Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Lamborghini: gli ultimi record e le anteprime che forse non conosci. Dalle vittorie nel motorsport ai primi test automobilistici nello spazio

Numerosi record e anteprime confermano ancora una volta che Automobili Lamborghini è un ottimo esempio di eccellenza e innovazione nel mondo automobilistico. Ecco sette di cui potresti non essere a conoscenza:

1. Lamborghini è l’unica casa automobilistica a vincere tre volte consecutive la 24 Ore di Daytona nella classe GTD

Foto: Lamborghini Media Center

Le vetture Lamborghini partecipano da molti anni con successo ai più prestigiosi campionati internazionali per vetture GT3. Con le sue vittorie alla 24 Ore di Daytona nel 2018, 2019 e 2020, Automobili Lamborghini ha dimostrato la sua supremazia come casa automobilistica. La casa di Sant’Agata Bolognese è l’unica casa automobilistica al mondo ad aver vinto per tre anni consecutivi la prestigiosa gara di durata americana. Inoltre, Lamborghini è l’unico produttore ad aver vinto due vittorie consecutive alla 24 Ore di Daytona e alla 12 Ore di Sebring nel 2018 e nel 2019, le gare che insieme compongono la leggendaria “36 Ore della Florida”.

Il secondo record di velocità Urus sul ghiaccio nel lago Baikal in Russia durante gli “Speed ​​Days”

Foto: Lamborghini Media Center

Con una velocità massima di 298 km/h e una media di 114 km/h da oltre 1000 metri, il super SUV Lamborghini ha stabilito il record di velocità sul ghiaccio del lago Baikal in Russia durante gli “Speed ​​Days” di marzo 2021 Un record riconosciuto Ufficialmente dalla RAF (Federazione Russa dell’Automobile) e dalla FIA (Fédération Internationale de l’Automobile). La Lamborghini Urus, guidata dal detentore del record di 18 Andrey Leontiev, ha mostrato prestazioni e controllo eccezionali nonostante la bassa trazione causata dal ghiaccio e dal forte vento.

3. Urus, il primo SUV con ruote da 23 pollici

READ  Marco Wittmann vince una BMW a Zolder
Foto: Lamborghini Media Center

Fin dal suo debutto, il Super SUV Lamborghini Urus ha creato un nuovo segmento nel mercato delle auto di lusso, definendo standard in termini di potenza, prestazioni, dinamica di guida, design, lusso e idoneità alla vita quotidiana. Le ruote, disponibili dalla 21 alla 23, sono le dimensioni massime che nessun altro veicolo della stessa classe ha offerto.

4. Record per il trasporto dei soci in auto: 489 km in poco più di due ore per trasportare un socio a 233 km/h

Foto: Lamborghini Media Center

Nel dicembre 2020 la Huracán Polizia è stata utilizzata per trasferire urgentemente un rene per il trapianto. In questo caso particolare, il rene è stato prelevato da Padova e trasportato al Policlinico Gemelli di Roma. Gli uomini in divisa hanno percorso i 489 chilometri del percorso in poco più di due ore, con una velocità media di 233 km/h. Un risultato incredibile se si considera che ci vorrebbero circa cinque ore per percorrere una distanza del genere in condizioni di guida normali, e questo risultato eccezionale è particolarmente apprezzato in relazione alla nobiltà della missione compiuta.

Foto: Lamborghini Media Center

La Huracán Polizia, che dal 2017 fa parte della flotta della Polizia Stradale Italiana, è impiegata nei servizi di pattugliamento, soccorso e trasporto sanitario. L’auto è verniciata nel colore ufficiale (Medium Blue Police), le parti sono mantenute in bianco e le scritte si adattano al design dinamico della supersportiva. La verniciatura è completata da una striscia tricolore che corre su entrambi i lati del veicolo. Il compito principale della Huracán Polizia è fornire assistenza medica. A tal fine, nel tronco anteriore è presente un’attrezzatura di raffreddamento speciale per il trasporto urgente di organi per il trapianto. Per soccorrere le persone in situazioni di emergenza, l’attrezzatura include anche un defibrillatore.

