Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Italia: Disputa aerea nella neve – Panorama

Un gelato, dicono gli italiani, funzionerà sempre. Il “gelato” è un normale dolce di tutti i giorni, anche d’inverno. Quale misura una “copetta”, un boccale o un “cono”, un cono di cialda per 2,50 euro? Un peccato venoso e soffice.

A volte il ghiaccio sembra anche essere leggero e arioso: evapora subito in bocca, come se non fosse mai stato. Beh, non è dovuto all’opinione oa un piacevole autoinganno. La neve è molto ariosa perché l’aria è quasi piena. Iniettate artificialmente, le montagne dai colori vivaci dietro la teca di vetro sembrano belle ed elevate. La neve industriale contiene l’80% di aria. Quindi i truffatori ti vendono aria, il che dovrebbe essere un grosso affare di margine.

Al Senato italiano, nel nostro sogno estivo, c’è una proposta legislativa di sei parlamentari di sinistra che vogliono condannare questa frode: una multa fino a 10.000 euro. Il DDL n. 1939 prescrive una “qualificazione italiana de alta gelateria artigianale”, ovvero come viene prodotto e progettato il gelato italiano di alta qualità di un’impresa artigiana. Dettagli.

Ci sono già regole per pasta e pizza

Questo è il primo tentativo di regolare l’attività e quindi separare i produttori onesti dal bacio d’aria – proteggere i consumatori. Questa premiere è sorprendente. Per tutta l’altra gloria del cibo italiano, pasta e pizza, prosciutto e formaggio, sono stati a lungo la norma e i sigilli di approvazione. Il solo gelatiere italiano è ancora anarchico, eppure il settore conta 39.000 aziende e 150.000 dipendenti, con un fatturato di 2,5 miliardi di ில்லியன். L’industria mescola molti colori e combinazioni con formule chimiche nel loro gelato. Spesso pistacchi o lamponi sono solo alla fine della lista degli ingredienti, sono addirittura veri?

READ  La Serie A italiana parla alla fine di un contratto televisivo da 2,5 miliardi di dollari

Ogni anno viene redatta una graduatoria delle migliori gelaterie del Paese. La Guida Gastronomica “Campero Rosso” premia le cialde, un massimo di tre “coni” – come le stelle della guida Michelin ai ristoranti. I migliori gelatieri sono le piccole star in Italia. A loro piace essere fotografati in camice bianco ei loro nomi sono ricamati sul petto proprio come la gastronomia di alta classe. Trovano sempre varietà nuove ed esotiche, molte delle quali contengono sale e alcol, perché la varietà dolce viene caricata a lungo. Recentemente un famoso gelatiere siciliano ha presentato il suo “Gelato al Sicaro”, gelato al sigaro. Va bene alla fine della cena, si è chinato per il caffè. La competizione è semplicemente fantastica.

Anche il miglior gelato contiene aria, ma dovrebbe davvero, ma la sua quota di produzione non dovrebbe superare il trenta percento. E la fornitura non dovrebbe essere “forzata”. La sezione 3 del DTL n. 1939 afferma che quando nuovi ingredienti vengono mescolati e miscelati, l’aria entra nel ghiaccio, mentre li congela, il che è un processo lungo. Alla fine è davvero cremoso e morbido, un po ‘spumoso. Ma non luminoso e arioso.