Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Late Brief – Aziende e Mercati -2-

DJ LATE BRIEFING – Aziende e Mercati

Panoramica del mercato serale compilata da Dow Jones Newswires:

Avviso ferie

Lunedì: i mercati azionari in Cina e Corea del Sud rimangono chiusi per la Giornata nazionale cinese e la Giornata della fondazione.

Mercati azionari (18:31)

INDEX       Stand   +-% +-% YTD* 
EuroStoxx50  3.318,20  +1,19%  -22,80% 
Stoxx50    3.331,81  +0,66%  -12,74% 
DAX      12.114,36  +1,16%  -23,74% 
FTSE      6.893,81  +0,18%  -6,81% 
CAC      5.762,34  +1,51%  -19,44% 
DJIA     29.106,58  -0,41%  -19,90% 
S&P-500    3.639,06  -0,04%  -23,65% 
Nasdaq-Comp. 10.771,62  +0,32%  -31,15% 
Nasdaq-100  11.176,87  +0,11%  -31,51% 
Nikkei-225  25.937,21  -1,84%  -9,91% 
EUREX       Stand +-Ticks 
Bund-Future   138,62   +131 
*zu Vortag 
 

Mercati delle materie prime

ROHOEL     zuletzt VT-Settlem. +/- % +/- USD  % YTD 
WTI/Nymex     80,07    81,23 -1,4%  -1,16  +13,8% 
Brent/ICE     88,08    88,49 -0,5%  -0,41  +19,1% 
GAS           VT-Settlem.     +/- EUR 
Dutch TTF    186,25    203,75 -8,6%  -17,50 +215,6% 
 
METALLE     zuletzt    Vortag +/- % +/- USD  % YTD 
Gold (Spot)  1.666,40   1.660,80 +0,3%  +5,60  -8,9% 
Silber (Spot)   19,09    18,83 +1,4%  +0,26  -18,1% 
Platin (Spot)  865,80    868,50 -0,3%  -2,70  -10,8% 
Kupfer-Future   3,48     3,44 +1,2%  +0,04  -21,4% 
 

I prezzi del petrolio mostrano leggere perdite. Le preoccupazioni per un calo significativo della domanda continuano a pesare qui, con il forte inasprimento della politica monetaria da parte delle banche centrali che aumenta il rischio di una recessione, affermano. “Si stanno diffondendo voci secondo cui l’OPEC + accetterà di tagliare la produzione di petrolio nella riunione della prossima settimana, poiché i prezzi del petrolio sono sotto pressione generale”, ha affermato ING.

Mercato finanziario USA

A fine settimana Wall Street ha mostrato un andamento instabile. Il sentiment è in qualche modo supportato entro la fine del mese, l’ultimo giorno di negoziazione di settembre, quando ci saranno più turnaround. Anche il leggero calo dei rendimenti obbligazionari ha un effetto di sostegno. Per la maggior parte, l’indice Dow & Co è sceso nel corso della settimana in previsione di aumenti dei tassi più aggressivi e della crescente ansia di recessione associata. La ripresa si è fermata mercoledì dopo che la Banca d’Inghilterra è intervenuta nel mercato obbligazionario del Regno Unito. Le preoccupazioni per l’aumento dell’inflazione sono state accese venerdì. Il deflatore PCE principale è aumentato del 4,9% su base annua. A settembre, inoltre, si è notevolmente calmato l’umore tra i direttori acquisti dell’area metropolitana di Chicago. Al contrario, l’indice del sentimento dei consumatori dell’Università del Michigan è migliorato a settembre. Le azioni Nike sono crollate dell’11,6%. Il produttore statunitense di articoli sportivi ha fornito una prospettiva cupa dopo che i profitti sono crollati nel primo trimestre fiscale alla luce delle scorte elevate in vista di importanti scambi natalizi. Secondo la direzione, il processo di rimozione sarà accompagnato da campagne di sconti più forti. Il produttore di chip di memoria Micron (+2,3%) ha registrato un calo delle vendite e dei profitti e prospettive negative. Tuttavia, gli utili non GAAP per il quarto trimestre fiscale hanno battuto il consenso del mercato. La società madre di Facebook Meta (+1,8%) ha imposto il blocco delle assunzioni per ridurre i costi aziendali. Inoltre, la società ha voluto intraprendere ulteriori azioni, hanno riferito persone che hanno familiarità con la questione. Altria Group (-0,9%) vuole porre fine al suo patto di non concorrenza con il produttore di sigarette elettroniche Juul Labs. La mossa darà al più grande azionista di Juul la flessibilità di acquisire un altro marchio di svapo o sviluppare i propri nuovi prodotti di svapo.

