Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Italia e Grecia allentano ulteriormente le restrizioni sulla corona | Europa attuale | DW

Domenica sono entrate in vigore in Italia le nuove regole per combattere il corona virus. Di conseguenza, le maschere di sicurezza corona non sono più necessarie nei bar, nei ristoranti e nei luoghi di lavoro. Dovrebbero essere indossati solo nelle scuole, nelle strutture sanitarie e nei trasporti pubblici, e in occasione di eventi culturali come cinema e teatro, nonché sport al chiuso. È temporaneamente valido almeno fino al 15 giugno. Il cosiddetto passaporto verde per provare la vaccinazione o la guarigione o un test negativo è necessario solo in determinati casi, come quando si entra negli ospedali e nelle strutture di cura.

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato la scorsa settimana il decreto. Ha esortato il pubblico a essere attento e prudente. “L’epidemia non è ancora finita”, ha sottolineato Speranza.

L’Italia è uno dei paesi più colpiti dal corona. Dall’epidemia, più di 163.000 persone sono morte a causa del virus.

Nei caffè qui ad Atene, gli ospiti non devono mostrare la prova della vaccinazione

Si sta rilassando anche in Grecia

Dal 1 maggio, le persone non dovranno più mostrare la prova della vaccinazione quando entrano in Grecia. Inoltre non è più necessario esibire il certificato di vaccinazione all’ingresso di bar, bar, negozi e musei. Questa regola è originariamente valida fino al 31 agosto. Fino al 1 giugno, invece, sarà necessaria la mascherina all’interno della casa. Per coloro che sono in vacanza in Grecia, è già stato emesso un ordine che non devono più registrarsi sul sito web del governo prima di entrare nel Paese.

Il governo greco vuole anche migliorare il turismo. Dopo l’estate, vuole verificare se le operazioni dovrebbero riprendere. Il paese dell’Europa meridionale ha registrato oltre tre milioni di infezioni e 28.274 decessi dall’epidemia.

READ  Variante Corona Delta: Portogallo, Spagna, Italia e Francia

kle / se (dpa, afp)