Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Le armi prendono di mira i manifestanti: il tribunale condanna gli americani per due minacce threat

Pistole puntate sui manifestanti
La corte condanna una coppia americana per minacce

Inquietanti le immagini apparse a margine di una manifestazione antirazzista negli Stati Uniti lo scorso anno: una coppia di sposi punta le pistole contro i manifestanti. La sua interpretazione che quest’ultimo ha minacciato la sua proprietà e la sua vita. In tribunale, l’imputato ha impedito il peggio.

Una coppia americana bianca che l’anno scorso ha puntato le armi contro i manifestanti antirazzisti è stata multata e sta diventando famosa in tutto il paese. L’avvocato Mark McCluskey deve pagare $ 750 (630 euro) per l’incidente e sua moglie Patricia McCluskey, che lavora anche come avvocato, deve pagare $ 2.000, secondo un portavoce del tribunale di St. Louis, nel Missouri.

Entrambi sono usciti relativamente leggermente mentre si dichiaravano colpevoli. Mark McCluskey è stato condannato per aggressione fisica minore e sua moglie per molestie minori. A causa delle sue dichiarazioni di colpevolezza, la ricca coppia ha evitato di intentare una causa e sentenze forse più dure.

Mark McCluskey ha attraversato il prato della sua proprietà di St. Louis nel giugno dello scorso anno per incontrare pacifici partecipanti a una manifestazione contro la violenza della polizia e il razzismo e li ha minacciati con il suo fucile d’assalto. Sua moglie ha agitato una pistola davanti ai manifestanti. Non ci sono prove che i manifestanti abbiano minacciato la coppia in alcun modo.

Mark McCluskey in corsa per il Senato degli Stati Uniti

Tuttavia, la famiglia McCluskey è stata descritta come eroi dai politici conservatori. Entrambi hanno partecipato come relatori al Congresso repubblicano nell’agosto 2020, dove l’allora presidente Donald Trump è stato formalmente nominato per un secondo mandato. Trump ha poi perso contro il presidente democratico in carica Joe Biden alle elezioni di novembre.

Mark McCluskey ha recentemente annunciato che si candiderà al Senato degli Stati Uniti il ​​prossimo anno. Nel video che annunciava questa app, ha affermato senza alcuna prova che i manifestanti di Black Lives Matter rappresentavano una minaccia per la sua vita e la sua famiglia, ha detto: “Quando la folla inferocita è venuta per distruggere la mia casa e uccidere la mia famiglia, mi sono ribellato a loro. .”

READ  La Russia pubblica la lista: Stati Uniti e Repubblica Ceca sono "stati nemici"