READ  10 tipici errori IT aziendali

mercati finanziari in europa

Venerdì le borse europee hanno chiuso in modo più piatto. Il fatto che l’ultimo giorno di negoziazione di settembre sia stato anche l’inizio dell’ultimo trimestre del 2022 ha creato un’atmosfera d’acquisto. I gestori di fondi hanno nuovamente modificato le loro posizioni. Anche difendere la soglia dei 12.000 al DAX ha richiesto acquisizioni. Quindi l’aumento massimo dei dati sull’inflazione del 10% nell’Eurozona è stato accantonato per poco tempo. Il mercato sapeva già che l’inflazione tedesca era balzata allo stesso livello e nei Paesi Bassi i prezzi sono esplosi di un inimmaginabile 17% a settembre. Negli indici del settore europeo, vendita al dettaglio, costruzioni e media sono stati in cima, ciascuno con un guadagno di circa il 2,5%. I settori più difensivi, come i beni per la casa, i servizi pubblici ei titoli delle telecomunicazioni, sono stati quelli con la performance più bassa del settore, con guadagni di prezzo minimi. Nel DAX, Fonovia ha recuperato il 5,6% dal forte calo dei mesi precedenti. Siemens Healtheners si è anche classificata al primo posto nel DAX, con un aumento del 5,4%. Gli analisti di Jefferies hanno ribadito la loro raccomandazione di acquisto, sottolineando che il quarto trimestre tende ad essere il più forte per l’azienda. Ad Amsterdam, le azioni della società di servizi di pagamento Adyen sono balzate di quasi il 5%. Le azioni di articoli sportivi hanno venduto bruscamente dopo gli scarsi numeri di Nike. Le azioni Adidas sono scese del 4,1% e Puma del 5,7%. I valori dei veicoli sono stati ulteriormente riallocati. Continuano le vendite di azioni Volkswagen (-1,6%) e Porsche Holdings (-3,8%). Ha aggiunto che gli investitori non volevano essere coinvolti in complesse strutture contrattuali, anche se potevano investire direttamente nel produttore di auto sportive Porsche.

Moneta

zuletzt +/- %  Fr, 8:19  Do,17:32  % YTD 
EUR/USD        0,9780 -0,4%   0,9816   0,9782 -14,0% 
EUR/JPY        141,55 -0,2%   141,83   141,23  +8,2% 
EUR/CHF        0,9637 +0,6%   0,9582   1,0207  -7,1% 
EUR/GBP        0,8798 -0,3%   0,8827   0,8866  +4,7% 
USD/JPY        144,72 +0,2%   144,51   144,46 +25,7% 
GBP/USD        1,1117 -0,1%   1,1120   1,1032 -17,8% 
USD/CNH (Offshore)   7,1271 +0,4%   7,0886   7,1159 +12,2% 
Bitcoin 
BTC/USD       19.732,96 +1,5% 19.448,00 19.269,00 -57,3% 
 

Nel frattempo, il dollaro ha rinunciato ai suoi guadagni sul mercato dei cambi ed è rimasto invariato. L’analista Chris Turner di ING vede le ragioni del forte suono del dollaro. La possibilità di tassi di interesse più elevati negli Stati Uniti e la domanda di beni rifugio a causa di rischi economici e geopolitici dovrebbero garantire che eventuali perdite siano solo temporanee.

READ  Test di conformità aziendale - Il ministro delle finanze Schultz contro la compensazione finanziaria aziendale

Mercati finanziari dell’Asia orientale

Le azioni dell’Asia orientale hanno mostrato principalmente perdite contrastanti venerdì. Wall Street ha dovuto perdere di nuovo molte piume poiché i timori diffusi di tassi di interesse più elevati e un’imminente recessione hanno innescato nuove vendite. Inoltre, la situazione nella guerra in Ucraina ha influenzato l’umore, poiché la Russia sta annettendo terre ucraine. In Giappone, il fatto che la produzione industriale sia stata migliore del previsto ad agosto non ha fornito alcun sollievo, soprattutto perché i buoni dati economici alimentano la politica di inasprimento delle banche centrali. L’acquisto di titoli di Stato da parte della Bank of Japan è coerente con il processo precedente, né ha aiutato. In Corea del Sud, i titoli tecnologici e di Internet sono stati deboli. Secondo gli analisti di Kiwoom Securities, le prospettive cupe per le società di semiconduttori statunitensi hanno limitato l’acquisto. Hong Kong ha resistito bene dopo le perdite temporanee, con il rimbalzo delle azioni degli sviluppatori immobiliari dopo che la Bank of China ha concesso alle città più spazio per tassi ipotecari più bassi. Il settore è stato penalizzato per due giornate di negoziazione. A Shanghai, in vista della “Settimana d’oro”, festività nazionali, questa tendenza è stata mantenuta. Il PMI manifatturiero è aumentato rispetto al mese precedente ed è risultato migliore del previsto. In flessione, invece, l’indice del settore non manifatturiero. A Sydney, tutti i settori tranne energia e materiali hanno chiuso in ribasso.

