Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Kiwi in crescita: prendersi cura di specie da giardino esotiche resistenti | NDR.de – guida – giardino

Stato: 16/04/2021 14:16

Il kiwi proviene dalle regioni calde dell’Asia orientale, ma è anche forte alle nostre latitudini. Una pianta rampicante ha bisogno di un luogo riparato e di molta acqua e terreno adatto.

Nonostante la loro origine, le piante di kiwi completamente cresciute possono tollerare temperature fino a meno 30 gradi. Al momento dell’acquisto, dovresti prestare attenzione al sesso della pianta, perché c’è un maschio e una femmina. Entrambe le piante devono essere presenti per dare frutti, ma solo la femmina darà frutti.

Esistono anche diversi tipi di kiwi autofecondanti

Una pianta maschio è sufficiente per tre o quattro femmine. Il sesso è solitamente indicato sugli adesivi sul vaso delle giovani piante. Visivamente differiscono solo per i fiori. Nel frattempo, ci sono anche alcune varietà autoimpollinanti, che di solito sono migliori se nelle vicinanze si trova anche una pianta maschio. Se hai già una pianta di kiwi nel tuo giardino ma non conosci il sesso, dovresti dare un’occhiata più da vicino ai fiori un po ‘poco appariscenti in giugno / luglio: le piante femminili sviluppano stami, pistilli maschi.

Il kiwi ha bisogno di un sito caldo con una struttura stabile

Le piante adulte sono molto pesanti.

Il kiwi è uno di loro Le piante rampicanti possono raggiungere altezze di diversi metri. Quindi hai bisogno di uno scafo robusto a cui aggrapparti. Il sito dell’Actinidia, ovvero il nome botanico, dovrebbe essere soleggiato, caldo e protetto dal vento. Un muro di calore radiante sullo sfondo è benefico per la pianta. Sebbene le varietà domestiche siano molto resistenti, le gelate tardive primaverili possono mettere a rischio i giovani germogli.

READ  La "più grande esplosione dal Big Bang" può essere avvertita anche sulla Terra

I terreni nella zona leggermente acida sono ideali

Il kiwi è anche esigente con il suolo. Sono ideali terreni humus, medio-pesanti, profondi in una regione leggermente acida con un valore di pH di circa 5,0. Il terreno argilloso pesante del giardino è meno adatto e deve prima essere ben allentato e preparato con torba e compost. Il periodo migliore per piantare è in aprile o maggio. I giovani esemplari dovrebbero essere protetti negli inverni freddi.

I frutti impiegheranno anni a venire

Due kiwi appesi al ramo.  © PantherMedia Foto: Loregm

I frutti di solito non sono grandi come quando vengono importati dal supermercato.

Le giovani piante hanno bisogno di quattro o cinque anni prima di poter dare i primi frutti anche in buone condizioni e prendersi cura di loro con molta acqua. Fino ad allora, il kiwi con le sue foglie decorative è una bella decorazione per il giardino. I frutti deliziosi e ricchi di vitamine vengono raccolti alla fine dell’anno prima delle gelate della prima notte. Quindi rimane solido, ma matura a temperatura ambiente.

Informazioni aggiuntive

Kiwi piccolo rispetto a un kiwi grande normale © picture alliance / ZUMA Press Photo: Piao Feng

I giovani kiwi sono piante rampicanti resistenti che sono perfette anche per rendere verdi i muri brulli. Ha un sapore dolce. Di più

L'irrigazione può stare accanto a due piante di ananas.  © NDR Foto: Udo Tanske

Un albero può essere estratto dal gambo di un ananas tagliato in pochi passaggi. Ecco come funziona. Di più

Avocado giovane in un vaso © NDR Foto: Anja Deuble

Avocado coltivato in casa, è fattibile? Vale sicuramente la pena provare perché l’allevamento è facile. Di più

Questo argomento nel programma:

Questo pomeriggio | 14/04/2021 | 16:10

Logo NDR