Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’attuale Corona: 286 milioni di contagi nel mondo

Con 112.000 vaccinazioni nell’ultimo giorno del 2021, la Germania rappresenta il 71,2% della popolazione con immunizzazione primaria. Per questo – a seconda del vaccino – sono necessarie due dosi del vaccino. Secondo il Robert Koch Institute, il 38,7% della popolazione ha già ricevuto una vaccinazione di richiamo (a partire da sabato, 9:01). Tuttavia, il 25,8 per cento non è ancora stato vaccinato, ovvero su un cittadino su quattro o 21,5 milioni di persone. Tuttavia, questo include anche circa quattro milioni di bambini di età pari o inferiore a quattro anni per i quali non è stato ancora approvato un vaccino.

L’RKI rileva inoltre che le quote di vaccinazione dovrebbero essere intese come la quota minima di vaccinazione, “poiché la copertura del 100% non può essere raggiunta attraverso il sistema di segnalazione”. Di norma, ci sono anche una serie di registrazioni tardive. I ricercatori ipotizzano che il tasso di vaccinazione effettivo possa essere fino a cinque punti percentuali più alto.

Finora in Germania sono state consegnate 164,3 milioni di dosi di vaccino. Il 72% di questo proviene dal vaccino “Comirnaty”, che Biontech, con sede a Magonza, produce in collaborazione con il gigante farmaceutico statunitense Pfizer. Comirnaty è stato approvato per la prima volta per i paesi dell’UE il 21 dicembre 2020. A questo sono seguiti i vaccini di Moderna (“Spikevax”), Astrazeneca (“Vaxzevria”), Janssen (nota come società madre Johnson & Johnson) e, più recentemente, il 20 dicembre, 2021 come Il quarto vaccino “Nuvaxovid” di Novavax.

Finora, 286 milioni di infezioni in tutto il mondo

Secondo un sondaggio condotto dall’agenzia di stampa Reuters, più di 286,63 milioni di persone in tutto il mondo sono state infettate dal virus Corona. 5,78 milioni sono morti a causa o a causa del virus. Solo negli Stati Uniti ci sono stati finora 54,13 milioni di contagi e circa 827.000 morti.

Il Robert Koch Institute (RKI) inizia il nuovo anno con gli attuali numeri di infezione – a causa delle vacanze, tuttavia, gli esperti ipotizzano meno test e quindi meno casi segnalati rispetto alle infezioni effettive. In 24 ore sono stati segnalati 26.392 nuovi casi di corona. Sono 4.178 casi in più rispetto a sabato di una settimana fa (22.214 test positivi).

Il tasso di infezione a livello nazionale di sette giorni è salito a 220,3 da 214,9 del giorno prima. Il valore indica il numero di persone ogni 100.000 abitanti che hanno contratto il coronavirus negli ultimi sette giorni. 184 persone sono morte a causa del virus. Ciò aumenta il numero di decessi segnalati in un giorno a 112.109. In totale, finora in Germania sono stati positivi oltre 7,17 milioni di test corona. (1.1.2022)

Macron: il 2022 potrebbe essere la fine dell’epidemia

Nel suo discorso di capodanno, il presidente francese Emmanuel Macron ha giurato ai suoi connazionali su ulteriori difficoltà nella pandemia di Corona, ma allo stesso tempo ha alzato toni ottimisti. “Le prossime settimane saranno difficili, lo sappiamo tutti”, ha detto Macron nel discorso trasmesso venerdì sera. “Il virus si sta diffondendo e si diffonderà ulteriormente”.

READ  A che ora del giorno i diabetici dovrebbero mangiare ciò che è stato affermato nello studio - FITBOOK

Molte attività nella vita quotidiana verranno nuovamente annullate a causa della variabile Omikron e sono previsti nuovamente tagli economici in vari settori. “Ma a differenza dello stesso periodo dell’anno scorso, quando le restrizioni erano più severe, ora abbiamo un’arma per la vaccinazione”, ha detto Macron. È “sicuramente ottimista” sul futuro. Il 2022 potrebbe essere l’anno della fine della pandemia, “Voglio crederci con voi”. Ha di nuovo fatto appello ai non vaccinatori del paese affinché si vaccinassero dopotutto.

