti, che partivano dall'astro ad una velocità di circa 1.500 chilometri orari, senza distruggere il materiale esaminato. Tuttavia, un gruppo di ricerca ha ora dimostrato che ciò è possibile.

Gli scienziati dell'Università della California a San Diego sono riusciti a simulare la situazione in laboratorio e hanno scoperto che gli aminoacidi presenti nelle fontane possono resistere a velocità di collisione fino a 15.100 km/h. I risultati di questi esperimenti sono stati pubblicati sulla rivista Atti dell'Accademia Nazionale delle Scienze (PNAS) pubblicato.

READ  Stiamo fraintendendo l'universo? Nuove misurazioni sorprendono i ricercatori
Encelado, la luna di Saturno, lancia getti d'acqua nello spazio. (Foto d'archivio) © Imago/NASA/JPL-Caltech/Space Science Institute/Cover Images

Le fontane di ghiaccio potrebbero essere intercettate da Encelado

“Per avere un’idea di che tipo di vita potrebbe essere possibile nel sistema solare, devi sapere che i granelli di ghiaccio nei campioni non sono molto frammentati a livello molecolare, quindi puoi ottenere l’impronta digitale di ciò che li rende un modello distinto della vita”, ha detto in uno di essi il leader dello studio Robert Continetti avviso. “Il nostro lavoro dimostra che questo è possibile con le fontane di ghiaccio di Encelado”. Questa nuova scoperta è importante anche per Europa, luna di Giove, che si sospetta contenga un oceano al suo interno.

Continetti è soddisfatto dei risultati del suo gruppo di ricerca: “Le implicazioni per scoprire la vita altrove nel sistema solare senza inviare missioni sulla superficie di queste lune oceaniche sono molto entusiasmanti”. (fattura non pagata)

L'editore ha scritto questo articolo e poi ha utilizzato un modello linguistico AI per migliorarlo a sua discrezione. Tutte le informazioni sono state attentamente controllate. Scopri di più sui nostri principi di intelligenza artificiale qui.