Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La gara di Zandvoort è ora in diretta!

15:30.

Hamilton an der Box

Ora le cose si stanno muovendo! Hamilton scava come il miglior pilota e gira nella media. Di conseguenza, ha perso solo una posizione e l’avanzata dei primi tre è stata abbastanza ampia. Verstappen reagisce su un tiro più tardi e passa anche a medio. Bottas ora è in testa, mentre Verstappen resta davanti a Hamilton.


15:17

Anche Perez…

… era già ai box. Dopo i freni, le gomme erano apparentemente fuori uso e ora è nella media. Vettel sta già andando e venendo dal morbido al duro. Quindi sembra chiaro che ci sono due fermate qui. Vediamo, forse Pirelli si è sbagliata nella previsione complessiva di oggi…


15:12

Danni a Schumacher

In effetti, anche il naso doveva essere cambiato. Haas sembra essersi di nuovo intralciata a vicenda. Lo sappiamo già da ieri. Non vediamo l’ora del tour mediatico di Gunther Steiner in serata. Davanti, Verstappen controlla tutto e Schumacher l’ha già ruotato. La sua corsa ora è finita.


15:10

Schumacher ai box

Il pilota della Haas è stato il primo ad abbandonare le gomme morbide per passare a quelle dure. Era pianificato? O c’è stato un tocco? Comunque, era molto vicino a Masepin…


15:05

Passano tutti

Verstappen vince la partenza e anche tutti gli altri passano bene il primo turno. Non è cambiato molto in termini di posizioni nella top ten, solo Giovinazzi ha perso qualche posizione. Tornato a P10. Sempre Vettel in 15ma posizione, Schumacher ha perso una posizione a favore del compagno di squadra.



14:56

eccoci qui!

Poi vediamo, è tutto pronto! Niki Lauda è stato in grado di vincere l’ultimo Gran Premio d’Olanda finora – per inciso dal decimo posto in griglia in quel momento. È interessante notare che oggi Daniel Ricciardo è un altro pilota della McLaren da questa posizione. La domanda più grande ora è se possiamo superare il primo giro senza una safety car. Perché se c’è un incidente da qualche parte in campo per cominciare, è molto probabile che Bernd Maylander verrà schierato qui sulla strada giusta.


14:40

Apri ora la barra della sessione!

20 minuti per iniziare a Zandvoort. Come sempre, questo è il momento per te di aprire lentamente il bar per le nostre sessioni con Stefan Ehlen. Solo c’è una copertura completa della gara. Qui ci concentriamo sulle informazioni, le immagini e i suoni più importanti. Quindi è meglio lasciare che entrambi gli indicatori funzionino in parallelo!


14:31

Sono arrivati ​​tutti

Questa volta, tutti i piloti hanno raggiunto la griglia di partenza senza andarsene. Non è stato così a Spa… anche se, a rigor di termini, abbiamo solo 18 vetture in griglia. Latifi e Perez hanno iniziato fuori dagli schemi e sono tornati allo stesso dopo il round di installazione. Inizia in meno di 30 minuti!


14:20

nuove cornici

Parlando delle nuove parti: Gasly ha preso un treno di gomme completamente nuovo all’inizio e Giovinazzi ha preso una nuova gomma anteriore. I primi dieci dovrebbero partire con le gomme Q2. Tuttavia, in casi speciali, puoi cambiare, ad esempio se i pneumatici sono danneggiati. Questo sembra essere il caso qui. I pneumatici possono quindi essere sostituiti con quelli con miglia simili.

READ  Bayern Monaco: per via di Nagelsmann! Potrebbe essere il successore di Flick dall'Italia? Rummenigge ha un preferito

Nel frattempo si apre il passaggio della fossa. I piloti hanno ora tempo fino alle 14:30 per raggiungere la griglia.


14:12

Nuovo operatore DRS a Verstappen

Ricordi che Verstappen non ha avuto un DRS nel suo primo round di ieri? Per precauzione, Red Bull ha cambiato il grilletto DRS sull’RB16B per le corse. Ciò è consentito anche se Parc Ferme, purché sia ​​​​una parte identica. Non ci sono penalità per questo. Le parti sono state sostituite anche con altri driver. Lando Norris, ad esempio, ha un nuovo spoiler anteriore.


14:03

Anche Daniele Ricciardo…

… “Max-Mania” non è ancora finita, come dimostra questo video!


13:57

grande festa …

La gara non è ancora iniziata, ma a Zandvoort la gente sta già festeggiando sugli spalti come se Verstappen avesse davvero vinto la gara – tra l’altro con canzoni come questa! Stava solo sbattendo dagli altoparlanti fino in fondo. Ascolta a tuo rischio 😉


13:44

Kimi vai a casa

A proposito, il finlandese è tornato ieri in Svizzera su un aereo privato. Ha ottenuto il permesso dalle autorità per farlo, nonostante fosse infetto da Corona. Resta da vedere se potrà iniziare a Monza la prossima settimana. Per fare ciò, deve essere testato negativo, altrimenti non sarà ammesso sul ring. Stiamo, ovviamente, monitorando la situazione intorno al pupazzo di neve.



13:31

Avviso FIA alle squadre

Ieri abbiamo già parlato della stretta corsia dei box a Zandvoort qui al bar. La FIA ha ora emesso un altro memorandum alle squadre in questo contesto. dice letteralmente:

“Mettere un veicolo in una corsia dei box durante una gara, che blocca un altro veicolo nella corsia di sorpasso o impedisce a un altro veicolo di fermarsi o uscire dalla sua posizione di Pit Stop designata, può essere considerato una violazione dei Principi di integrità in competizione insieme a una condotta antisportiva da un concorrente e/o pilota”.

In altre parole: le squadre non possono “impilare” le loro vetture, cioè portarle una per una ai box, in modo che una macchina debba aspettare dietro l’altra. Semplicemente non c’è posto per questo a Zandvoort.

Potrebbe essere un problema se oggi ci fosse già una safety car. Quindi ogni squadra può portare solo un’auto se entrambi i piloti sono direttamente uno dietro l’altro. L’altro deve restare fuori.