Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La società australiana esplora: di nuovo l'estrazione di potassio a East Eichsfield?

La società australiana esplora: di nuovo l’estrazione di potassio a East Eichsfield?

SBR: Bottas dall’Australia sta testando pozzi a Haynrode a Eichsfeld in Turingia. Trova cupole di sale.

© Gregor Mulhouse

C’è un ritorno all’estrazione di potassio nel nord di Eichsfeld sul suolo della Turingia? Ci sono indicazioni che i minatori di potassio potrebbero tornare in una nuova miniera.

Göttingen/Heinerode – Sono passati quasi 28 anni dal 31 dicembre 1993, quando la miniera Thomas Münzer di Bischoferode è stata chiusa dopo la caduta del Muro, nonostante la notevole resistenza dei minatori, tra cui uno sciopero della fame di alcuni dipendenti.

Si sono sentiti ingannati – fiducia, aziende occidentali come K + S – che il loro sale potesse tenere il passo con i loro concorrenti nel mercato mondiale in termini di qualità. Così hanno protestato, trovando una massiccia presenza mediatica, ma non sono riusciti a fermare il sigillo.

Finora una società di “Down Under”, dall’Australia, è interessata alla società “Südharz-Kali GmbH”. per estrarre la potassa a ichsfield I preparativi per la perforazione di prova sono iniziati nella comunità di Haynrode, a pochi chilometri dall’ex stabilimento di Bischofferode ea 20 chilometri da Duderstadt. Lì, il terreno del prato viene rimosso e viene posato un letto di ghiaia che funge da base per la perforatrice.

Minatori di Cali in lotta hanno occupato il loro stabilimento a Bischofferode nel luglio 1993 per impedirne la chiusura e salvare i loro posti di lavoro: invano. (immagine d’archivio)

© HNA

I risultati sono già disponibili da più di 40 pozzi nelle vicine montagne di Ohm. Secondo i piani della Südharz-Kali GmbH, i pozzi saranno scavati a una profondità di circa 700 metri. Forse allora verrà costruita una miniera. Dovrebbe passare senza discarica come viene chiamato.

READ  Microlino alla prova: l'Isetta di BMW è basata su un'auto elettrica

Secondo le informazioni di Südharz-Kali, qui si possono creare 500 posti di lavoro. Secondo le proprie informazioni, l’azienda descrive le montagne di Ohm come un progetto conveniente per la produzione di potassio nella regione.

Le esercitazioni pilota stanno interessando anche il traffico: la strada tra Haynrode e Kaltohmfeld dovrebbe essere chiusa per cinque mesi per i prossimi lavori di sterro.

I compagni di Cali avrebbero tenuto d’occhio le attività, a volte oltre 1.000 posti di lavoro in fabbrica, la maggior parte dei quali provenivano dalle aree circostanti. Nel 1993 hanno combattuto come leoni per il loro lavoro e lavoro e contro Mitteldeutsche Kali AG, che si è fusa con K + S AG di Kassel.

Il 7 aprile 1993, l’impianto è stato occupato da 500 minatori – con la produzione continua. Vano è stato il tentativo di concludere contratti di esportazione con società indiane. L’impianto di potassa è stato chiuso il 31 dicembre 1993. Gli impianti di superficie dell’ex impianto di potassa VEB di Thomas Müntzer sono stati smantellati con poche eccezioni e i tombini sono stati riempiti. Quasi 100 persone hanno messo in sicurezza la miniera per più di dieci anni.

I compagni combattenti di Cali da Bischofferode, che hanno ricevuto molto sostegno, anche dagli scolari, ci sono riusciti: alcuni di loro erano stati pagati alla K+S per quattro anni, così come nelle società di reclutamento e nella riqualificazione. (Thomas Kubitz e Gregor Mulhouse)

Ex pianta di potassio Bischofferode – Tradizioni, chiusure, effetti

La costruzione di opere di potassa per la Confederazione Bismarckshall iniziò vicino a Bischoferode nel 1909. A causa dell’abbondanza di potassio, furono costruiti pozzi, la colonna 1 Weithmannshall fu affondata dal 4 gennaio 1909 al 3 giugno 1910 e la colonna 2 Holungen da gennaio 2. , 1910 – 12 dicembre 1910. Dicembre 1914. L’estrazione e la lavorazione del sale iniziarono nel 1911. Nell’ottobre 1908 fu aperto un raccordo commerciale come linea che collegava la ferrovia Bleichrud-Herzburg.

READ  Quota di Heidelberg Cement: una società in ripresa - Diverse società Dax AG sono dietro Heidelberg Cement

Con il cambiamento politico nella DDR, il gruppo Kali di proprietà nazionale è stato trasferito da Treuhandanstalt come parte di un “contratto di potassio” come Kalisüdharz AG a Mitteldeutsche Kali AG, che presto è entrato nel contesto dell’imminente fusione con K+S AG Kassel intorno quando è iniziata la chiusura dell’attività di potassa.

Dopo l’ultima inversione di tendenza della produzione il 22 dicembre 1993, l’impianto di potassa “Thomas Munzer” è stato definitivamente chiuso il 31 dicembre 1993. Dal gennaio 1994, GVV mbH gestisce l’attività di potassa dismessa. La maggior parte dei minatori è stata licenziata con indennità di licenziamento.

Dei 700 posti di lavoro alternativi promessi dal governo dello stato della Turingia, circa 100 sono stati creati nell’area industriale locale e quasi due dozzine di minatori di potassio hanno trovato nuovi posti di lavoro. Bischofferode ha perso 700 residenti dalla chiusura della miniera. tko