READ  Richard Lugner: Parole chiare sugli appuntamenti con una star dei DSDS - Ha mentito "Wild Boar"?

5. Automobili Lamborghini, la prima casa automobilistica a offrire un sistema di controllo completo integrato con Amazon Alexa

Foto: Lamborghini Media Center

All’inizio del 2021, Automobili Lamborghini sarà la prima casa automobilistica a integrare Amazon Alexa per un controllo completo del veicolo. L’integrazione di Amazon Alexa con Apple CarPlay®, Android Auto® e Web Radio è stata aggiunta sui modelli Huracán MY21 con l’opzione Smartphone Interface e Connected Services. Nella Huracán EVO, il conducente può regolare funzioni come aria condizionata, illuminazione ambientale e riscaldamento dei sedili, nonché controllare la navigazione, le telefonate e l’intrattenimento con un semplice comando vocale “Alexa” in modo che il conducente possa concentrarsi sulla strada. Alexa è inoltre integrato nel sistema LDVI (Lamborghini Integrated Vehicle Dynamics) della Huracán EVO con trazione integrale. Un semplice comando vocale richiama un feedback in tempo reale sulle dinamiche di guida del veicolo tramite il display LIS, come il torque vectoring, il Lamborghini Dynamic Steering (LDS) e il controllo della trazione. La funzione Alexa ti consente anche di connetterti con altri dispositivi abilitati Alexa.

6. Lamborghini, la prima azienda automobilistica a emissioni zero di CO2 a ottenere la certificazione DNV dal 2015

Foto: Lamborghini Media Center

Lamborghini segue una rigorosa strategia di sostenibilità ambientale, un programma chiamato “Direzione Cor Tauri”, che si ispira a una visione globale dell’approccio dell’azienda alla sostenibilità. È un approccio globale che comprende non solo il prodotto, ma anche il sito di Sant’Agata Bolognese, le linee di produzione e gli uffici. La superficie totale di 160.000 metri quadrati è certificata CO2 neutral dal 2015, un traguardo che è stato mantenuto anche dopo che la struttura produttiva è raddoppiata negli ultimi anni.

READ  Jessica Schwartz ha sposato "l'amore della mia vita"

7. Automobili Lamborghini, la prima casa automobilistica al mondo ad esplorare i materiali in fibra di carbonio nello spazio

Foto: Lamborghini Media Center

Automobili Lamborghini è la prima casa automobilistica al mondo a condurre ricerche sui materiali in fibra di carbonio a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Il lanciatore Northrop Grumman Antares è stato lanciato dal Wallops Flight Facility in Virginia il 2 novembre 2019 con l’obiettivo di portare sulla Stazione Spaziale Internazionale una serie di campioni compositi realizzati da Automobili Lamborghini. Il lancio fa parte di una campagna di test sponsorizzata dal National ISS Laboratory degli Stati Uniti e supervisionata dallo Houston Methodist Research Institute. L’obiettivo dei test era analizzare la risposta di cinque diversi materiali compositi prodotti da Lamborghini a carichi estremi nell’ambiente spaziale, in vista di future applicazioni nelle auto della casa di Sant’Agata Bolognese e in campo medico.

Fonte: comunicato stampa Lamborghini Media Center

Supporto LSR-Freun.de

Ti è piaciuto il post? Attendiamo con impazienza il vostro supporto.



Per nostro conto:

Hai letto l’articolo fino alla fine? Lo amo? Se vuoi supportare LSR-Freun.de, puoi farlo iscrivendoti a SteadyHQ.

In questo modo ci aiuterai a sviluppare e creare report, documenti e report di prim’ordine anche in futuro dal mondo delle gare di durata.

Sostienici su Steady

LSR-Freun.de ringrazia!