Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Italia: il gioco di Denak rende Ojier il leader / WRC

Alla dodicesima tappa del Rally di Sardegna, quinta tappa dei Campionati del Mondo in Italia, un grosso sasso ha fermato il pilota Hyundai Ode Tenak, il nuovo leader del finora sgombro Sebastian Ozier.

Venerdì sera, dopo la vittoria di quel giorno, Ode Denak ha abbassato le sue grandi aspettative per la sua seconda vittoria italiana dopo il 2017. Il vincitore della Lapponia ha ricordato il Portogallo, eliminato come primo classificato alla fine di sabato scorso. Ma non è sicuro che il destino colpirà ancora duramente al secondo rally gravel di quest’anno in Sardegna. Alla fine della dodicesima, nella seconda colonna della tappa “Monte Lerno” con il famoso “salto di Topolino”, chiaramente l’estone di testa ha dovuto rinunciare a una pietra forte a bordo della sua Hyundai i20 WRC.

Ciò ha portato al sette volte campione e leader del campionato Sebastian Ojier. Sulla sua Toyota Yaris WRC, ha battuto il campione sardo di doppio Danny Sorto (Hyundai i20WRC) con 17,5 secondi di vantaggio sul primo tempo dell’Italia e il Portogallo con 32,1 secondi di vantaggio sul secondo classificato della Coppa del Mondo Elphin Evans.

Ozier non ha lasciato Scott-Free: “C’erano due grosse pietre che non potevo evitare. Sono stato in grado di rallentare, ma ho comunque colpito duramente. “

Evans è molto umile: “Attualmente stiamo cercando di fare ciò che possiamo senza cercare di prendere una decisione specifica. »

Il vincitore del 2016 e del 2018, Theory New, è arrivato quarto nella Hyundai i20 WRC con il servizio di pranzo a 40,6 secondi di distanza: Non ci arrenderemo, lotteremo sempre. Ma faccio quello che posso e do tutto, ma non so se basterà. Abbiamo avuto un buon palcoscenico. “

READ  "Ocean Viking" attraccata: l'Italia permette a 236 rifugiati di sbarcare in barca

Yaris dello schema di promozione giapponese Takamoto Katsuda Toyota ha catturato due pugni nel WRC, ma ha mantenuto il suo quinto posto (+ 1: 55,5). Gus Greensmith ha dovuto fermare la sua Ford Fiesta WRC per la seconda volta in Sardegna per un difetto meccanico.

Il tre volte campione tedesco Armin Kramer è arrivato sesto in Sardegna, e sua figlia è arrivata nona nella Polo GDR5 (+ 13: 22,0) e WRC2.

Risultato intermedio dopo 12 di 20 esami

Posa.

Squadra / Nodo / Veicolo

La differenza di durata

1

Ozier / Ingracia (F), Toyota

2: 10: 28,9

2

Sorto / Rosada (e), Hyundai

+ 17,4

3

Evans / Martin (GB), Toyota

+ 32,1

4

Newville / WideKay (B), Hyundai

+ 40,6

5

Katsuda / Parit (JP / GB), Toyota

+ 1: 55,5

6

Astberg / Ericsson (N), Citroen R5

+ 5: 54,3

7

Hattunen / Luca (FIN), Hyundai R5

+ 6: 19,4

8

Rosale / Curia (F), Citroen R5

+ 7: 02,2

9

Lopez / Valejo (e), டாkoda R5

+ 7: 46,0

10

Solans / Sanchuan (e), Citroen R5

+ 8: 00,4