In Francia sono state segnalate 232.200 nuove infezioni, un altro record e il terzo giorno consecutivo con oltre 200.000 nuovi casi al giorno. (31.12.2021)

La Russia ha registrato il mese più mortale dall’inizio dell’epidemia

Secondo gli ultimi dati dell’Agenzia nazionale di statistica, a novembre c’erano Russia 87.527 decessi legati alla malattia da Covid, in aumento del 16% rispetto al mese precedente. Dall’inizio dell’epidemia, 625.000 russi sono morti o hanno contratto l’infezione da Corona.

Sebbene i vaccini locali come lo Sputnik siano forniti gratuitamente ai residenti, la percentuale di coloro che sono completamente vaccinati è molto bassa (46 percento). Nel frattempo, a novembre, il Paese ha registrato finora il maggior numero di casi di coronavirus dall’inizio della pandemia. Il numero di nuovi contagi è nuovamente diminuito dall’inizio di novembre, ma la variante Omikron non ha ancora raggiunto completamente la Russia. Anche i numeri dei decessi risalgono a prima dell’avvento della variante Omikron. I dati vengono spesso pubblicati con molto ritardo.

La pandemia di coronavirus ha già avuto un impatto significativo sull’aspettativa di vita dei russi. La demografa Vera Karpova dell’Università statale di Mosca stima che l’aspettativa di vita sia ora inferiore a 70 anni, con una diminuzione di tre anni. “L’ultima volta che l’aspettativa di vita era di 70 anni era il 2012”, ha detto Karpova a Bloomberg.

Anche il presidente Vladimir Putin ha toccato i problemi demografici durante la sua conferenza stampa annuale. Putin ha affermato che il calo dell’aspettativa di vita è una minaccia per il peso geopolitico ed economico della Russia.

Portogallo Ha riportato 30.829 nuove infezioni quel giorno, un record. Le autorità hanno affermato che circa l’83 percento potrebbe essere attribuito a Omicron. Registrati altri 18 decessi. Il Portogallo ha ora uno dei tassi di vaccinazione più alti al mondo, circa l’87 percento.

anche Italia e Gran Bretagna Ci sono rispettivamente 144.243 e 189.846 casi del numero di nuove infezioni registrate. (31.12.2021)

Lauterbach chiede cautela con autoironia

Karl Lauterbach era già noto come un monito sulla pandemia prima di diventare di recente ministro della Salute. Alla fine dell’anno, il politico SPD sembrava essere in grado di ridere di se stesso. “Non esagerare. Ci vediamo. Saluti, il tuo Carl”, recita il meme, Che ha condiviso su Twitter. La foto mostra come guarda di nascosto attraverso la finestra dall’esterno.

READ  KDCA esorta i viaggiatori a fare attenzione alla dengue nel sud-est asiatico l KBS WORLD

L’immagine alterata non era del tutto sbagliata, ha scritto il ministro augurandogli “una bella serata nel 2021”. “Fa appello a tutti, un’ultima volta a stare attenti” https://news.google.com/__i/rss/rd/articles/. Sintomi”, ha scritto. (31.12.2021)

Il Sudafrica allenta le misure contro il coronavirus

I dati delle autorità sanitarie sudafricane indicano che il Paese ha già superato la quarta ondata di Corona. Il governo ha annunciato questo e ha allentato le misure per prevenire la diffusione di una variante particolarmente infettiva di Omicron. Con effetto immediato, nel Paese africano non c’è più il coprifuoco e anche gli alcolici possono essere di nuovo venduti. Tuttavia, il 20% di tutti i test per il coronavirus in Sudafrica è ancora positivo. Resta obbligatorio l’uso delle mascherine nei luoghi pubblici.

“La velocità con cui l’onda di omicron è stata costruita, ha raggiunto il picco e poi è scesa, è stata sorprendente”, ha affermato Farid Abdullah del South African Medical Research Council. Il New York Times. “Era più una marea primaverile che un’onda.” Il numero dei decessi è aumentato solo marginalmente.

