Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Lavori nell’industria dei giochi: lavorare sul campo

Lavori nell’industria dei giochi: lavorare sul campo


sfondo

Stato: 23/08/2023 08:14

Sempre più nuove aziende stanno comparendo nel settore dei giochi. I lavori di sviluppo di giochi sono attraenti. L’industria in crescita ha bisogno di giovani talenti creativi.

“Puoi imparare l’inglese attraverso i nostri giochi, scoprire le culture europee o semplicemente riparare le turbine eoliche”, afferma Linda Cross. È una game designer con sede a Colonia che sviluppa giochi digitali con la sua azienda, The Good Evil, anche per aiutare i bambini a imparare. “Il nostro obiettivo sono i giochi interattivi in ​​cui puoi sperimentare qualcosa e imparare”.

Per un 37enne, ciò significa imparare non come in una classe, ma come saltare attraverso un fiume, accendere un fuoco per la prima volta o mettere piede in un nuovo continente. Ad esempio, nel gioco d’avventura “Squirrel & Bear” i bambini imparano il vocabolario inglese mentre si muovono in un mondo colorato. “Quello che mi piace dell’industria dei giochi è che posso gestire le storie”, dice Cross. “Posso dare vita ai personaggi. E posso creare esperienze per altre persone”.

Puoi vedere il suo studio a Colonia dalla strada attraverso un’enorme vetrina. All’interno, il personale lavora in maniera concentrata, comprese molte donne. L’azienda sta crescendo. “Insieme vogliamo rendere il mondo un posto migliore”, dice Cross, “questo non ha nulla a che fare con la paranoia, ma con la trasmissione della conoscenza che consente di compiere il primo passo verso il cambiamento”.

La tendenza al rialzo in Germania

La forte tendenza al rialzo continua in Germania come luogo di gioco: in un anno, il numero di aziende che sviluppano e commercializzano giochi è salito a un totale di 908. La Federazione dell’industria tedesca dei giocattoli ha registrato un aumento del 15,5%, rispetto al 15,5%. L’ultimo anno.

READ  DAX Plus scende: perché il mercato azionario spera in dati statunitensi negativi

Anche il trend tra gli operatori del settore si sta sviluppando positivamente. Il numero di dipendenti negli studi di sviluppo e negli editori sale a 11.992, circa il sette percento in più rispetto al 2022. Il diverso rapido sviluppo del numero di dipendenti e aziende indica che vengono creati molti piccoli studi.

L’associazione chiede il sostegno del governo in modo che la Germania possa continuare a distinguersi come luogo. “Ora spetta alla Traffic Light Alliance decidere se la corsa per raggiungere i migliori siti di gioco del mondo può continuare”, afferma Felix Falk, amministratore delegato dell’associazione.

Gli sviluppatori di giochi sono molto richiesti

“Attualmente, il finanziamento non è affidabile, il che è un grosso difetto nel confronto internazionale, che ostacola l’ulteriore successo della Germania come sede di gioco. L’ondata costante di start-up tra le società di gioco mostra l’enorme potenziale della Germania e questo quadro di condizioni migliori è stato esattamente il passo giusto per scatenare che ha.”

L’industria del gioco non è solo una fonte di reddito, ma anche una fonte di occupazione. Secondo uno studio dell’associazione di categoria, due terzi dei tedeschi trovano attraente il lavoro nello sviluppo di giochi. “Ci sono più persone che osano sviluppare giochi per computer e non tutti si rivolgono a SAP e Siemens”, afferma Falk, direttore dell’associazione. C’è anche un’enorme richiesta di vari professionisti del gioco in altri settori dell’economia digitale.

Espansione della scienza e della ricerca

Secondo l’associazione, l’espansione della scienza, della ricerca e dell’insegnamento nel settore del gioco non solo promuoverà la Germania come luogo di gioco, ma anche digitale. Anche il game designer Kruse è d’accordo. Ha studiato a Colonia: Master of Arts in Game Development and Research presso il Cologne Games Lab.

READ  Più che un semplice sistema di emergenza: Apple potrebbe trasformare la radio satellitare in un business da miliardi di dollari

“Il vantaggio dell’industria dei giochi è che siamo così vicini alla tecnologia”, afferma l’amministratore delegato. “Ci stiamo evolvendo. Ci piace sperimentare con la tecnologia e giocarci. Siamo un buon posto dove le innovazioni possono evolversi”.