Notizie aziendali dalle 13:30

Volta

Bundeskartellamt ha autorizzato il previsto collegamento strategico tra la controllata di Eon Westenergie e Rheinergie a seguito delle modifiche alla prevista fusione nell’inchiesta principale. Rheinergie deve vendere parti essenziali della sua attività di riscaldamento elettrico a un’altra società, ha annunciato l’autorità.

tutte le aquile

Il consiglio di sorveglianza di Allgeier SE ha eletto George Dorschmidt come nuovo presidente tra le sue fila. L’ex presidente, Detlev Densel, si è dimesso dal consiglio di sorveglianza per motivi personali, quindi può prendersi una pausa per diversi mesi, ha annunciato la società. Tuttavia, vuole continuare a sostenere Allgeier e sarà disponibile anche per la rielezione al Consiglio di Sorveglianza dopo la pausa.

CLIQ DIGITALE

La società di intrattenimento in streaming Cliq Digital ha ritardato di tre mesi il lancio della sua piattaforma multi-contenuto Cliq.de, adducendo come motivo la garanzia della qualità. Le prospettive per l’intero anno non saranno influenzate dal rinvio. La quota di Cliq Digital è crollata temporaneamente di oltre il 9% venerdì.

completo

(Altro a seguire) Notizie Dow Jones

30 settembre 2022, 00:34 ET (16:34 GMT)

DJ LATE BRIEFING – Aziende e Mercati -2-

Compleo Charging Solutions AG sta riorganizzando la propria rete di produzione. Come annunciato dal tecnico del trasporto merci, la produzione sarà concentrata nella sede di Dortmund al fine di ottenere una maggiore efficienza attraverso una migliore scalabilità. I siti di Paderborn e Schlangen saranno chiusi entro la fine del 2022. Sono circa 85 i dipendenti interessati.

READ  Raben Group Logistics augura ai suoi clienti e dipendenti un Buon Natale!

MVV

Il capo dell’azienda elettrica MVV Energie è tornato a Mannheim. Come annunciato dal gruppo, George Mueller riprenderà le sue funzioni di CEO il 1° ottobre dopo una pausa di diversi mesi legata alla salute e al trattamento clinico.

nagaro

Il vicepresidente del consiglio di sorveglianza di Nagarro SE Detlef Dinsel si dimetterà dal consiglio di sorveglianza il 30 settembre 2022 per “importanti motivi personali”. Il consiglio di amministrazione desidera rivolgersi al tribunale distrettuale competente di Monaco per occupare il seggio vacante nel consiglio di sorveglianza a breve termine, ha annunciato la società. Dindel ha accompagnato Nagarro da un piccolo team di circa 1.000 dipendenti nel 2011 a una società quotata con quasi 17.000 colleghi oggi.

Aston Martin

La casa automobilistica cinese Zhejiang Geely Holding ha acquisito una partecipazione di circa l’8% nel marchio britannico di auto sportive Aston Martin Lagonda, ampliando il proprio portafoglio di case automobilistiche europee.

Assemblea generale

Organizzato per succedere al CEO a lungo termine Frederic O’Dea. Come annunciato dalla Banca, il Consiglio di Amministrazione ha votato all’unanimità a favore di Slawomir Krupa. Sarà formalmente nominato CEO in seguito all’elezione degli azionisti il ​​23 maggio 2023. Krupa è l’attuale capo della pratica globale di soluzioni bancarie e per gli investitori presso la banca francese.

ALTRI

Prevede di porre fine al suo accordo di non concorrenza con il produttore di sigarette elettroniche Juul Labs. La mossa darà al più grande azionista di Juul la flessibilità di acquisire un altro marchio di svapo o sviluppare i propri nuovi prodotti di svapo.

Una mela

Un dirigente di Apple lascia l’azienda dopo che un video è diventato virale su Tiktok in cui si vanta della professionalità delle “donne dal seno grande”. Tony Blevins, vicepresidente degli acquisti di Apple, è apparso in un video il 5 settembre come parte di una serie in cui i proprietari di auto costose descrivono il loro lavoro.

EXXON MOBILE

Si oppone alla riduzione delle esportazioni di carburante statunitensi richiesta dall’amministrazione statunitense sotto il presidente Joe Biden ad agosto. La compagnia petrolifera americana ha affermato che limitare le forniture rafforzerà ulteriormente le forniture globali e aumenterà i prezzi in patria.

Microsoft

Le autorità antitrust dell’Unione Europea hanno aperto un’indagine formale sulla proposta di acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft. L’Agenzia di Bruxelles si unisce ad altri importanti regolatori che stanno esaminando l’accordo da 75 miliardi di dollari.

Contatta l’autore: [email protected]

DJG/err

(fine) Dow Jones Newswires

30 settembre 2022, 00:34 ET (16:34 GMT)

Copyright(c) 2022 Dow Jones & Company, Inc.