Alcuni studiosi si aspettano modelli simili in altri paesi. Tuttavia, altri affermano che è difficile fare previsioni a causa delle diverse strutture per età, stili di vita e storia precedente dell’epidemia. (31.12.2021)

Rinnovate le proteste per il Corona e gli attacchi agli agenti di polizia in Sassonia

Alcuni luoghi in Sassonia hanno assistito di nuovo giovedì sera a proteste e raduni illegali di critici delle misure dello stato contro la corona. Durante questo periodo, i manifestanti hanno attaccato di nuovo le truppe. A Chemnitz, la polizia ha contato fino a 800 persone che hanno attraversato il centro della città in gruppi. I tentativi da parte dei funzionari di fermare gli ascensori, i gruppi inizialmente aggirati cambiando direzione.

Il dipartimento di polizia di Chemnitz ha detto che l’ascensore è esploso lentamente intorno alle 20:00. I dati personali dei restanti 23 manifestanti sono stati identificati, e questo è stato annunciato in collaborazione con il servizio di sicurezza della città. Una donna di 40 anni sarebbe stata colpita al collo da un agente. Sono iniziate le procedure per aggredirli. La polizia ha detto di avere 41 servizi di emergenza sul posto. C’erano anche otto dipendenti del servizio di sicurezza della città.

A Hoyerswerda, giovedì sera la polizia ha contato fino a 200 partecipanti che hanno attraversato la città vecchia. Successivamente sono stati isolati dai servizi di emergenza. Secondo il dipartimento di polizia di Görlitz, 98 persone sono state identificate e segnalate come reati amministrativi per aver violato la legge sull’emergenza Corona. Un uomo di 55 anni ha aggredito un agente. L’uomo è indagato per aggressione. (31.12.2021)

READ  Carenza di vitamina D: l'ingestione artificiale può nuocere alla salute

I virologi sono cautamente ottimisti sugli ulteriori sviluppi di Corona

I principali virologi vedono motivo di cauto ottimismo sull’ulteriore sviluppo della pandemia di coronavirus in Germania. Il virologo berlinese Christian Drosten fa riferimento ai dati provenienti dal Sudafrica, dove inizialmente si è diffuso il tipo di virus particolarmente infettivo Omikron: “In un certo modo può calmarci. Il Sudafrica è sicuramente uno sguardo al futuro, a una situazione attualmente endemica si sta svolgendo lì”, ha detto Drosten giovedì sera su ZDF- “Heught Magazine” https://news.google.com/__i/rss/rd/articles/ “Purtroppo, siamo ancora molto lontani.” Sviluppo in Gran Bretagna anche rispetto a Omicron è incoraggiante”, ha affermato Drosten. Perché il numero di malattie gravi sembra essere inferiore”.

Passare da pandemia a endemico significa che il virus continuerà a diffondersi, ma è meno pericoloso, rispetto ai tipici virus del raffreddore, che includono anche altri coronavirus.

“La Germania è fortunata che altri paesi siano davanti a noi. Possiamo vedere cosa sta succedendo e prepararci per questo”, ha detto il virologo di Bonn Hendrik Strick su RTL Direct. Inoltre, la politica in questo paese aveva preso misure molto forti. “Dà speranza che avremo un’onda più mite”.

Entrambi gli scienziati sono membri del nuovo consiglio di esperti del governo federale. La maggior parte degli esperti e il ministro della Sanità Karl Lauterbach (SPD) prevedono che il picco dell’onda di omicron in Germania deve ancora arrivare. Drosten vede i politici ancora pronti alla sfida “magari fino a Pasqua”. Gli esperti prevedono che il picco dell’ondata di Omicron in Germania deve ancora arrivare. (30.12.2021)

Un’agenzia americana sottolinea l’importanza delle vaccinazioni per i minori

Il Centro per il controllo delle malattie dell’Autorità sanitaria statunitense sta evidenziando l’importanza delle vaccinazioni contro il Covid-19 nei bambini e negli adolescenti con due nuovi studi. Un rapporto ha affermato che reazioni gravi al vaccino sono state segnalate raramente dopo che da ottobre sono state somministrate quasi otto milioni di dosi a persone di età compresa tra 5 e 11 anni.

In un altro studio in sei ospedali, scienziati statunitensi hanno scoperto che la stragrande maggioranza di tutti i minori trattati per Covid-19 non erano completamente vaccinati: solo lo 0,4% ha completato la serie di iniezioni due volte. Due terzi dei pazienti Covid di età compresa tra 12 e 17 anni erano obesi. I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno chiesto vaccinazioni per proteggere i minori dal Covid-19, in particolare quelli in sovrappeso o con malattie preesistenti. (30.12.2021)